IL MONDO UFO Lo spazio di UFOONLINE per parlare di misteri ufo, alieni , rapimenti e casi di incontri ravvicinati.

Il caso Cecconi

  • Posts
  • AlessandroCacciatore
    00 3/30/2012 1:41 PM
    No Cazzaro, guarda, ti fermo subito. Nessun ufologo sa per certo, forse tranne qualcuno realmente convinto, che ci sono senza alcun dubbio "shape saurici e shape insettoidi", non esiste. A quel punto, più che chiamarlo ufologo è un alienologo, dato che si è ormai convinto della presenza aliena sulla terra, e addirittura, è pure certo di saper descrivere i mezzi che loro utilizzano per venire qui. Il ragionamento non torna, e fare seria ufologia non è questa ma ben altra. Non si è speculato sulla matrice dell'UFO del Cecconi, assolutamente no. Semplicemente che, constatando i fatti e basandoci su una testimonianza di un pilota, possiamo solamente constatare che non esistono velivoli di quella forma e con quei tipi di comportamenti. Si è già citato il libro di aeronautica tipo. Benissimo, che si vada a leggerne qualcuno, dato che non è, per noi, per ora, scientificamente probabile un velivolo con quelle caratteristiche. Ripeto, credi a quello che vuoi, ma leggendo da te, che mi parli di shape saurici e insettoidi, e poi, mi liquidi un caso come quello del Cecconi, ripeto, di una certa rilevanza nell'ufologia italiana, in questo modo, onestamente mi rode un pò.
  • OFFLINE
    (richard)
    Post: 14,926
    Registered in: 10/16/2007
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Master
    00 3/30/2012 1:48 PM
    Re:
    AlessandroCacciatore, 30/03/2012 13.41:

    No Cazzaro, guarda, ti fermo subito. Nessun ufologo sa per certo, forse tranne qualcuno realmente convinto, che ci sono senza alcun dubbio "shape saurici e shape insettoidi", non esiste. A quel punto, più che chiamarlo ufologo è un alienologo, dato che si è ormai convinto della presenza aliena sulla terra, e addirittura, è pure certo di saper descrivere i mezzi che loro utilizzano per venire qui. Il ragionamento non torna, e fare seria ufologia non è questa ma ben altra. Non si è speculato sulla matrice dell'UFO del Cecconi, assolutamente no. Semplicemente che, constatando i fatti e basandoci su una testimonianza di un pilota, possiamo solamente constatare che non esistono velivoli di quella forma e con quei tipi di comportamenti. Si è già citato il libro di aeronautica tipo. Benissimo, che si vada a leggerne qualcuno, dato che non è, per noi, per ora, scientificamente probabile un velivolo con quelle caratteristiche. Ripeto, credi a quello che vuoi, ma leggendo da te, che mi parli di shape saurici e insettoidi, e poi, mi liquidi un caso come quello del Cecconi, ripeto, di una certa rilevanza nell'ufologia italiana, in questo modo, onestamente mi rode un pò.




    Ma dai,il ns amico Ca@@aro è un simpaticone e anche se ha idee un po' ufostravagandi è sempre interessante leggere i suoi excursus paleoufolocici conditi con sauroidi,devo dire sinceramente che è un gran ricercatore e per questa perseveranza lo ammiro veramente perchè l'hanno ben pochi!
  • AlessandroCacciatore
    00 3/30/2012 1:52 PM
    Sì ma questo anche io, mi è davvero simpatico, però trovo sbagliatissimo in modo in cui "chiude" certi casi, semplicemente andando a basarsi sulla forma dell'UFO avvistato. Ripeto, nel caso del pilota Bowyer, che vide due UFO giganti a forma di sigaro, Cazzaro si inventò che in realtà erano due dischi volanti giganti, non due sigari, tanto per collegare il fatto alla sua teoria dei dischi giganti, quando invece i testimoni videro due sigari, che è ben altra cosa XD Questo, a parte gli scherzi, è molto sbagliato.

  • cazz@ro6502
    00 3/30/2012 3:38 PM
    Alessandro, anche te, osservi dadi e bulloni e cerchi di ricostruire la serie storica della tecnologia aliena, percepita dai terrestri in modo frammentario nel tempo e diffuso nello spazio, con errori di percezione ed ignoranza nella tecnolgia aliena.

    Ma un ufologo parte con molte informazioni in meno rispetto ad un paleoufologo razionale ;-)

    Dai un'occhiata agli ebook sul paleocontattone e sugli effetti e sull'analisi delle fonti ufologiche, dimmi che ne pensi?.
    In alternativa, se la mia ricerca non ti sfagiola, in rapporto a quanto gia' esposto anche nella rubrica del paleocontattone, dimmi quali sono le tue critiche e/o i punti deboli.
    In alternativa, ti consiglio di spostare la tua ricerca all'indietro nel tempo e fare te, con la tua logica una ricerca di paleocontatto e di cercare di dimostrarne la esistenza. Ne possiamo discutere!

    Se parti dal paleocontatto hai molte piu' informazioni di un ufologo, un paleoufologo razionale partendo dal paleocontatto puo' bypassare buona parte dell'entropia culturale e dell'asimmetria informativa, in quanto ha gia' ricostruito una discreta serie storia della tecnologia aliena da cui estrarre deduzioni logiche.

    Cmq riguardo al caso del pilota Bowyer [SM=g2201339] ti sbagli di grosso: [SM=g2806960]

    large UFO
    very bright object - extremely bright - yellow orange object at 10-11-12:00


    c'erano 2 oggetti simili!!!
    Ad una distanza dall'osservatore di 5miglia circa.

    il pilota stesso nel briefing publico al microfono dice

    flat disk shape!

    quindi


    flat disk shape
    +
    very bright object... extremely bright... yellow orange object


    era tecnologia saurica, garantito al limone! ;-)
    [Edited by cazz@ro6502 3/30/2012 3:42 PM]
  • AlessandroCacciatore
    00 3/30/2012 4:18 PM
    Maddai <.< posso anche iniziare ad interessarmi alla paleoufologia, certo, però non riesco ad essere così certo come te. Poi l'idea certa che ci sono realmente dei sauroidi e insettoidi che volano sulle nostre teste, non mi soddisfa minimamente ;D

    Sul caso Bowyer c'è anche un disegno dei due UFOs :O però basta andare OT, ho aperto un topic tempo fa su questo.
  • OFFLINE
    dani_luc
    Post: 28
    Registered in: 11/18/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Matricola
    00 12/18/2012 7:53 PM
    Mi stò avvicinando sempre di più alla ufologia, ultimamente cerco\mi informo\visito questo forum.

    Ho cominciato a seguire questo post data la sua importanza e ho letto con passione le pagine precedenti. Non voglio intervenire sul discorso "solar o no" ma vorrei condividere con voi una cosa che ho trovato [SM=g1420769] .

    Gabrjel, a pag 4, si esprime così:


    Intervengo, visto che questa foto l'ho immessa io in Internet svariati anni fa ai miei esordi
    La riconoscerei ovunque
    Comunque tornando al caso, sembra che da quanto abbia detto Cecconi, l'unica foto reale (nel senso scattata da lui) sia proprio questa qua sopra.
    Le altre, a suo dire, sono state modificate per farlo sembrare ad un UFO solar, dopo che le aveva consegnate al ministero della difesa.



    Fior fiore di ufologi si sono visti passare questa foto sotto il naso e siccome ancora nessuno l'ha debunkerizzata mi sono messo ad osservarla più da vicino.

    Premessa
    Per aprire questa foto ho usato Adobe photoshop elements 9 (http://www.adobe.com/it/products/photoshopel/pdf/pse_overview.pdf) ma le azioni che ho fatto non sono tese in alcun modo a modificare-cambiare-fakkare la foto [SM=g8356]

    passaggio 1: ho aperto l'immagine col suddetto programma

    passaggio 2: ho selezionato ed ingrandito a 330% il dettaglio del "sigaro", poi l'ho tagliato e riportato su di una diapositiva di powerpoint per poi salvarlo come jpg:




    passaggio 3: ho usato la funzione "Contrasto automatico" che si trova sotto la categoria "Modifica", l'ho copiata ancora su un powerpoint per poi salvarela come jpg:



    passaggio 4: ho applicato il filtro "Equalizza" che si trova in filtro--->regolazioni------>equalizza. Vi giuro che ho fatto un salto sulla sedia [SM=g2201356]: [SM=x2976654]




    Allora, ipotesi:

    1: Ce lo vedo solo io. (in tal caso non vi disturbate chiamo io la neuro [SM=g3061199]

    2: Coincidenza. Ma se in una foto di un presunto incontro alieno io per coincidenza ci trovo un alieno bhè.... [SM=x2976646]

    3: l'applicazione del contrasto e del filtro equalizzatore hanno causato questo incredibile ammasso di pixel. Ora, forse ormai mi sono abituato all'immagine, ma anche senza applicare i suddetti filtri, quando ingrandisco il particolare nella foto originale, io ce lo vedo comunque... [SM=g8243]

    4: [SM=g3061178]


    Sinceramente boh, mi rimetto nelle mani di persone serie e competenti, vi invito a rifare le mosse che ho eseguito io per vedere che non c'è nessun tentativo di fuffologia o sensazionalismo da parte mia. Ovviamente se un utente esperto arriva e mi dicie "No guarda e una cavolata perchè col tal programma si hanno tali effetti e etc etc" io sono prontissimo a discutere della cosa. Ma resta il fatto che io ci vedo quel che ci vedo.
    Ma resta il fatto che io ci vedo quel che ci vedo.
  • OFFLINE
    saturn_3
    Post: 6,149
    Registered in: 11/29/2010
    Gender: Male
    Utente Master
    Miglior Power 2013
    00 12/18/2012 9:01 PM
    Non riesco a vedere le foto a parte l'ultima...


















  • OFFLINE
    dani_luc
    Post: 28
    Registered in: 11/18/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Matricola
    00 12/18/2012 9:29 PM
    che guarda caso è l'unica già postata... comunque:

    passo 2 imageshack.us/photo/my-images/803/cecconi1.jpg/

    passo 3 imageshack.us/photo/my-images/812/cecconi2.jpg/

    passo 4 imageshack.us/photo/my-images/822/cecconi3.jpg/

    se qualche mod fosse così gentile da inserirle correttamente nel mio post precedente gradirei tantissimo!
    [Edited by dani_luc 12/18/2012 9:31 PM]
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 5/22/2015 1:59 PM
    Leggendo il libro UFO I dossier italiani scopro, dato che non mi è mai sembrato di leggerlo da nessuna parte, che quel giorno, non fu solo il Cecconi ad avvistare a distanza ravvicinatissima l'UFO, ma anche dei piloti di due voli dell'Alitalia. Riporto quanto scritto nel libro.


    Sono due aerei dell'Alitalia a imbattersi nel "barilotto volante". Il primo è il volo AZ 371. Alle 13,11 il DC9 si trova nei pressi di Genova, quando contatta la torre di Milano.

    A/C: Milano da AZ 371 noi adesso, 2 miglia dietro, abbiamo incrociato uno strano oggetto che poteva sembrare una tanica di benzina, di quei fusti da 200 kg un po' più lungo ecco, una matita corta, e l'abbiamo incrociato al nostro stesso livello a breve distanza sfilandolo sulla sinistra.

    MIL: Cioè, diciamo che precipitava questo oggetto?

    A/C: No, secondo noi manteneva la quota, non stava precipitando, ci è sembrato che mantenesse la quota.

    MIL: Ok, andava in rotta opposta alla sua?

    A/C: Beh! Rotta opposta, non lo so dire se andava in rotta opposta perché probabilmente non aveva la nostra velocità, quindi io comunque l'ho sfilato. Ora..., sembrava quasi fermo o in leggerissimo movimento, ma indecifrabile...

    MIL: Ok, abbiamo capito e..., cioè l'ha visto soltanto un attimo? Adesso non è che lo vede più vero?

    A/C: Purtroppo no, io lo stavo guardando perché mi sembrava un aeroplano, ma l'ho sfilato subito. Poi, quando l'ho visto a modo, ho visto che non aveva la sagoma di un aeroplano.

    MIL. Ok, ricevuto, adesso vediamo, perché ci sono dei militari in giro, potrebbe essere qualcuno che si è perso qualche tanica. Ora facciamo un check, poi se è ancora con noi la faremo sapere qualche cosa, comunque grazie.

    A/C: Di niente.


    Passano tre ore, sono le 16,07, quando l'oggetto viene avvistato dal comandante del volo AZ 132 nei cieli di Parma.

    A/C:...Abbiamo incrociato una forma strana, cilindrica diciamo eh...,poteva essere forse una sonda o qualche cosa...se potete avvisare i colleghi di tenere gli occhi aperti...

    Ore 16,08

    MIL: AZ 132 abbiamo capito, il traffico sconosciuto o il pallone, cilindro, che avete visto, è esattamente 5 miglia a nord di PAR, abbiamo capito e faremo presente.

    A/C: Ok, era abbastanza grosso, se uno andasse a sbatterci contro potrebbe essere pericoloso.

    MIL: Ricevuto, era stabile al suo livello, oppure ascendente o discendente?

    A/C: Guardi, io l'ho incrociato in salita...e l'abbiamo sfiorato praticamente, ci saremo passati a non più di 10-15 metri.

    MIL: Ricevuto, così da vicino non ha potuto stabilire la consistenza dell'oggetto, no?

    A/C: Beh, consideri però la mia velocità, io sto andando a 350, quindi l'ho incrociato rapidamente, l'ho visto diciamo 3-4 secondi, non di più, aveva una forma cilindrica, il colore era rosso e nero a macchie, diciamo.

    [Edited by Ale-95 5/22/2015 2:02 PM]
  • OFFLINE
    Delta.Force
    Post: 1,968
    Registered in: 6/25/2011
    Gender: Male
    [IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
    Utente Illuminato
    00 5/23/2015 7:24 PM
    quindi fu stato avvistato lo stesso giorno in luoghi e orari diversi?
  • Miro.72.
    00 5/23/2015 8:03 PM
    Uhmmmm [SM=g2806961] ,cilindro rosso e nero a macchie mi ricorda tanto UFO Solar che nel tempo è diventato UFO Sola e basta (si bucava solo a guardarlo [SM=x2976660] ) [SM=g6794]
    [Edited by Miro.72. 5/23/2015 8:05 PM]
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 5/23/2015 8:05 PM
    Nel momento che l'aereo passava vicino un UFO Solar, l'avrebbe polverizzato all'istante.
8