00 12/9/2007 5:04 PM

Sicuramente la trasmissione è stata impostata sull'arma del discredito
e che Zanfretta sia caduto in questa subdola esca senza neanche accorgersene ma non c'è da sottovalutare un certo senso di confusione
psicologica interiore in Fortunato (come fosse imbambolato)che ha influito sulla chiarezza e sulla disinvoltura di tutto il contesto del suo comportamento.