00 2/8/2015 12:27 PM
Confermo quanto detto inizialmente nel thread da Kinaido.

[SM=g3943211] E' in mare aperto il punto lat.36'20"N long.127'36"W.
[SM=g3943211] il 28 febbraio 1904 alle ore 6:10AM era buio e c'era la luna (salvo nuvole).

[SM=g3943211] No nel 1904 dirigibili che si illuminavano non c'erano e se lo facevano pijavano fuoco perché voleva dire che erano ad idrogeno ed il botto durava poco. Gli USA avevano il monopolio dell'Elio e non é infiammabile per cui i dirigibili USA erano ad Elio.

Quindi nel 1904 si possono escludere ogni tipo di oggetto umano volante che potesse ricordare quanto indicato dalle testimonianze.

L'unica cosa che puo' essere simile sono bolidi, non a caso l'avvistamento sta sotto lo shape meteore, ma la dinamica di volo non é compatibile. Se pijamo per buono le testimonianze, all'epoca il radar manco esisteva, gli oggetti hanno fatto quota e poi hanno fatto una virata ritornando indietro, ovviamente non potevano essere meteore [SM=g6794]

[IMG]http://i58.tinypic.com/213j3q1.png[/IMG]
Hello Northern Sky dice che a nord si vedeva l'orsa minore, mentre a N-NE brillava Vega intorno ai 60° d'inclinazione mentre a N-NW c'era l'orsa maggiore. Venere era bassa sull'orizzonte a S-SE.

[IMG]http://i61.tinypic.com/u5zr9.png[/IMG]
Stellarium dice che Sirio brillava a Sud, sotto la luna,
[IMG]http://i59.tinypic.com/1555mdy.png[/IMG]
ed a N-NO non c'era niente di particolare.

www.fourmilab.ch/cgi-bin/Solar
La distanza Terra-Marte il 28.2.1904 alle 6:10AM era di 2,275AU quasi agli antipodi.
[IMG]http://i60.tinypic.com/14ahahl.gif[/IMG]

Bravo kinaido [SM=g1950677] hai scoperto un'ottima cosa!

[SM=g3943211] Direi che ci sono buone probabilità che uno dei tre oggetti avvistati sia il disco n°3 1994-1964 infatti 1964-30*2=1904. [SM=g3061043] E'molto probabile che nel 1934 sia anno critico e ci possa essere qualche avvistamento interessante ammesso di trovare testimonianze reali e misurabili con shape compatibile con l'ufo saurico.
[Edited by chip65C02 2/8/2015 12:37 PM]