00 2/5/2015 11:42 AM
Siamo nel 1904. Tre membri dell'equipaggio di una nave della Marina militare americana descrivono in modo abbastanza dettagliato l'avvistamento di tre oggetti che vengono da essi definiti come delle "meteore", a largo di San Francisco.


Eccone il resoconto: "Alle ore 06:10 del mattino (ora locale) e per circa 2 minuti, furono avvistate tre “straordinarie meteore” che volavano in “formazione a scacchiera” e che apparvero vicino all’orizzonte sotto le nuvole, muovendosi in direzione della nave"

"Mentre erano in fase di avvicinamento, questi oggetti volanti iniziarono ad impennarsi, salire sopra uno strato di nubi e scomparire alla vista, procedendo ancora a scacchiera.
L’oggetto principale aveva la forma di un uovo e le dimensioni furono calcolate in quelle di “sei Soli” (circa 3 gradi d’arco). Gli altri due oggetti erano più piccoli e sembravano essere perfettamente rotondi."


Gli oggetti vengono anche descritti con un riflesso piuttosto rossastro che, in fase di ascensione, tende a diminuire d'intensità fino a scomparire del tutto. La cabrata dei tre velivoli viene descritta con una angolatura di 45 gradi e a rapida velocitá.

(spero si veda la foto, non mi andava di aprire tinypic [SM=g6794] )



ufoedintorni.wordpress.com/2015/02/04/straordinarie-meteore-oppure-ufo/#com...



Parere personale: semmai si dovesse trattare di dirigibili, a qualcuno risulta che nel 1904 i dirigibili fossero illuminabili dall'interno? E se si, saprebbe dare una spiegazione del perché salendo di quota l'illuminazione diminuisce sempre di più fino a scomparire?

Chiedo questo perché ho guardato a che ora sorge il sole in quella zona del pianeta (a largo di S.Francisco) il 28 Febbraio. Sorge alle 6.42, quindi a quell'ora non era ancora giorno e a malapena cominciavano a vedersi le prime luci dell'alba.

A dimostrazione che non poteva essere il riflesso solare ad illuminare i tre oggetti. Anche perché è vero che per una questione di altezza dall'orizzonte, per questi oggetti il sole poteva giá essere visibile, ma è anche vero che se sali di quota l'illuminazione dovrebbe essere maggiore. Invece siccome diminuiva, quest'ipotesi non può esserne una spiegazione.



[Edited by kinaido 2/5/2015 11:48 AM]