IL MONDO UFO Lo spazio di UFOONLINE per parlare di misteri ufo, alieni , rapimenti e casi di incontri ravvicinati.

Il caso Earl Fogle (un near collision)

  • Posts
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/1/2013 2:58 PM
    Laredo, Texas
    4 Dicembre 1952

    Ore 20:46-20:53. Un pilota dell'USAF, il tenente Robert Arnold, in volo con un aereo d'addestramento, un T-28, a quota 1800km, vide un oggetto luminoso bianco-bluastro molto brillante che comparve ad alta velocità al di sotto del suo aereo, per poi salire rapidamente di quota fino al suo livello. Il pilota in quel momento, quando l'oggetto si fece più vicino, non notò alcuna luce di navigazione. Arnold provò a cambiare posizione, per tenere l'oggetto sotto'occhio. L'UFO, come per risposta alle intenzioni del pilota, salì di quota improvvisamente fino a 2700km in pochi secondi, per poi scendere nuovamente di quota all'altitudine del pilota, procedendo verso est a 6 miglia a sud-est della base militare, dove si fermò e fu visto rimanere librare in cielo. Il tenente Arnold proseguì verso sud-est, ma soli due secondi dopo, l'oggetto improvvisamente cambiò le sue intenzione, e si diresse verso di lui, in rotta di collisione ad alta velocità, oscillando leggermente. Ad una distanza di soli 45 metri, l'oggetto sfreccia verso il lato sinistro dell'aereo, e fu proprio li che Arnold vide meglio le caratteristiche dell'UFO. Questi era contornato da una foschia rosso-bluastra, con una grandezza inferiore al suo T-28. Arnold, per paura, spense le luci, scese fino a 457 metri, mentre continuava a tenere d'occhio l'oggetto, quando poco dopo si alzò di quota, scomparendo.

    www.nicap.org/521204laredo_dir.htm
  • Regulus83
    00 7/3/2013 6:10 PM
    E su questo caso, c'è qualche info in più??? In italiano... [SM=g1950691]
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 6:25 PM
    No, è tutto da tradurre temo.
  • OFFLINE
    eone nero
    Post: 6,327
    Registered in: 7/18/2011
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Master
    00 7/3/2013 6:33 PM
    Regulus83, 03/07/2013 18:10:

    E su questo caso, c'è qualche info in più??? In italiano... [SM=g1950691]



    Ti riporto l'articolo postato da Ufologo555 o se preferiamo Sparviero555 nella rubrica Stranezze Spaziali il 18/10/2008.

    La "LUCE" di Laredo...


    Il Ten. Earl Fogle, uno sperimentato pilota di reattori, era, la notte del 4 Dicembre 1956, alla guida del suo veloce caccia ad elica P-51 "Mustang".
    Alle 20.49, dopo un paio d'ore di volo, Fogle cheiamò la "Torre" di Laredo per l'autorizzazione alla procedura di avvicinamento al campo. Essendovi però alcuni reattori già in circuito d' atterraggio, la "torre" gli comunicò di effettuare un 360 a non meno di 10 miglia dal campo per essere sicuro di evitare i "traffici" in procedura. Volando ad una quota di 6000 piedi, a circa 12 miglia dalla Base, Fogle vide ad un tratto un Luce splendente che si spostava velocemente.... A prima vista egli lascambiò per lo scarico infuocato di un aereo a reazione giunto in ritardo. Ma poi si rese conto che nessun reattore poteva compiere virate così strette e rapide come ora stava facendo quella Luce....
    Cercò allora di chiarire il mistero accostando verso la Luce, cautamente, e poté vedere che aveva un colore bluastro, non arancione come si aspettava a causa dei motori di un jet. L'Oggetto sconosciuto, si alzò d'improvviso alla sua stessa quota, essendo prima più in asso, tracciando contemporaneamente dei cerchi attorno al suo aereo a velocità fantastica...
    Tutto ciò che il pilota poteva vedere era uno splendore bianco-azzurro vorticare intorno sl suo aereo che sembrava fermo al confronto!
    Dopo un po, l'oggetto sconosciuto, balzò fulmineamente verso l'alto in una strana ascesa ondeggiante... Fogle stette ad osservare attonito, impietrito all'interno del suo abitacolo...In pochi secondi, due, tre, al massimo, l'Oggetto era salito di 9000 piedi sopra di lui! Fogle, riprendendo animo, provò ad accelerare e a cabrare per cercare d'inseguirlo.
    L'U.F.O. sembrò fermarsi o roteare strettamente, da mantenersi praticamente sullo stesso punto! Poi, d'un tratto, il Tenente siaccorse che stava dirigendosi dritto verso di lui...
    La velocità fantastica era tale che non ebbe neppure il tempo di fare qualcosa per evitarlo!
    Paralizzato, nel suo stretto abitacolo, di notte, aspettando di lì ad un attimo l'inevitabile conclusione, non poté far altro che fissare allucinato la Cosa...
    Ad una distanza di circa 100 metri, l'U.F.O., ondeggiando un istante, scartò di lato, quasi a sfiorare l'ala del caccia; la velocità fu tale che Floge poté vedere solo un bagliore bianco-azzurro! Voltandosi a guardare, Floge spaventato, scorse l?oggetto sferrciare di nuovo verso l'alto, ondeggiando lievemente, poi riprecipitarsi, come per ripetere la manovra precedente...
    L'unica idea che attraversò la mente del Tenente fu quella di spegnere tutte le luci di bordo e buttarsi in picchiata a spirale per cercare di sfuggire alla Cosa, che invece sembrava ... "divertirsi" !
    Per un momento Fogle credette che il su inseguitore sconosciuto lo seguisse fino a terra.. Ma quasi a 5000 piedi l'Oggetto dalla luce bianco-azzurra s'impennò alzandosi ondeggiando, persparire per sempre in alto nel buio della notte...
    Tutto era durato 6 minuti!
    Una volta atterrato all'Aeroporto di Laredo, per due ore, gli Ufficiali del Servizio Segreto (A.T.I.C.) lo tormentarono per avere ogni possibile ragguaglio...!

    Ecco un altro dei bellissimi resoconti redattti da Donal E. Keyhoe quando Albert Chop (dell'Ufficio Stampa dell'U.S. AIR FORCE)lo metteva al corrente autorizzato dall'Aviazione stessa!




  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 6:40 PM
    Il caso rientra nella famosa lista Chop, ovvero una serie di rapporti tutti di fonti militari e quindi considerate altamente affidabili. La maggior parte non solo sono affidabili, e ben documentate, ma piuttosto bizzarre. Tradurrò altri casi di questa lista

    www.nicap.org/chop.htm
  • OFFLINE
    eone nero
    Post: 6,327
    Registered in: 7/18/2011
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Master
    00 7/3/2013 6:40 PM
    Ale-95, 03/07/2013 18:25:

    No, è tutto da tradurre temo.



    Se hai voglia e tempo qua c'è qualcosa di interessante

    Subject: Corrections, Analysis and Comments on Laredo Encounter, December 4, 1952


    www.nicap.org/texas/fogle_sparks_analysis.htm

    Traduzione Google.

    translate.google.it/translate?sl=auto&tl=it&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&u=http://www.nicap.org/texas/fogle_sparks_anal...
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 6:44 PM
    Parla del fatto che Ruppelt abbia falsificato i dati, catalogandolo come identificato quando era un Unknown.
    [Edited by Ale-95 7/3/2013 6:44 PM]
  • OFFLINE
    eone nero
    Post: 6,327
    Registered in: 7/18/2011
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Master
    00 7/3/2013 6:49 PM
    Ale-95, 03/07/2013 18:44:

    Parla del fatto che Ruppelt abbia falsificato i dati, catalogandolo come identificato quando era un Unknown.



    Si ho letto era per Regulus e per gli altri che non hanno molta dimestichezza con la lingua inglese.

    Anche se OT mi permetto di postare questo articolo sui traduttori online

    blog.web-siena.it/informatica/miglior-traduttore-online/



  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 6:50 PM
    Ruppelt voleva far credere che fosse un pallone meteorologico, quando questi venne lanciato in un momento in cui il pilota prese già contatto con l'UFO. Ruppelt omette anche la descrizione del pilota, della velocità dell'oggetto e le manovre da questi fatte in volo. Ha sabotato l'avvistamento insomma...alla faccia del tanto serio ufficiale che aveva a cuore la seria indagine UFO in ambito militare...
    [Edited by Ale-95 7/3/2013 6:51 PM]
  • chip65C02
    00 7/3/2013 6:57 PM
    www.nicap.org/521204laredo_dir.htm


    Dec. 4, 1952. 8 miles SW of Laredo, Texas (BBU)
    8:46-8:53 p.m. USAF pilot Lt. Robert Arnold flying T-28 trainer aircraft at 6,000 ft saw a bright bluish-white glowing object below him rapidly climbing to his level, showing no navigation lights. Arnold tightened his left turn to keep object in view, object suddenly climbed to 9,000 ft in several secs then dropped down to his altitude again headed E to 6 miles SE of AFB where it stopped and hovered. Arnold pursued on SE heading but after 2 secs object suddenly headed towards him on collision course at high speed, wavering slightly at about 300 ft as if determining which side to pass the aircraft then heading off Arnold's left wing at 150 ft distance, at which point he could see object as a blurred reddish-­bluish haze smaller than his T-28, all of which happened too fast for evasive action. Arnold in fear turned off running lights, spiraled down to 1,500 ft while keeping object in sight as object continued tohead towards him in a dive then pulled up and disappeared.



    ufologicamente il caso non e’ reale, [SM=g3061197] purtroppo c’e’ solo la testimonianza di una sola persona, tuttavia il racconto è verosimile.

    E' pero' vero che nel 1952 per il muq della convergenza a cultura insettoide, ci furono molti casi di avvistamenti ufologici, un’isteria di massa e poi c’e’ il caso di tipo 1 -foto di Salem- per cui si puo’ dire che nell’anno critico e’ possibile che si possano verificare piu’ di un’avvistamento dello stesso oggetto (nel caso specifico erano 4 ufo navi madre, il che spiega l’ondata anomala di avvistamenti) il che rende piu’ plausibile la narrazione già verosimile del pilota.

    Nel caso specifico a me sembra un classico Foo Fighters (tecnologia insettoide) [SM=g3061178] il racconto del tenente R. Arnold non è niente di speciale, praticamente quasi identico a molti altri rapporti di suoi colleghi durante la WWII.

    Supponendo di credere [SM=g1420769] ai complottoni.oni.oni (vei “Paleocontatti Indiretti v1.0“ capitolo 18 valutazioni logiche sugli UFOleaks) si potrebbe anche congetturare che l’anno del contatto per l’apertura di rapporti diplomatici con gli esploratori siderali insettoidi ed il governo USA ed URSS, potrebbe essere stato il 1952.
    [Edited by chip65C02 7/3/2013 6:59 PM]
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 7:00 PM
    Si beh è uno dei tanti casi di UFO in volo, mica lo si può liquidare in due parole ;) tuttavia è interessante l'attacco nei confronti di questo caso, analogo al caso Gorman del 1948...te lo ricordi quello?
  • OFFLINE
    eone nero
    Post: 6,327
    Registered in: 7/18/2011
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Master
    00 7/3/2013 7:22 PM
    Ale-95, 03/07/2013 19:00:

    Si beh è uno dei tanti casi di UFO in volo, mica lo si può liquidare in due parole ;) tuttavia è interessante l'attacco nei confronti di questo caso, analogo al caso Gorman del 1948...te lo ricordi quello?



    Rivisitare i vecchi casi è interessante, anche se per la maggior parte non possiamo trovare soluzioni causa i coverup militari per la guerra freddaed i decenni passati.

    Certo che ricordo il caso Gorman con un altro pallone sonda ed infinite polemiche, ma soprattutto la mancanza di verifiche da terra che portano acqua al mulino del Project Sign ed all'ipotesi sonda, ne parlarono qua

    UFO contro Mustang F-51 nei cieli del Nord Dakota

    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8986417

    Altra documentazione qua

    it.wikipedia.org/wiki/Incidente_di_George_Gorman

    La documentazione NICAP/Blue Book

    www.nicap.org/docs/gorman/gorman481001docs6.htm


  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/3/2013 7:23 PM
    Non fu chiaro quel caso, ma per quanto mi riguarda, resta uno dei miei preferiti ;)
  • Regulus83
    00 7/3/2013 8:21 PM
    Grazie mille Eone!!! [SM=g2201355]
  • chip65C02
    00 7/4/2013 4:40 PM
    no [SM=g1950693] il caso in se non me lo ricordavo... [SM=g1950691]

    Poi spulciando Modelli Ufologici Quantitativi v3.0 capitolo 26 pag.176 [SM=g2201356] l’ho trovato...

    E' pero' ci sono molte differenze tra le fonti

    ecco perché lo avevo posto solo come evento statistico annesso a Foo Fighters, tant’é che è conteggiato come stima di latenza 8 e 17.


    Una cosa e’ quello che dice [SM=g2806961] thecid.com/ufo/uf18/uf6/186299.htm



    October 1948 09:07 Fargo, North Dakota, USA - Gorman Dogfight: P-51 pilot and a six-inch-diameter UFO play cat-and-mouse in the sky. Explanation: natural phenomenon.



    altre cose dice quest’altro links [SM=g2201356]
    it.wikipedia.org/wiki/Incidente_di_George_Gorman

    dove lo shape dell’oggetto non è chiaro, [SM=g2806961] ne per forma ne per colore. Non sono informazioni di poco conto, sono tutto per l’identificazione della tecnologia e della cultura!!. Poi da come si muoveva l’UFO sembrava essere un Foo Fighters.

    E’ sicuramente un evento ufologico ma è un evento non di classe 1 perchè ci sono molte contraddizioni oppure le info sul caso non sono state sintetizzate bene

    Sarebbe da chiarire questa cosa perche’ se per assurdo fosse possibile elevare il caso ad evento di classe 1 (imputabile agli insettoidi), ci si potrebbe spiegare da dove potrebbe provenire il disco 5i del portogallo

    paleocontatto.blogs.it/2013/06/25/upgrade-per-i-modelli-ufologici-quantitativi-insettoidi-1...

    1957-1948=9

    con i suoi bei 9 anni di latenza, [SM=g6794] certamente i suoi 4.5 anni sarebbero proprio Alfa Centauri.


    Nel caso gorman c'é

    -la testimonianza del pilota
    -2 testimonianze da remoto, volo del piper + controllore di volo con binocolo

    ma

    [ 0 ] non mi pare ci siano tracce radar
    [ 0 ] non c’è un disegno dell’oggetto
    [ 0 ] le dichiarazioni non sono univoche, disco o foo fighters? e come era il disco se poi era un disco? forma e colore? e dove sono le dichiarazioni originali del pilota?

    [SM=g3061179]
    [Edited by chip65C02 7/4/2013 4:43 PM]
  • chip65C02
    00 7/5/2013 1:10 PM
    Re:
    chip65C02, 04/07/2013 16:40:

    no

    [ 0 ] non mi pare ci siano tracce radar
    [ 0 ] non c’è un disegno dell’oggetto
    [ 0 ] le dichiarazioni non sono univoche, disco o foo fighters? e come era il disco se poi era un disco? forma e colore? e dove sono le dichiarazioni originali del pilota?

    [SM=g3061179]




    Ok mi avete convinto [SM=g1950677]

    en.wikipedia.org/wiki/Gorman_dogfight
    www.abovetopsecret.com/forum/thread465964/pg1



    • * Object was symmetrical from any side viewed 
    • Object traveled very fast, faster than the P-51 
    • Object appeared to be a small, bright light (Gorman said no larger than 8 inches around) 
    • Object could maneuver much better than the P-51 
    • Object was 3 dimensional 
    • Gorman saw the object through his canopy, windshield, rear, sides, and back while chasing it 
    • Object was as bright as the city lights 
    • The object became eclipsed for very short periods when in direct illumination of city lights 
    • Shape did not vary 
    • Size did vary in respect to the size when viewed from the windshield 
    • Total time observed was 27 minutes 
    • No sound, exhaust trails, or smell 
    • Altitude varied from 1,000 to 14,000 feet 
    • Object made extreme evasive-like maneuvers 
    • Color was “clear white” 
    • No distinguishing marks of any kind observed 
    • Flight direction varied 
    • The object seemed bound to the Laws of Inertia 
    • Appeared to Gorman to be under some kind of “intelligent control”




    www.ufoevidence.org/cases/case704.htm



    “It was about six to eight inches in diameter, clear white, and completely round without fuzz at the edges." For 27 hair-raising minutes, 



    Dove c’e’ un foo fighters c’e’ anche un’ufo nave madre insettoide [SM=g3061178] da qualche parte... vediamo che succede al modello della convergenza, inserendo il caso gorman [SM=g8297]
  • OFFLINE
    Ale-95
    Post: 981
    Registered in: 10/28/2012
    Gender: Male
    [IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
    Utente Esperto
    00 7/5/2013 1:16 PM
    E dove sono le navi madre durante l'avvistamento dei Foo?
  • chip65C02
    00 7/7/2013 7:27 AM
    Re:
    Ale-95, 05/07/2013 13:16:

    E dove sono le navi madre durante l'avvistamento dei Foo?



    Probabilmente in alta atmosfera come mostrano i frame STS80, STS106 del oppure in orbita come dimostrano le foto del francese Haigner oppure nei pressi dell'avvistamento ma in quota piu' alta come indica l'avvistamento del 1957 del portogallo.