00 1/3/2012 4:30 PM
Tralasciando le sensazionalistiche ipotesi dei dischi volanti alieni, in base ai fatti che conosciamo (possibile che non sia stato reso noto tutto), una spiegazione plausibile è l'elettromagnetismo dato che è perfettamente compatibile con quello che è successo.

ho trovato interessanti le ipotesi riportate da questo gruppo di ricerca denominato HWH22.

www.hwh22.it/xit/S03_ricerche/caronia00.html

Sempre dallo stesso sito apprendiamo che fenomeni similari si sono verificati anche a Pavia

www.hwh22.it/xit/S05_news/archivi/2005/gennaio/03b.html

E' degno di nota un fenomeno che mi fu segnalato lo scorso anno da un ricercatore sardo.

In un'officina meccanica del capoluogo sono capitati dei fenomeni degni del film Poltgeirst, riporto dal quotidiano locale:


qualche mese fa, è diventato davvero difficile utilizzare i torni con i quali lavorano i pezzi di metallo: come vengono collegati alla rete elettrica i macchinari si bruciano. E non basta, all'interno del capannone si verificherebbero pure fenomeni di elettromagnetismo: oggetti di peso, anche di diversi chili, si muovono con grande pericolo per chi lavora nell'officina.

Sembra una storia fantastica, buona per un filmetto sui fenomeni paranormali, invece è tutto vero. Al punto che la Procura della Repubblica, vinto lo scetticismo iniziale, ha aperto un'inchiesta



Lo strano fenomeno del tornio volante: la Procura di Cagliari apre un'inchiesta

www.unionesarda.it/Articoli/Articolo/181451