Le luci di Phoenix del 1997: il più grande caso ufo della storia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, [3], 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15, 16, 17
saturn_3
00Saturday, December 3, 2011 5:47 PM
Purtoppo in questo periodo non sono molto sul forum ma cerco di tenermi aggiornato.. Se non sbaglio c'erano dei testimoni che riferivano di un oggetto solido e grandissimo in quanto quando passava oscurava il cielo e non si potevano vedere le stelle.. Dall'altra parte abbiamo l'astrofilo Mitch Stanley che fu testimone dell'avvistamento di massa e lo seguì con il suo telescopio dobsoniano attrezzato con un TELEVUE 32mm. Egli disse che poté osservare chiaramente che le luci e che non erano altro che aerei in formazione.
Poi abbiamo il tenente colonnello Ed Jones che ha pilotato uno dei quattro A-10 nello squadrone che avrebbe lanciato i bengala.

Le mie domande restano sempre le stesse: esercitazioni militari con flares sopra la città...è pericoloso per gli abitanti?
C'è qualcuno che è riuscito a distinguere il fumo dei razzi lanciati?

Se la risposta a queste domande è in qualche link da voi postato,chiedo scusa, lo leggerò quando avrò più tempo...
Si parla anche di luci color ambra che sono riconducibili facilmente a flares dato il colore del fuoco. A mio avviso le luci di Phoenix sono più brillanti ma potrei venire ingannato dalla qualità video.

Quì c'è un altro filmato che assomiglia molto alle luci di Phoenix mostrato durante un servizio della FOX TV all'epoca del conflitto Libano/Israele del 2006. Molto probabilmente si tratta di flares.


it.wikipedia.org/wiki/Avvistamento_di_Phoenix


Quì si parla ancora delle Phoenix Light e nel filmato sulla sinistra mostrano delle foto di flaras color ambra che sarebbero stati fotografati
www.azcentral.com/arizonarepublic/news/articles/0225phxlights0225.htm...
_INSIDER_
00Saturday, December 3, 2011 6:33 PM
Sheenky, 03/12/2011 16.25:


Ecco qui i dati radar


Grazie, leggerò tutto con calma.

_INSIDER_
00Saturday, December 3, 2011 10:47 PM
saturn_3, 03/12/2011 17.47:

Dall'altra parte abbiamo l'astrofilo Mitch Stanley... Egli disse che poté osservare chiaramente che le luci e che non erano altro che aerei in formazione.


Esatto saturn, ma Stanley si riferiva espressamente ad un primo avvistamento registrato, cioè a questo:

Qui l'articolo del 26 giugno 1997 con le dichiarazioni di Stanley:
www.phoenixnewtimes.com/1997-06-26/news/the-great-ufo-c...

versione tradotta con Google: tinyurl.com/ckra8t6

Una delle immagini collegabili agli aerei in formazione:


saturn_3, 03/12/2011 17.47:


Poi abbiamo il tenente colonnello Ed Jones che ha pilotato uno dei quattro A-10 nello squadrone che avrebbe lanciato i bengala.


Questa testimonianza riguarda infatti l'evento principale.
Da precisare che l'area interessata da queste esercitazioni venne coinvolta anche il 6 febbraio 2007: la FAA (Federal Aviation Administration) e l'aeronautica militare, confermarono che si trattava di flare lanciati da aerei F-16 in esercitazione alla Base Aerea militare di Luke.

Qui un interessante filmato del 7/02/2007 pubblicato dalla FOX che metteva in relazione l'avvistamento del 1997 con quello del 2007:

Phoenix Lights Part 2
Get More: Phoenix Lights Part 2

UniversalMan
00Saturday, December 3, 2011 11:02 PM
Su phoenix c'è stato quella che si chiama isteria collettiva.

.....Fatevi una cultura [SM=g2201348] it.wikipedia.org/wiki/Isteria_di_massa

Scherzi a parte l'allucinazione di massa parte da un dato che è reale.
ma che dopo che viene raccontato finisce per essere interpretato e vissuto anche da gente che non l'ha mai visto e che finisce per parlarne dando ragione a quello che dicono gli altri in una specie di grande concatenazione allucinatoria.
Direi che le apparizioni di fatima sono un ottimo esempio di quello di cui sto parlando.
Sulle luci di phoenix citta di un milione e mezzo di abitanti qualche centinaio telefonarono ai numeri di emergenza denunciando delle luci. Dopo che il caso montò improvvisamente i testimoni diventarono migliaia alcuni con dichiarazioni semplicemente folli e così le luci in formazioni divennero astronavi, poi, navi madre e via discorrendo.

E' vero che ci sono i radar ma quei dati dimostrano che c'è stato un oggetto nel cielo non che quell'oggetto era alieno.

_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 12:26 AM
saturn_3, 03/12/2011 17.47:

Le mie domande restano sempre le stesse: esercitazioni militari con flares sopra la città...è pericoloso per gli abitanti?


Se prendiamo per buona, come io ritengo ormai consolidata da anni, l'ipotesi delle esercitazioni militari, devi anche mettere in conto che parliamo di professionisti che limitano al minimo ogni sorta di rischio.

Se riguardi attentamente il primo filmato che ho postato in topic, noterai che è stato da tempo pubblicato da Discovery Channel un video estratto dalla trasmissione "UFOs Over Phoenix" nella quale venne mostrata un'elaborazione al computer del video di Mike Krysten (il video noto a tutti)



effettuata dal dott. Lenny Rudin della Cognitech Inc, una società californiana specializzata nel trattamento digitale delle immagini anche in ambito forense. Il dott. Rudin fa parte, infatti, di varie associazione forensi ed effettua abitualmente delle perizie per conto dei tribunali californiani.

www.cognitech.com/

Da questo link: www.cognitech.com/?p=777
apprendiamo che il dott. Rudin è stato destinatario di un importante premio:

Cognitech’s CEO, Dr. Rudin, receiving the 2010 American Technology Award (The ”Termans”) in the main category of Aerospace and Defense

Questo giusto per evidenziarti che chi fa queste dichiarazini non è l'ultimo pollo.

Detto ciò, il dott. Rudin effettuò la sovrapposizione frame by frame del noto filmato con una sequenza diurna del medesimo punto, con la stessa videocamera ed i medesimi parametri di ripresa. Attraverso questo procedimento fu possibile analizzare il comportamento e la posizione delle luci in relazione alla cittadina di Phoenix e alle montagne della Sierra Estrella.

Che cosa si è verificato con tale sovrapposizione? Il nuovo video ha mostrato in modo netto e difficilmente inconfutabile che quelle luci si trovano inizialmente al di sopra dei monti della Sierra, e che iniziroano a scendere molto lentamente per poi scomparire proprio in corrispondenza della cima delle montagne:

Quindi, caro saturn, si stava assistendo ad un comportamento pressocchè identico e coerente con quello di flares illuminanti che solitamente spariscono dietro le montagne dopo essere stati sganciati da aerei militari sul poligono Goldwater che, guarda caso, si trova infatti dietro la Sierra.

Le nove luci non erano sul centro abitato, non vi era alcun pericolo essendo molto più distanti, proprio sopra le montagne e calate poco a poco dietro le stesse.

Quali furono convolti?
Erano flare illuminanti sganciati da una squadra di A-10 del Maryland ANG (Aviazione della Guardia Nazionale)



al di sopra del poligono militare Goldwater, a sud-ovest di Phoenix, tant'è che il portavoce della Maryland ANG confermò che effettivamente gli A-10 del 104mo Fighter Squadron del 175mo Wing erano in esercitazione sul poligono Goldwater nell’ambito della operazione Snowbird.

Snowbird è un programma di addestramento nato nel 1975 dal National Guard Bureau e gestito dal 162mo Fighter Wing dell’Aviazione della Guardia Nazionale (ANG) dell’Arizona di base a Davis-Monthan.
L'addestramento al programma riguarda l'utilizzo di unità aeree provenienti dalle basi settentrionali dell’ANG. Normalmente arrivano a Davis-Monthan da 6 a 12 squadriglie dell’ANG che, per circa 2 settimane tra novembre e aprile, si addestrano al volo sulle montagne dello Stato.

www.dm.af.mil/news/story.asp?id=123173372

Poi ti dettaglierò meglio sul cialtrone Jim Dilettoso e alcuni narratori, grazie ai quali il mito delle Luci di Phoenix prese ampio respiro internazionale, così come è ancora noto oggi alla stragrande degli appassionati.
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 11:21 AM
Edit: Quali VELIVOLI furono coinvolti?
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 11:44 AM
Sheenky, 03/12/2011 16.20:


Una cosa te la voglio dire però...sbagli a voler spiegare a tutti i costi tutti i casi maggiori. Perchè molto spesso ho notato che ti basi su ipotesi. Ipotesi che possono essere la realtà degli avvenimenti, ma non si può esserne sicuri.


Non voglio spiegare a tutti i costi i casi più eclatanti del fenomeno UFO, ma semplicemente divulgare gli approfondimenti che tanti ancora non conoscono. Metti ad esempio l'amico Andrea che subito commentato:

Andrea.ufoonline, 02/12/2011 14.50:

Molto interessante l'articolo Werde! non ero a conoscenza di questo avvistamento... Sicuramento impressionante, un sacco di testimoni che parlano di un'astronave enorme e globi di luce! Boh chi lo sa...



Capisci ciò che emerge? Come lui sono in tanti a non conoscere nemmeno il caso e, come lui, in tanti si avvicinano alle prime informazioni partendo da un assunto decisamente errato: era un astronave aliena.

In tanti si soffermano sulle divulgazioni date all'evento in modo sensazionalistico, dai media dell'epoca ai ciarlatani che proposero analisi tecnicamente errate: Jim Dilettoso docet.

Quando espongo ipotesi lo preciso, quando fornisco una spiegazione definitiva al caso, altrettanto lo preciso.
IRONMAN.75
00Sunday, December 4, 2011 11:46 AM
Interessante e allo stesso tempo grazie per le informazioni_INSIDER_ , speriamo che dica la verità più che altro questo portavoce della Maryland ANG ...se ci fosse stato veramente qualcosa di anomalo ce lo avrebbero detto? Un dubbio a mè rimane in questi casi(anche se per mè stè luci continuano ad assomigliare allo scherzetto di Parma) perchè magari gli aerei non poteveno trovarsi lì per controllare cosa erano stè benedette luci di Phoenix?

Non ci dobbiamo fidare dei Fakettari(scusa se abuso del tuo aggettivo preferito Kosline) ma neanche di chi ci dà la verità troppo facile(penso)..
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 11:59 AM
IRONMAN.75, 04/12/2011 11.46:

Non ci dobbiamo fidare dei Fakettari(scusa se abuso del tuo aggettivo preferito Kosline) ma neanche di chi ci dà la verità troppo facile(penso)..


Vero, ma non è una verità "troppo facile", è semplicemente la descrizione di quegli eventi che a pochi è nota e mai citata da chi ha voluto speculare e continua ancora a farlo.
Del resto, sia per i fuffaroli che per gli esperti, la loro credibilità va appurata, e se permetti è più credibile, nel caso in questione, un perito forense che un Jim Dilettoso il quale dichiarò autentiche le foto degli UFO di Billy Meier e quelle della battaglia tra UFO e F-14:






IRONMAN.75
00Sunday, December 4, 2011 12:16 PM
E sì hai pienamente ragione, l'analisi che fece su quelle foto lo rendono proprio poco attendibile..
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 1:16 PM
Sempre su Jim Dilettoso, superando un attimo la sua credibilità altamente compromessa per i suoi noti precedenti, la sua prima dichiarazione a seguito dell'analisi sull'avvistamento di Phoenix fu che quelle luci erano proprio sopra la città e non oltre le montagne, come invece dimostrò il dott. Lenny Rudin sovrapponendo frame by frame il filmato diurno (come sopra riportato) alle luci notturne, dove fu evidente che la "sparizione" di ogni singola luce avveniva proprio oltre le montagne, in corrispondenza di ogni singola cima che si sovrapponeva alla singola luce:



Inoltre Dilettoso dichiarò che dalle sue "analisi spettrali" quelle luci non potevano essere flares. Un'affermazione che pagò a caro prezzo in quanto immediatamente confutata dall'astronomo Paul Scowen, studioso della nascita delle stelle analizzando le foto di Hubble.
Infatti, dopo avere ascoltato le dichiarazioni di Dilettoso, disse che la sua tecnica non aveva nulla a che fare con una effettiva analisi spettrale.

Dilettoso cercò di recuperare credibilità giustificando che il software (Image Pro Plus) da egli utilizzato per questi "studi" sulla "spettografia" delle luci di Phoenix, gli era stato fornito dalla Media Cybernetics, la quale, secondo Dilettoso, gli aveva confermato che il prodotto era in grado di effettuare un’analisi spettrale delle luci.
Un funzionario della software house, obiettando su questa affermazione, spiegò che Dilettoso utilizzò solo una funzione standard del programma citato che non riguardava affatto la funzione di analisi spettografica.

Ancora una volta, i metodi di ricerca di Jim Dilettoso andarono a farsi friggere.
eone nero
00Sunday, December 4, 2011 1:45 PM
Jim Dilettoso

Dilettoso ha certificato come autentiche le foto di Billy Meier,

Per chi si vuole divertire con le ricostruzioni dei modellini di Meyer

www.thebiggestsecret.org/home/index.php/photo-galleries

ed ha certificato come autentico il fraudolento filmato del crop circle denominato Oliver filmati Castello come autentico .

(Ne avevamo parlato qua

ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=8493545&p=3&#idm1... )

Uno dei tanti "idioti" che contribuiscono costantemente al declino dell' ufologia.

www.aliensonearth.com/misc/1997/jan/d25-001.shtml

Qua con Bongiovanni [SM=g1420769]

www.phoenixnewtimes.com/1998-03-05/news/the-hack-and-the-...


Fonte:

http://www.ufowatchdog.com/jim_dilettoso.htm
saturn_3
00Sunday, December 4, 2011 2:21 PM
@Insider: Ho guardato il primo video da te postato. Purtroppo non ne ero a conoscenza. Ero rimasto alla versione dei flares poi ritenuta improbabile. Forse per lucrarci sopra come dici anche tu? O forse in buona fede o ancora perchè si vuole credere a tutti costi che a sorvolare Phoenix quella sera fu proprio un'astronave aliena?. E cosa mi dici dei testimoni che asseriscono di aver visto il cielo oscurarsi al passaggio dell'"astronave"? Tutte balle immagino... Nel tuo video al min. 0.40 si vede un'altra ripresa. Si tratta del secondo filmato o dello stesso da un'altra prospettiva? Perchè in questo caso, dal momento che le immagini sono più chiare, non si nota alcun oggetto ma solo luci singole.
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 3:52 PM
saturn_3, 04/12/2011 14.21:

E cosa mi dici dei testimoni che asseriscono di aver visto il cielo oscurarsi al passaggio dell'"astronave"?


Lo approfondirò più avanti, riportando nome e cognome di coloro che lasciarono testimonianze e riguardo. E' un aspetto molto interessante.

saturn_3, 04/12/2011 14.21:


Nel tuo video al min. 0.40 si vede un'altra ripresa. Si tratta del secondo filmato o dello stesso da un'altra prospettiva?


No, non è un altra prospettiva me un effettivo lancio di flares militari di qualche tempo dopo, che nulla quindi a che fare con l'avvistamento del 1997. Curioso vero come dalla stessa distanza ma diversa disposizione delle luci, l'effetto è simile al noto evento.

Il filmato che ho postato e che tu hai visionato con più attenzione, è quello rivelatore delle Phoenix Lights, ma nessuno stranamente ci sta facendo caso. Se non lo hai fatto, osservalo meglio dal minuto 6:36 in poi, soprattutto dal minuto 7:05: è tutto molto chiaro.
Lorenzolabile
00Sunday, December 4, 2011 4:52 PM
Il caso lo conoscevo dai documentari che andavano in onda su discovery e che mi hanno sempre appassionato, ma devo ammettere che tutti i documenti che avete postato, i tracciati radar e tutto il resto non ero mai andato a guardarli forse per pigrizia o forse perchè da solo non li avevo ritrovati. la mia umile idea però è che non sia affatto un caso scarso ma un caso in cui ci sono stati una serie di coincidenze che ne hanno fatto un avvistamento più grosso di quello che era. Detto questo non mi convince l'ipotesi militare e anche se ho letto i documenti da voi postati trovo forzata questa ipotesi. La spiegazione convincente per me non c'è tra quelle che ho letto qui... [SM=g8297]
saturn_3
00Sunday, December 4, 2011 7:14 PM
Re:
_INSIDER_, 04/12/2011 15.52:


Se non lo hai fatto, osservalo meglio dal minuto 6:36 in poi, soprattutto dal minuto 7:05: è tutto molto chiaro.



Ti riferisci alle luci/flares che scendono dietro la montagna? Beh in effetti la prospettiva può giocare strani scherzi..
ufologo 555
00Sunday, December 4, 2011 7:35 PM
A questo punto possiamo anche chiudere il Forum: gli UFO non esistono.


(richard)
00Sunday, December 4, 2011 8:33 PM
Re: A questo punto possiamo anche chiudere il Forum: gli UFO non esistono.
ufologo 555, 04/12/2011 19.35:







Condivido il tuo pensiero Max,questo forum non ha piu' senso di esistere,è anacronistico come i dinosauri,secondo me va chiuso perche' video immagini ed argomenti quali che siano le loro date o i loro testimoni sono tutti falsi o fachettati a giusta ragione,grazie ai nuovi esperti.GLI UFO NON ESISTONO erano e sono una credenza di pochi e una magneria per molti approfittatori,questo è sicuro, ne sono piu' che certo.
E dal momento che non esistono inutile continuare a cercare la verita'
perche' la verita' della loro inesistenza l'abbiamo sotto gli occhi tutti i giorni..........perche' continuare a sprecare energie e tempo prezioso!
Siamo stati solamente dei sognatori ed è stato bello sognare!
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 8:34 PM
saturn_3, 04/12/2011 19.14:


Ti riferisci alle luci/flares che scendono dietro la montagna?


No saturn, forse non è ancora chiara l'analisi video fatta dal perito forense e pubblicata da Discovery Channel. Quello che è stato mostrato e dimostrato è la sovrapposizione del video diurno, registrato nella medesima posizione e con la stessa videocamera (frame by frame), con le luci di Phoenix del 13 marzo 1997, che osservate di notte non permettevano di scorgere alcun punto di riferimento.
Le luci non sparivano, nè erano sopra la città di Phoenix. L'analisi ha dimostrato che scendevano lentamente oltre la montagna, sparendo alla visibilità dei testimoni e della stessa videocamera, per le ragioni già sopra descritte.

ufologo 555, 04/12/2011 18.35:


A questo punto possiamo anche chiudere il Forum: gli UFO non esistono.


Non è la prima volta che te ne esci con queste strane considerazioni, ma mi chiedo se le eprimi dopo aver visto e letto tutto quanto sopra postato oppure ti basi sempre sul sensazionalismo circolato in quegli anni e che ancora rende quell'evento come un avvistamento UFO di massa genuino. Certamente lo è, è genuino, ma erano flares militari impiegati in un'esercitazione. E' tutto documentato, la stessa ANG (Air National Guard)confermò che marzo 1997 per l’operazione Snowbird vennero fatti volare 12 velivoli A-10 ed oltre 100 militari.
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 8:42 PM
(richard), 04/12/2011 20.33:


GLI UFO NON ESISTONO erano e sono una credenza di pochi


Quanta drammaticità... il fenomeno UFO esiste, è la natura a loro assegnata di volta in volta, caso per caso, che viene spesso forzata e maldestramente alterata.


(richard)
00Sunday, December 4, 2011 8:50 PM
Re:
_INSIDER_, 04/12/2011 20.42:


Quanta drammaticità... il fenomeno UFO esiste, è la natura a loro assegnata di volta in volta, caso per caso, che viene spesso forzata e maldestramente alterata.





No non è un fenomeno come dici,sono solo illusioni mentali,mi hai convinto e non torno indietro,gli ufo non esistono quindi, personalmente,per quello che puo' fregare a chicchessia, non ho piu' motivo di discussione su tali argomenti,m'è rimasto solo l'Off Topic a qualcos'altra cosina.
Ti faccio i miei piu' sinceri complimenti,hai convinto uno dei piu' fervidi e duri assertori del problema ufo,bravissimo!
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 8:56 PM
(richard), 04/12/2011 20.50:


Ti faccio i miei piu' sinceri complimenti,hai convinto uno dei piu' fervidi e duri assertori del problema ufo,bravissimo!


Mi sa che mi prendi in giro...


_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 9:03 PM
Riporto altri significativi approfondimenti che spiegano le esercitazioni militari occorse quella notte e le medesime conferme su Jim Dilettoso:

home.comcast.net/~tprinty/UFO/azflares.htm

www.brumac.8k.com/phoenixlights1.html

www.brumac.8k.com/new_materials/phoenixlights/ADDENDUM.html
Andrea.ufoonline
00Sunday, December 4, 2011 9:37 PM
Certo che gli Ufo esistono ragazzi... Vi garantisco che esistono, io ne sono convinto, anche perchè vi devo dire la verità quello che ho visto io era un Ufo e ne sono convinto al 100 per 100.
Voi non avete visto come volava, le luci e tutto il resto... Siete liberi di credermi o no. Comunque io le foto ve le ho date, potete studiarle. Non pensate che io vi stessi prendendo in giro perchè non è così.

Non fidatevi troppo delle analisi di persone che non ammetterebbero mai l'esistenza di Ufo, ipotizzando qualsiasi cosa anche di impensabile per screditarne l'esistenza, soprattutto nell'analisi delle fotografie... Che pena




_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 9:50 PM
Andrea.ufoonline, 04/12/2011 21.37:

Non fidatevi troppo delle analisi di persone che non ammetterebbero mai l'esistenza di Ufo, ipotizzando qualsiasi cosa anche di impensabile per screditarne l'esistenza, soprattutto nell'analisi delle fotografie... Che pena


Questa è davvero poco carina Andrea... e di chi dovremmo fidarci? Degli esperti che propongono strampalate analisi provenienti dai compari di Urzi, oppure da segnidalcielo, oppure dal CUB o dal CUFOM?

Il professionita analizza discernendo dalla sua attitudine a credere o meno all'esistenza degli UFO, si basa solo su dati oggettivi, senza forzature.
Il fatto che le analisi fatte alle tue foto da Bertotti non siano collimate con le tue aspettative non vuol dire mica che chi le ha prodotte sia un miscredente e scettico ad oltranza.

A proposito di Paolo Bertotti, ti inviterei a leggere questo interessante articolo che conferma quanto sopra ho espresso:

tinyurl.com/cjjzaek
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 9:59 PM
Ricostruisco un importante particolare su cui si è fatta una gran confusione e su cui i fuffologi hanno volutamente giocato sull'equivoco confondendo di volta in volta due eventi occorsi il 13 marzo 1997.

L'evento A) che riguarda l'avvistamento di 5 luci in formazione a V su Phoenix, noto come l'avvistamento di una nave aliena gigante dalla cui prima testimonianza ad opera di Tim Ley e famiglia venne ricostruito con questa famosa illustrazione che fece il giro del mondo sui media e testate giornalistiche, generando nell'immaginario collettivo la presenza di una gigantesca astronave a V:



Quelle 5 luci vennero spiegate con le dichiarazioni dell'astrofilo Stanley già precedentemente riportate: una squadriglia di aerei in formazione.

L'evento B), quello conosciuto come le Phoenix Lights, è stato spiegate con il lancio di flarer militari da parte di una squadriglia di A-10 Warthog, come già descritto.

Questi due eventi, il primo registrato alle ore 20 del 13 marzo 1997, ed il secondo alle ore 22, sono stati continuamente confusi e mescolati facendoli sembrare l'uno conseguente all'altro e di pari natura, cioè una enorme "V-shape" che sorvolava tranquillamente Phoenix.
Andrea.ufoonline
00Sunday, December 4, 2011 10:07 PM
Re:
_INSIDER_, 04/12/2011 21.50:


Questa è davvero poco carina Andrea... e di chi dovremmo fidarci? Degli esperti che propongono strampalate analisi provenienti dai compari di Urzi, oppure da segnidalcielo, oppure dal CUB o dal CUFOM?

Il professionita analizza discernendo dalla sua attitudine a credere o meno all'esistenza degli UFO, si basa solo su dati oggettivi, senza forzature.
Il fatto che le analisi fatte alle tue foto da Bertotti non siano collimate con le tue aspettative non vuol dire mica che chi le ha prodotte sia un miscredente e scettico ad oltranza.


tinyurl.com/cjjzaek



Non mi sono spiegato bene, io non ho mai visto una lanterna cinese così dai non prendiamoci in giro. Tra l'altro scomparire e poi ricomparire all'improvviso a chilometri di distanza come ha fatto, comunque non importa, credo che mi farò vivo con altri esperti. Però ovviamente dovrò spendere tempo, pazienza e nervi...

Sinceramente avrei preferito non assistere a niente, perchè la cosa è parecchio stressante, anche perchè mi sento in dovere di prestare la mia testimonianza... E tra l'altro devo sacrificare tempo a questa cosa, non è molto facile per me

Le mie aspettative erano semplicemente di non essere preso in giro... Ragion per cui non capisco la venerazione di Bertotti, per quanto mi riguarda la sua è stata l'analisi più superficiale e meno veritiera che sia stata fatta alle mie foto.
Poi non dico che non sia bravissimo a scoprire falsi... Però si vede benissimo che lui non crede assolutamente all'esistenza degli Ufo. Non si prenderebbe mai la responsabilità di affermare che ci si trovi davanti veramente ad un fenomeno ufologico...
_INSIDER_
00Sunday, December 4, 2011 10:12 PM
Va bene Andrea, per non andare OT approfondiremo l'argomento nel topic dedicato al tuo avvistamento, invitando, come ti avevo anticipato, a meglio spiegare il tuo caso dallo stesso Bertotti, tempo permettendo per tutti.
UniversalMan
00Monday, December 5, 2011 12:40 AM
Re: Re:
(richard), 04/12/2011 20.50:



No non è un fenomeno come dici,sono solo illusioni mentali,mi hai convinto e non torno indietro,gli ufo non esistono quindi, personalmente,per quello che puo' fregare a chicchessia, non ho piu' motivo di discussione su tali argomenti,m'è rimasto solo l'Off Topic a qualcos'altra cosina.
Ti faccio i miei piu' sinceri complimenti,hai convinto uno dei piu' fervidi e duri assertori del problema ufo,bravissimo!




Richard siete il 90% qui che credete agli ufo, solo una piccola parte è scettica, ci sono le ondate. C'è stato un periodo che anche io come scettico mi trovato a disagio perchè scrivevano solo persone che credevano ciecamente a tutto. Ricordi quando questa cosa la facevo notare con ironia? Avete tutta la possibilità di replicare ai dati di insider con altri dati. E' il bello del confronto amico mio [SM=g8320]
_INSIDER_
00Monday, December 5, 2011 9:18 AM
UniversalMan, 05/12/2011 00.40:


C'è stato un periodo che anche io come scettico mi trovato a disagio perchè scrivevano solo persone che credevano ciecamente a tutto. Ricordi quando questa cosa la facevo notare con ironia? Avete tutta la possibilità di replicare ai dati di insider con altri dati.


A mio avviso, la questione "perno" dell'ufologia non è credere o meno all'esistenza degli UFO, ma dimostrare, per ogni singolo caso, la natura dell'evento con elementi quanto più attendibili e genuini, reali o quanto più vicini alla realtà dei fatti.

Dire "gli UFO esistono, io ci credo", non costa nulla. Dimostrare la loro esistenza, ma soprattutto associarla ad un'intelligenza aliena, è tutt'altro discorso che va approfondito.

Sulla base di queste perenni difficoltà c'è chi ne ha approfittato e ne approfitta ancora sapendo che la gran parte degli appassionati legge la segnalazione di qualunque avvistamento senza mai verificare la fonte o cercare di capirne le origini.

L'avvistamento di Phoenix del 1997 rientra in questa enorme casistica di eventi gonfiati a dismisura, ma raschiando il barile e scartabellando tutti i documenti prodotti, si arriva all'amara origine di quegli avvistamenti.

Direte: è solo la tua opinione, la tua ipotesi che non dimostra nulla.

Va bene, ma nel frattempo vi sto rendendo edotti su dettagli che, forse, pochi conoscevano. Ed ancora non ho affrontato la questione su alcuni principali testimoni oculari che hanno gettato le basi su questo mito:

- Tim Ley
- Bill Greiner
- la dott.ssa Lynne Kitei

Ma prima di ciò vorrei, come indicato da Universalman, che qualcuno confutasse tutti questi dati che ho riportato, magari potrei aver sbagliato e rivalutare l'intero caso.
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:00 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com