Le luci di Phoenix del 1997: il più grande caso ufo della storia

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11, [12], 13, 14, 15, 16, 17
_INSIDER_
00Tuesday, December 27, 2011 4:27 PM
Alessandro, davvero non capisco il tuo modo di intervenire e contribuire nel "far luce" su questo caso riproponendo cose che, ti ripeto, soprattutto per l'evento B delle ore 22 sono ampiamente sviscerate e superate, come fai a non averle lette? Sopratutto quell'avvistamento è fuori ogni dubbio, erano flares, distanti 70 miglia dal punto di osservazione da cui è nato il famoso filmato, che caspita di rumori di aerei vuoi sentire ad oltre 110 km?

Hai sempre parlato di ipotesi flares 50-50, te ne rendi conto? Ma le analisi video del Prof. Lenny Rudin nenmmeno le hai viste? Son in prima pagina. Sai cosa hanno confermato? Vai a leggerlo.

Le finte analisi di Jim Dilettoso le hai viste? Sai in che modo ha ipotizzato che quelli non erano flares ma luci di diversa natura? E' stato smentito da tutti gli esperti del settore, vai a leggerlo.

Alla fine concludi con: penso anche io che si tratti di flares. E su che basi ora lo pensi? Dov'è finito quel tuo 50-50? Sollevi un polverone per giungere alla stessa ovvia conclusione?

Parliamo dell'evento A? Io ancora sto attendendo da te una spiegazione sul filmato dal quale le 5 luci in formaziona a V non mantengono la stessa configurazione, una di essere rompe la formazione almeno 3 volte. Lo hai visto il filmato che ti ho segnalato? Su che fonti basi le tue convinzioni?
Il filmato dell'evento A, all'epoca, passò in sordina, non era eclatante, non si poteva speculare, era troppo banale! Si potevano solo veicolare le testimonianze rese con l'occhiometro, capirai...

Risponderesti su questo essenziale dettaglio? Perchè una di quelle 5 luci (a rivederlo nemmeno la sola) rompe la formazione? Può un unico oggetto solido "V-shaped" allungarsi ed accorciarsi come i Barbapapà?

Ho letto le tue "analisi" del 2008 proposte sul sito del CUN, vuoi che le riporti integralmente anche qui? Dai, te lo risparmio. Mi limito solo alle tue conclusioni (topic dal forum del CUN del 24/07/2008):

ANALISI DI ALESSANDRO CACCIATORE E FABRIZIO GHERARDI:
Gli elementi sono molto chiari, escludiamo subito ogni tipo di fenomeno naturale. I testimoni sono molteplici e gli oggetti abbastanza bassi da essere riconosciuti come UFO. All'inizio abbiamo pensato ad un tr3-b ma le dimensioni dell'oggetto sono troppo grosse; la nostra ipotesi va quindi ad una astronave madre che può contenere altri velivoli alieni ricognitori, per cui una teoria potrebbe essere una fermata di 5 minuti come ritrovo per far rientrare tutti i ricognitori e tornare al loro pianeta di origine.
P.S L'oggetto sembrava emanare una sorta di energia a microonde.


Energia a microonde? Astronave madre? La fermata di 5 minuti? Velivoli ricognitori?

E sei venuto fresco fresco con queste basi? Con queste convinzioni? [SM=g1420771]
IRONMAN.75
00Tuesday, December 27, 2011 6:02 PM
L'attendibilità delle fonti dei link di alessandro non la sò, ma almeno qualcosa riguardo alle luci comincia a saltare fuori rigardo le testimonianze.
Ricordiamo che non'era la prima volta che velivoli strani venivano avvistati a Phoenix.
Sono attendibili i link di alessandro?
KOSLINE
00Tuesday, December 27, 2011 6:05 PM
una 50tina di post fa dicevo la stessa cosa ad ALE che gli aerei non erano passati sulla citta ma erano distanti , visto che Ale mi tirava fuori la storia del rumore , ma' lui dice che non e' cosi le luci passavano sopra le capoccie della gente , quindi a questo punto penso che non ci possa essere un punto d'incontro con chi pensa che le astronavi aliene madri camminano sulla nostra terra con le lucine di segnalazione [SM=g1420771] sai li prende un coccolone a vedere quello che postate , un po' di pazienza ragazzi ricordate sempre :

non esiste miglior cieco di chi non vuol vedere , peggior sordo di chi non vuol sentire [SM=g1950684]

Amen [SM=g2201342]
IRONMAN.75
00Tuesday, December 27, 2011 6:35 PM
Ma che stai a dì Kosline?? [SM=g1420771]
Il quesito di alessandro è più che legittimo e ha cambiato opinione e questo è un pregio ed è da ammirare.
Il quesito che pone è (e io lo quoto):"Quando si troverà una spiegazione all'evento A, allora ne riparleremo. Riguardo al B, penso anche io che si tratti di flares."
Altra domanda..chi sà al 100% quando tanti testimoni di avvistamenti in diversi giorni, dicono la verità o dicono stupidaggini in questo caso?
_INSIDER_
00Tuesday, December 27, 2011 6:43 PM
IRONMAN.75, 27/12/2011 18.35:

Altra domanda..chi sà al 100% quando un testimone dice la verità o dice una stupidaggine in questo caso?


Dipende da chi ha fatto il "diavolo a quattro" per far emergere tali testimonianze verso un senso, da come sono veicolate e "gestite", senza però sottolineare un aspetto essenziale di un avvistamento fatto di notte, ad occhio nudo: la percezione cambia. Lo sanno anche i sassi.

Guarda caso, le poche testimonianza di coloro che hanno usato binocoli o telescopi, confermando di distinguere dei velivoli convenzionali (Stanley) oppure tre luci per ogni singola delle 5 (bianca, rossa e verde), sono state ignorate. Bill Hamilton docet.

La maggior parte dei testimoni sono in buona fede, come lo sono oggi tutti coloro che avvistano, ad esempio, le lanterne cinesi e si chiedono che diavolo sta volando in cielo. Di notte, tre punti luminosi in cielo formano sempre un triangolo, tutte astronavi aliene "V-shaped"? Scherziamo?
IRONMAN.75
00Tuesday, December 27, 2011 6:58 PM
Hai ragione _INSIDER_ ma lo sai anche tù che si sono mescolati ae mal gestiti i testimoni del primo avvistamento con quelli del secondo...un bel casino.
_INSIDER_
00Tuesday, December 27, 2011 7:04 PM
IRONMAN.75, 27/12/2011 18.58:

Hai ragione _INSIDER_ ma lo sai anche tù che si sono mescolati ae mal gestiti i testimoni del primo avvistamento con quelli del secondo...un bel casino.


Iron, li hanno mescolati loro: Dilettoso ed Hamilton. Hanno mandato in onda, nei tanti approfondimenti, nei DVD, nei talk show, ovunque ci fosse spazio mediatico, il filmato dei flares, delle ore 22, con le dichiarazioni dei testimoni che, però, si riferivano all'avvistamento delle ore 20. Ed ecco che nasce l'enorme astronave che passeggia su Phoenix e che per Alessandro ha fatto una sosta di 5 minuti per far pisciare gli alieni avendo la vescica stragonfia dal viaggio interplanetario. Bello vero?

Il filmato dell'evento A è invece robetta che non ha attirato nessuno, poco mostrato, poco conosciuto, come mai? E' volutamente dissociato dalle testimonianze. Il pasticcio nasce per mezzo di quei truffatori, ed aggiungiamo anche l'ex governatore che, dismesso il mandato, ha ben pensato di unirsi alla combriccola.

E' divertente, e lo sono soprattutto coloro che ancora ripropongono il minestrone mescolato nel calderone dalle truffa. [SM=g6794]
KOSLINE
00Tuesday, December 27, 2011 7:16 PM
Re:
IRONMAN.75, 27/12/2011 18.58:

Hai ragione _INSIDER_ ma lo sai anche tù che si sono mescolati ae mal gestiti i testimoni del primo avvistamento con quelli del secondo...un bel casino.



hola Ironman , con tutta la buona fede delle persone per me' le testimonianze nelle indaginei ufologiche valgono meno di 0 , e' un mio modo di agire e se' KOSLINE lo applica con i propri genitori vuoi che non lo apllichi con gli altri ? sara' anche un mio limite , ma io questo penso e faccio

per tanti motivi penso cio' ,perche' una testimonianza e' soggettiva in primis e per la scienza non vale una mazza per il semplice motivo che non puoi controllarla verificarla ecc , poi a livello umano possiamo parlare ecc ci mancherebbe e' bello sentire le storie, anzi mi affascinano , ma rimane una chiacchierata e niente piu' ,l'esempio delle lanterne cinesi fatto da Insider penso che renda l'idea della cosa , e ti potrei portare tanti esempi come l'ufo carta igienica di Cagliari ricordi ? [SM=g1950677]




IRONMAN.75
00Tuesday, December 27, 2011 7:26 PM
Re:
_INSIDER_, 27/12/2011 19.04:


E' divertente, e lo sono soprattutto coloro che ancora ripropongono il minestrone mescolato nel calderone dalle truffa. [SM=g6794]



Sarà anche divertente ma mè mi fa inca..re parecchio, secondo mè o c'è dietro un macchina occulta del chi la spara più grossa per poi far arrivare a noi e alla gente, alla conclusione che non è successo nulla.
Succede quasi sempre così.. [SM=g8320]


_INSIDER_
00Tuesday, December 27, 2011 7:30 PM
IRONMAN.75, 27/12/2011 19.26:


secondo mè o c'è dietro un macchina occulta del chi la spara più grossa per poi far arrivare a noi e alla gente, alla conclusione che non è successo nulla. Succede quasi sempre così..


Quello di cui parli fa "leggermente" alludere ad una strategia di cover-up, ti pare possibile? Ma certamente, solo che è un cover-up (che bel termine anglosassone) al contrario: la "banale" verità è andata a farsi friggere, mentre quella della gigantesca astronave aliena indisturbata su Phoenix è ancora presente nelle menti dei boccaloni.


IRONMAN.75
00Wednesday, December 28, 2011 12:23 PM
Esattamente _INSIDER_ in pratica ci deve essere ogni volta questa bada di "guastafeste" che monta e stramonta l'avvistamento.

Forse non lo fanno neanche apposta sono semplicemente degli....
_INSIDER_
00Wednesday, December 28, 2011 12:28 PM
IRONMAN.75, 28/12/2011 12.23:

Forse non lo fanno neanche apposta sono semplicemente degli....


Non credo IRON, nulla in questo ambiente è dettato dal caso.

saturn_3
00Thursday, December 29, 2011 10:08 AM
Re: Re:
KOSLINE, 27/12/2011 19.16:



hola Ironman , con tutta la buona fede delle persone per me' le testimonianze nelle indaginei ufologiche valgono meno di 0 [..] perche' una testimonianza e' soggettiva in primis e per la scienza non vale una mazza per il semplice motivo che non puoi controllarla verificarla ecc , poi a livello umano possiamo parlare ecc ci mancherebbe e' bello sentire le storie, anzi mi affascinano , ma rimane una chiacchierata e niente piu'[SM=g1950677]



Sono d'accordo ma anche per quanto riguarda l'evento A abbiamo testimonianze di persone che dicono di aver visto le due lucette per ogni oggetto luminoso, cioè per ogni aereo. La testimonianza del giovane astrofilo è importante ma è pur sempre una testimonianza. Sono d'accordo anche sul fatto che siano luci singole in formazione e che ad un certo punto una luce si distacca...


IRONMAN.75
00Thursday, December 29, 2011 10:11 AM
Intanto queste luci continano a manifestarsi ancora tutt'oggi e anche a bassa quota, come testimonierebbe una web cam del posto in questo mini video.

_INSIDER_
00Thursday, December 29, 2011 10:16 AM
Iron, guarda... non è mica vietato il volo aereo su Phoenix.
IRONMAN.75
00Thursday, December 29, 2011 10:21 AM
Questo è vero quelle luci potrebbero essere qualsiasi cosa, il filmato è un po' blando..
Lucio D.
00Friday, December 30, 2011 11:40 PM
Intanto ...
Il famoso elemento Test Population per me indica parecchio.Poi Insider..visto che qui oltre al vostro parere altri non ne vedo e io sono amico ma non difendo ne supporto chi sa' cavarsela da solo.Creare ambiti asimmetrici dove vale piu' una balla dell'altra perche' anche tu & Soci non mi sembrate piu' acuti di altri...a me indica parecchio.Oltre al vostro parere ne mancano molti altri su discussioni ed elementi GIA' indagati e CHIUSI.Ho fatto parte di una squadra virltuale L'AA Italy sul caso Santilli... Creata spontaneamente con Persone Eccezionali...ebbene caso talmente setacciato Step By step da essere riemerso con tutti i dettagli e CHIUSO non certo da chi ci crede ancora ma con tutti gli elementi.Oltre 500(e+) mila contatti in un forum Ufologico Su un unico argomento...Articoli pubblicati in una rivista che ha come numeri esauriti e introvabili solo quelli...Dettagli mai Emersi scovati da chi sa cercare...Come dire...Il Blue Beam non e' una farsa...e lo testi quando cose coincidono...non sono preveggente ma il prossimo anno sara' molto Usato...Vediamo se siete davvero acuti...LWD*** [SM=g2201354]
AlessandroCacciatore
00Friday, December 30, 2011 11:44 PM
Comunque io ho continuato a parlare del caso su UFO Planet, dove finalmente si è preso ad analizzare l'evento A, che come si è potuto vedere, per chi ha seguito, è tutt'altro che spiegabile (nessuno ha dimostrato mai il contrario), perché tale è sempre restato, siccome non ne è emerso nulla di nuovo. Sull'evento B siamo ormai tutti sicuri si sia trattato di flares. Per quanto riguarda un test psicologico sulla popolazione, è molto probabile, la considero tra le migliori ipotesi.
Lucio D.
00Friday, December 30, 2011 11:48 PM
HELP!
Ale Ho una chicca da regalare sul filmato Santilli nella discussione del Film Comedy...Aiutami a trovare il Link...Vedrai...Questo forum e' molto Dispersivo...LWD***
UFOONLINE
00Saturday, December 31, 2011 2:17 PM
Re: HELP!
Lucio D., 30/12/2011 23.48:

Ale Ho una chicca da regalare sul filmato Santilli nella discussione del Film Comedy...Aiutami a trovare il Link...Vedrai...Questo forum e' molto Dispersivo...LWD***




Esiste la funzione ricerca, puoi andare sul form di ricerca e digitare le parole chiave per l'argomento che ti interessa.
_INSIDER_
00Monday, January 9, 2012 12:51 PM
Non ricordo se l'ho già segnalato nelle prime pagine (non mi pare), ma ritengo molto interessante questo ulteriore lavoro svolto dal ricercatore Tim Pritny, già menzionato nel corso della discussione:

home.comcast.net/~tprinty/UFO/SUNlite2_3.pdf

Dalla pag. 8 alla pag. 16 è racchiusa la cronologia degli eventi di Phoenix con tutti i riferimenti e riscontri. E' in inglese ma vi invito a leggerlo.

Ricordo che alcuni utenti di altro forum hanno "snobbato" il filmato dell'evento A (le 5 luci in formazione) in quanto, al pari di come ragionerebbe uno scettico verso il fenomeno UFO, valutano tale filmato privo di significato in quanto anonimo e di scarsa qualità, magari del tutto fuori contesto degli eventi di Phoenix.

Direi che la provenienza del filmato non è invece mai stata messa in dubbio, appartenente difatti a Terry Proctor, citato in questo articolo fin dal 5 marzo 1998:

www.phoenixnewtimes.com/1998-03-05/news/the-hack-and-the-...

E' anche noto che lo stesso avvistamento A non è più riconducibile alla sola Phoenix, resa famosa invece dall'evento B (i 9 flares), ma registrato anche in altri luoghi come Prescott e Scottsdale (località del filmato di Proctor), dove diversi testimoni hanno sempre dichiarato l'avvistamento di 5 singoli oggetti.

Sulla continua e voluta confusione tra l'evento A (5 luci in formazione) e l'evento B (9 razzi/flares) vi è una interessante corrispondenza del 4 aprile 2003 tra Bill Hamilton (ne ho parlato fin troppo di questo personaggio, vero?), Tom King e Mike Fortson:

ufoupdateslist.com/2003/apr/m04-009.shtml

E' interessante la parte finale, in cui si fa riferimento proprio al video di Terry Proctor e a come Hamilton insista, dandone quindi credito, che sia invece riconducibile allo stesso evento dei flares, e come tali flares non fossero dietro le montagne, come invece ampiamente dimostrato. Estraggo alcuni passaggi della citata corrispondenza:

"I say the lights to the far right were not behind the mountain."

"I believe we were taping the same event. I never really thought otherwise, but at one time you did."

Lo ripeto: è grazie a costoro (Hamilton e Dilettoso) che ancora oggi regna confusione sugli eventi di Phoenix, su come siano emerse SOLO testimonianze indirizzate verso l'ipotesi ET e su come siano stati trascurati i testimoni che hanno avvistato, per l'evento A, cinque singole luci anche in altre città, come dimostrato dal filmato di Terry Proctor, sebbene non sublime dal punto di vista qualitativo.
_INSIDER_
00Monday, January 9, 2012 6:32 PM
Per quanto riguarda l'affidabilità dei testimoni oculari dell'evento A, dei quali non si dubita della buona fede, è il caso di ricordare un evento precedente del 1968 che ha fatto scuola su come si possano percepire in modo diverso degli eventi ritenuti di natura ufologica.

Il riferimento è all'avvistamento di massa del 3 marzo 1968, tra il Kentucky e la Pennsylvania: il rientro in atmosfera di una parte del satellite russo Zond IV venne letteralmente scambiato da centinaia di americani per un'astronave aliena con tanto di finestrini, come da seguente illustrazione (abbastanza equivoca... [SM=g2201341] ):



Fu lo stesso dott. William K. Hartmann (progetto Condon)

files.ncas.org/condon/text/s6chap02.htm#S3

a stabilire che gli avvistamenti UFO potevano essere influenzati da una errata percezione dei testimoni, distinguendo due essenziali fattori:

1) l'excitedness effect, cioè il "fattore eccitamento" che riporto testualmente senza tradurlo:

"observers with the poorest observations are most likely to submit reports"

2) l'airship effect

"observers conceive of moving lights in a dark sky as connected in a single entity"

Ritengo che i testimoni oculari dell'evento A di Phoenix rientrino perfettamente in queste valutazioni.
Delta.Force
00Monday, January 9, 2012 9:06 PM
Ma i testimoni dell'evento A erano già stati messi in allerta da notizie di precedenti avvistamenti? C'era stato qualcuno che precedentemente aveva gridato"all'ufo,all'ufo" in maniera tale da causare quell'eccitamento delle masse a cui si riferiva Condon?
eone nero
00Monday, January 9, 2012 9:50 PM
Re:
Delta.Force, 09/01/2012 21.06:

Ma i testimoni dell'evento A erano già stati messi in allerta da notizie di precedenti avvistamenti? C'era stato qualcuno che precedentemente aveva gridato"all'ufo,all'ufo" in maniera tale da causare quell'eccitamento delle masse a cui si riferiva Condon?



Dobbiamo ricordare l'eccitamento per il passaggio della cometa Hale Bopp in quel giorno, come messo in evidenza da diverse fonti già citate.

Tra l'altro al passaggio della cometa è legato anche il suicidio di massa di 39 componenti della setta messiano-ufologica "Higher Source".





astrolink.mclink.it/halebopp.htm

it.wikipedia.org/wiki/Cometa_Hale-Bopp

www.alfredolissoni.net/halebopp.htm

archiviostorico.corriere.it/1997/marzo/28/Gli_Ufo_aspettano_suicidi_co_0_970328136...

Quasar One
00Saturday, January 14, 2012 1:58 PM
Re:
_INSIDER_, 25/12/2011 23.09:


Fase iniziale della formazione assunta dai flares:




E'interessante notare inoltre questo particolare:



Le luci B e C che ho evidenziato in rosso nel riquadro sono in netto contrasto con chi ancora va affermando che il secondo avvistamento è una grande astronave a V, purtroppo ho notato negli anni c'è ancora chi è convinto di ciò.
Stando ad una forma a V perfetta, la luce C non dovrebbe essere per nulla visibile ed invece compare perfettamente: ciò è segno che dietro la luce B non vi è alcuna massa solida tale da impedire la visualizzazione della luce C, cosa che invece capita con corpi solidi separati tra loro come ad esempio aerei in formazione.
Quanto alla distorsione della luce C, cioè è attribuibile alla scarsa qualità della foto: ciò non è una novità, ma dato che ci troviamo in piena notte in una città strapiena di luci di ogni genere tali da disturbare l'obiettivo è anche plausibile.

L'avvistamento di Phoenix è considerato da molti attendibile per via delle affermazioni della gente comune, ma considerando che era buio pesto nel cielo mi pare allo stesso sia plausibile lo stupore generale della popolazione ma anche l'errore che al buio chiunque ci può vedere qualsiasi cosa, quindi considerare che l'evento sia stato unicamente una visione dettata dallo stupore generale credo sia accettabile ed anche verificabile.
Poi molti mi sono venuti a dire *..eh, ma lo sia che pure il governatore, quello delle conferenza stampa in stile presa in giro, affermò di trovarsi dinanzi ad un'astronave aliena?* e siamo alle solite: basta che lo dice una persona di spicco che subito tale suggestione ed opinione si trasforma stranamente ed inaspettatamente in una testimonianza attendibile.
Misteri della...fede!

Mi si viene pure *..tanto che aveva da perderci con una tale affermazione?*
...tanta roba, come dell'eventuale pubblicità ed eventuali bei soldoni di ringraziamento che per un personaggio coinvolto in ogni modo nella politica non fanno mai male.
Ora non voglio per nulla affermare che tale signore intascò tutto questo, è solo per far capire che certe cose purtroppo non le si considerano, si preferisce concentrarsi sulla sua *testimonianza*.
Come al solito, si preferisce sempre le fetta più appetitosa della torta a seconda dei proprio gusti.

Non voglio causare polemica sia chiaro, la mia è solo un'opinione come tante.
_INSIDER_
00Saturday, January 14, 2012 5:17 PM
Caro Quasar One, tutto giusto quanto da te riportato. C'è però una essenziale premessa che non hai considerato e che invece è stato precisato dagli stessi testimoni della "V-shaped". Costoro non hanno mai fatto riferimento a quelle 9 luci (i flares) come al passaggio dell'enorme astronave aliena a "V", mai. Ho addirittura una delle email conservate di Mike Fortson, uno dei testimoni chiavi più in vista, che stufo della continua confusione tra l'evento A (le 5 luci in formazione a V) e l'evento B (i 9 flares) ha voluto, nella detta email, lamentarsi per la continua sovrapposizione degli eventi.

Tale email è giusta anche a Bill Hamilton con intessanti repliche.

Dobbiamo essere grati, inoltre, a Jim Dilettoso per il nome dato all'evento con "Phoenix Light" ed alla equazione:

testimoni evento A) = video evento B)

Dobbiamo essere grati anche a Bill Hamilton per i continui equivoci sull'unire i filmati dell'avvistamento B alle testimonianze dell'evento A.

L'indagine va approfondita, quindi, sulle 5 luci in formazione a V avvistate a Phoenix e ancor prima a Prescott e a Scottsdale. Che cos'erano? E' ciò che da 15 anni si chiedono quei testimoni. Ed è ciò che varrebbe la pena affrontare in questo topic.

La mia idea, sulla base della documentazione raccolta e delle testimonianze messe da parte, me la sono fatta.

Riguardo l'email di Fortson, eccola (del 2 aprile 2003):
ufoupdateslist.com/2003/apr/m02-009.shtml

Da quella data in poi, Hamilton e altri "investigatori" dell'epoca stavano rendendosi conto che le 9 luci erano, per l'appunto, razzi militari.
Quasar One
00Sunday, January 15, 2012 12:43 AM
Re:
_INSIDER_, 14/01/2012 17.17:

C'è però una essenziale premessa che non hai considerato e che invece è stato precisato dagli stessi testimoni della "V-shaped". Costoro non hanno mai fatto riferimento a quelle 9 luci (i flares) come al passaggio dell'enorme astronave aliena a "V", mai. Ho addirittura una delle email conservate di Mike Fortson, uno dei testimoni chiavi più in vista, che stufo della continua confusione tra l'evento A (le 5 luci in formazione a V) e l'evento B (i 9 flares) ha voluto, nella detta email, lamentarsi per la continua sovrapposizione degli eventi.



Hai fatto bene a segnalarlo.
Non so se nel mio post si capiva - effettivamente a volte la mia espressività in italiano latita - ma sono perfettamente a conoscenza del fatto che i testimoni della fase A non l'hanno mai mai associata alla stessa *spiegazione* della fase B.
Ma in rete purtroppo ancora c'è gente che confonde le 2 fasi o addirittura considera entrambe le fasi come un'unica grande fase di un unico oggetto: è in particolare a quest'ultime che mi rivolgevo con la mia basiliare analisi.

Ero inoltre a conoscenza del casino combinato da Dilettoso ed Hamilton, capaci di unire la teoria della fase A alle immagini della fase B: ho un dvd dedicato a numerosi ufo e compare anche l'evento Phoenix con il medesimo errore, il commento dice *...five lights in the sky* mentre nel video di luci ne compaiono 9, mi insospettii subito e pensai di fare una ricerca in rete (e nel 2003, con la connessione 56k e la sua strabiliante velocità, per fare una ricerca come si deve ci mettevi almeno un'ora), scovai proprio quello che mi hai detto tu a riguardo.

Invece la mail di Fortson non la conoscevo, ti ringrazio tantissimo.
Del 2003 poi, coincidenza per me: nonostante le mie continue ricerche, al periodo delle stesse sull'evento mi era scappata di mano...e tuttora fino ad oggi!
Grazie per l'info.

Magari un giorno si scoprirà di cosa si trattava nella prima fase dell'evento (che intanto è stato montato come si deve negli anni basandosi su un nulla di fatto), lo spero.
_INSIDER_
00Sunday, January 15, 2012 1:11 AM
Ok Quasar, se avrai tempo (di certo non ti mancherà la voglia) prova a leggerti tutte le corrispondenze del 1997 e dall'aprile 2003 in poi tra Hamilton, Maccabee, Tim Ley, Peter Davenport, Mike Fortson ed altri personaggi coinvolti in quegli eventi: fanno un po' da scarica barile per la confusione dei flares.

Nello stesso database di Ufoupdates, prova anche a fare una ricerca sul filmato delle 5 luci in formazione (già pubblicato nel presente topic) a nome di Terry Proctor e qualche altra vericfica su Mitch Stanley, da li dovresti accorgerti che oltre Stanley ci sarebbe stato un altro astrofilo (rimasto anonimo) che avrebbe riconosciuto nelle 5 luci in formazione dei singoli velivoli.

Buona ricerca.
eone nero
00Sunday, January 15, 2012 4:05 AM
Re: Re:
Quasar One, 15/01/2012 00.43:



Hai fatto bene a segnalarlo.
[.......]


E tu dove eri mentre ci beccavamo le orde imbestialite ed invasate, prima che arrivassi a dare questa tua conferma?


Ero inoltre a conoscenza del casino combinato da Dilettoso ed Hamilton, capaci di unire la teoria della fase A alle immagini della fase B: ho un dvd dedicato a numerosi ufo e compare anche l'evento Phoenix con il medesimo errore, il commento dice *...five lights in the sky* mentre nel video di luci ne compaiono 9, mi insospettii subito e pensai di fare una ricerca in rete (e nel 2003, con la connessione 56k e la sua strabiliante velocità, per fare una ricerca come si deve ci mettevi almeno un'ora), scovai proprio quello che mi hai detto tu a riguardo.

Invece la mail di Fortson non la conoscevo, ti ringrazio tantissimo.
Del 2003 poi, coincidenza per me: nonostante le mie continue ricerche, al periodo delle stesse sull'evento mi era scappata di mano...e tuttora fino ad oggi!
Grazie per l'info.

Magari un giorno si scoprirà di cosa si trattava nella prima fase dell'evento (che intanto è stato montato come si deve negli anni basandosi su un nulla di fatto), lo spero.




Idem come sopra.

Attendo riposte dettagliate, che non contengano IO SONO.

Non la ho con te Quasar, ma hai dato spunti,

Perdona un "Veccio" rimbambito [SM=g10034] , che sul Web ne 44 e magari può essere al doppio o alla metà. [SM=g2201341]

Sei sicuro di quanto hai scritto?

Sei partito da debunker e non ti vedo imparziale.

Quale è il tuo scopo [SM=g8909]

Il mio te lo dico subito, ne vile moneta, ne gloria, ne superiorità, ma solo una semplice cosa e minima per chi è PURO, ricerca della Verità.

Le prolunghe Falliche Feudeiane sono gradite sicuramente in altri Lidi.

Pace e Bene.

Spero che legga tra le righe. [SM=g1950677]

Io So di non sapere, e se ti serve ho pranzato mio malgrado con tanti balsonati dilettoso compreso.

Admin, metta la "emoticon del vomito" [SM=g2201355] [SM=g2201355]

Serve per personaggi come Dilettoso, o Stanford, dato che è doveroso non mettere in ballo gli italiani che conoscono la ricerca quanto io il volo come Icaro.

Quasar One
00Sunday, January 15, 2012 2:02 PM
Re:
_INSIDER_, 15/01/2012 01.11:


Nello stesso database di Ufoupdates, prova anche a fare una ricerca sul filmato delle 5 luci in formazione (già pubblicato nel presente topic) a nome di Terry Proctor e qualche altra vericfica su Mitch Stanley, da li dovresti accorgerti che oltre Stanley ci sarebbe stato un altro astrofilo (rimasto anonimo) che avrebbe riconosciuto nelle 5 luci in formazione dei singoli velivoli.

Buona ricerca.



Ottimo.
Non ho potuto leggere tutte le pagine della discussione, mea culpa.
Purtroppo non ho moltissimo tempo libero al giorno da dedicare al mio interesse ufologico quindi lo sfrutto come meglio credo a seconda dei momenti.
Ma ora l'ho fatto e do ragione alla spiegazione dei 5 velivoli separati, che però nel mio piccolo ipotizzai quando scrissi la seguente frase:

Quasar One, 14/01/2012 13.58:


Stando ad una forma a V perfetta, la luce C non dovrebbe essere per nulla visibile ed invece compare perfettamente: ciò è segno che dietro la luce B non vi è alcuna massa solida tale da impedire la visualizzazione della luce C, cosa che invece capita con corpi solidi separati tra loro come ad esempio aerei in formazione.



Ok, mi riferivo al secondo avvistamento e perciò non si poteva assolutamente intendere questa mia idea - a ragione, infatti - però il fatto che fossero singoli aerei in formazione l'ho sempre sostenuto...anche se non l'ho mai affermato.

eone nero, perdonami ma dove non sarei stato imparziale scusami [SM=g8297] ?
Non è per caso che ti riferivi alla mia frase conclusiva dove mi chiedevo *cosa si trattava nella prima fase dell'evento*?
Credevi che nella mia mente mi bevevo la spiegazione della grande nave madre?
Se è stato così, la colpa è mia che ho lasciato intendere questo.
Però dai non puoi venirmi dire che non sono imparziale.

Ho messo in mezzo personaggi di quel *calibro* solo perché sono stati messi in mezzo, nulla più.

E perdonami per tutti questi io sottintesi o meno che siano ma quando scrivo qualcosa parlo delle mie opinioni e forse adotto un linguaggio ad un primo acchito troppo concentrato su me stesso, ma ti assicuro che non è così perché non ho alcun ego ne alcun mito da difendere.
Però sulla lunghezza dei miei interventi ti do ragione perché sono troppo lunghi ma che ci vuoi fare sono fatto così.
Scusami, ma non ho capito proprio da quale frase derivassero i tuoi dubbi: è lecito averne per carità, ma non ho proprio capito quale fosse la fonte.
Spero di aver chiarito almeno in piccola parte i tuoi dubbi.

Tutto ciò è scritto in amicizia ovviamente[SM=g1950677]

Riguardo al mio scopo beh, non è certo quello di diffondere spiegazioni di *misteriose navi aliene piene di conoscenza superiore* come fanno tanti anzi fin troppi - insabbiando l'attendibilità e lo scopo della materia stessa - bensì di affrontare in maniera quanto più razionale il fenomeno.

In pace [SM=g8320].
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:27 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com