Il caso Cash-Landrum

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Ale-95
00Monday, July 1, 2013 9:11 PM
Anche questo caso è stato già trattato, lo riporto in questa sezione data l'importanza.

Uno dei più importanti casi di UFO con conseguenti problemi di tipo fisiologico, avvenne il 29 Dicembre 1980, in una piccola zona del Texas. Protagonisti, Betty Cash, la sua amica Vicky Landrum, e il suo nipotino Colby, di sette anni.


Batty Cash


Vickie Landrum


Colby Landrum

PREMESSA

-Caso in cui sono presenti molteplici testimoni, tra cui due agenti di polizia

-Effetti fisici di radiazioni ionizzate riscontrati sui tre testimoni principali che ebbero l'incontro ravvicinato con l'UFO

-Ricorso legale dei due testimoni diretti del fatto al governo degli Stati Uniti, per risarcimento di danni fisici e psicologici.

-Furono ovviamente chiamati in causa all'evento, oltre il governo, anche l'aeronautica militare

-Indagini molto accurate, sia da parte della polizia, che del MUFON americano, la prestigiosa organizzazione di studio sugli UFO. Le indagini verranno ulteriormente riaperte nel 2008

IL CASO

Quella sera, i testi stavano ritornando a casa in auto, quando alle 21, notano con stupore un oggetto luminoso che verrà da loro descritto come "un diamante luminoso o infuocato". All'inizio l'UFO si trovo' ad alta quota, ma poco dopo si abbasso' fino ad arrivare fino le cime di alcuni alberi, ad una distanza di circa 50 metri dai testimoni. I testi uscirono quindi dall'auto incuriositi, ma sia Colby che Vicky rientrarono quasi subito nell'auto, per la grande paura che gli mise il velivolo. Rimase fuori solo Betty ad osservare l'incredibile fenomeno. L'oggetto era indubbiamente affascinante, ad intervalli regolari l'UFO emetteva nella parte inferiore, delle grosse fiammate del tutto simili al fuoco. In oltre emetteva un calore molto intenso, ed era piuttosto luminescente, infatti i testi dovettero accendere il climatizzatore dell'auto, anche se fuori c'erano solamente 4°. L'UFO in oltre emetteva uno strano rumore, ed ogni volta che le fiamme dell'oggetto si spegnevano, questo scendeva verso terra, mentre quando si accendevano, l'UFO prendeva quota. Al contrario di questa sequenza, l'oggetto dopo qualche minuto prese quota, e si allontano' verso Sud-Ovest. Fu proprio in quel momento che i testi avvistarono anche una formazione di elicotteri neri, almeno 20, a doppia pala, senza segni di riconoscimento (verranno poi identificati come elicotteri di tipo CH 47-Chinook, un tipo di elicottero già avvistato svariate volte in avvistamenti di UFO). Gli elicotteri, come raccontato dai testimoni, sembravano intenti a circondare l'oggetto, anche se questi rimanevano sempre ad una certa distanza, forse perchè l'UFO era pericoloso.


Ricostruzione dell'UFO


Il luogo dell'incontro ravvicinato con l'UFO

E DOPO L'INCONTRO RAVVICINATO, I SINTOMI

Betty Cash, ripresasi dal tremendo shock, rientro' in auto, e disse ai due di non fare parola con nessuno, per paura di essere derisi, ripresero quindi il loro cammino, e si lasciarono presso la cittadina di Deyton. Ma neanche tornati a casa, che tutti e tre i testi iniziarono a risentire di problemi di salute. In particolare avevano, nausea, forti dolori di testa, una grossa sete, e soprattutto la crescita immediata di alcune pustole in diverse parti del corpo. Tra i tre testi, indubbiamente quella in condizioni peggiori era Betty Cash, visto che rimase vicino l'UFO per diversi minuti, senza allontanarsi. Lei al contrario di Vicky e Colby, stette male anche nei giorni successivi, ed in poco tempo perse anche i capelli (in seguito ricresciuti, ma mai come i suoi capelli originali prima dell'incontro con l'UFO). I sintomi continuarono, e si arrivo' dal vomito alla diarrea, fino ad uno stadio avanzato delle pustole sull'epidermide, che diventarono vesciche. Alla donna gli venne in oltre diagnosticato un tumore alla mammella, e venne quindi sottoposta ad un intervento di mastectomia. Alla fine tutti i testi decisero di ricoverarsi in ospedale, per capire cosa gli stava succedendo. Nei giorni successivi, le condizioni di salute non migliorarono, e fu proprio in quel momento che le due donne decisero di raccontare il tutto alla polizia.





LE INDAGINI UFFICIALI

A quel punto la polizia venne informata dell'accaduto, ed iniziarono le indagini ufficiali. Oltre agli agenti, anche alcuni gruppi ufologici interessanti al fatto, decisero di fare alcune ricerche in merito. Un fatto interessante, venne poi al dottor. John Shuesler, della McDonnel-Douglas, che insieme ad un equipe di dottori e ricercatori seguivano il caso. Riscontrarono quindi su tutti e tre i testi, sintomi molto simili ad esposizioni a radiazioni ultraviolette, raggi x e gamma. Altro dato interessante, fu quello in cui vennero rintracciati alcuni altri testimoni indipendenti, e che confermarono le dichiarazioni dei tre testi. In particolare, due poliziotti (tra cui Lamar Walker, testimone insieme a sua moglie), dichiarando che quella notte videro un oggetto luminoso a forma di diamente, ed anche diversi elicotteri neri. Venne inseguito anche contatto il centro aereo di Huston, confermando che nessun tipo di aereo civile era in volo quella notte, su nessuna contea Texana. Stessa cosa la dichiararono i militari.

Fatto curioso fu che 3 settimane dopo l'incidente, un gruppo di uomini con dei camion senza segni di riconoscimento particolari, quindi appartenenti a non si sa bene quale compagnia di lavori urbani, andarono sulla scena dove ci fu l'incontro ravvicinato con l'UFO. Questi avrebbero lavorato sulla strada, dove l'UFO rilascio un forte calore che l'avrebbe in parte rovinata. Infine questi sarebbero anche tornati qualche settimana dopo, ricoprendo la medesima strada con nuovo asfalto, per poi andare via.

LE IPOTESI

Le ipotesi in merito al caso, furono diverse, ma non si arrivo' mai alla verità. Si passava da un UFO nel senso di navetta aliena, ad un velivolo sperimentale del governo Americano. I testi erano propensi a credere più alla seconda ipotesi, ed infatti citarono in causa il governo USA, per essere stati la causa dei loro danni psicologici e fisiologici, e che per risarcire i danni dovettero pagare ai testi una somma di ben 20 milioni di dollari. Nel 1986, il caso venne archiviato, dopo un dibattito durato ben 6 anni, il tribunale a quel punto prese atto che nessun velivolo del genere era in mano al governo degli Stati Uniti, né che loro c'entravano qualcosa con il fatto in questione, sia direttamente che indirettamente agli eventi. In oltre il governo USA fu obbligato a rilevare ogni notizia in suo possesso al fine di stabilire la proprietà del misterioso velivolo. Altre ipotesi furono date per cercare di spiegare la natura dell'oggetto, fra cui quella relativa ad un certo tipo di prototipo di Space Shuttle a propulsione atomica, un mezzo in via sperimentale che ancora non era del tutto funzionante e affidabile.

La domanda di risarcimento danni inviata dalle due testimoni al governo USA.



Regulus83
00Monday, July 1, 2013 9:35 PM
Questo lo "conosco" abbastanza, dato che l'ho visto su Focus...ed è stato spiegato bene... [SM=g3061192] [SM=g10034]
Ale-95
00Monday, July 1, 2013 10:29 PM
Chiaro che il governo mentiva. Sapevano bene cos'era quel velivolo, e non dissero mai cos'erano quegli elicotteri neri che scortavano/inseguivano proprio l'UFO. Quindi, è evidente che abbiano mentito, visto il loro coinvolgimento.
chip65C02
00Monday, July 1, 2013 10:43 PM
Non trovo piu' la discussione che si fece AFAIR nella cartella UFO certezze o dubbi, volevo linkarlo qui' per contribuire all'archiviazione per lo meno con delle soluzioni plausibili.

La tesi era che fosse un velivolo segreto militare e sperimentale, ossia una sorta di velivolo con motore nucleare (come per altro altri esperimenti furono fatti attorno al b36).
Ale-95
00Monday, July 1, 2013 10:56 PM
Un po' prematuro un motore nucleare o al plasma in quel periodo, ma se così fosse...sai che tecnologia che tengono classificata? ;)
Regulus83
00Monday, July 1, 2013 11:01 PM
Re:
Ale-95, 01/07/2013 22:29:

Chiaro che il governo mentiva. Sapevano bene cos'era quel velivolo, e non dissero mai cos'erano quegli elicotteri neri che scortavano/inseguivano proprio l'UFO. Quindi, è evidente che abbiano mentito, visto il loro coinvolgimento.



Beh, nessun dubbio sul fatto che mentivano...
C'era qualcosa di "strano/particolare" sotto...alieno o meno... [SM=x2976641]
eone nero
00Tuesday, July 2, 2013 12:39 AM
Qua i dubbi sono dati dal fatto che la signora era già malata prima dell'incidente, ma siamo di fronte di nuovo ad un coverup soprattutto per la presenza di elicotteri, potrebbe essersi trattato di un velivolo sperimentale anche se non c'è stata traccia di radiazioni.


chip65C02
00Tuesday, July 2, 2013 9:58 AM
Re:
Ale-95, 01/07/2013 22:56:

Un po' prematuro un motore nucleare o al plasma in quel periodo, ma se così fosse...sai che tecnologia che tengono classificata? ;)



il progetto nepa del b36 con reattore nucleare e' del 1956 [SM=g3061205]

it.wikipedia.org/wiki/Convair_B-36#Progetto_NEPA

figuriamoci se non poteva esistere un velivolo sperimentale nucleare e segreto nel 1980 che non si e' tradotto in altro, in quanto "a propulsione troppo sporca" [SM=g3061200]
eone nero
00Tuesday, July 2, 2013 10:59 AM
Vagando per la rete ho trovato questa ricostruzione artistica



Qua i dubbi sulla malattia antecedente e sull'assenza di radiazioni sul luogo dell'avvistamento

www.csicop.org/specialarticles/show/klass_files_volume_53/

Ale-95
00Tuesday, July 2, 2013 1:10 PM
Re: Re:
chip65C02, 02/07/2013 09:58:



il progetto nepa del b36 con reattore nucleare e' del 1956 [SM=g3061205]

it.wikipedia.org/wiki/Convair_B-36#Progetto_NEPA

figuriamoci se non poteva esistere un velivolo sperimentale nucleare e segreto nel 1980 che non si e' tradotto in altro, in quanto "a propulsione troppo sporca" [SM=g3061200]



Se fosse così, significa che sono prototipi piuttosto datati, mai declassificati. Com'è possibile tenere per così tanti anni, il segreto di uno o più velivoli del genere? Gli addetti del settore dicono che è impossibile.
Delta.Force
00Tuesday, July 2, 2013 2:36 PM
Questo è uno dei casi in cui i testimoni accusarono sintomi tipici dell'esposizione a radiazioni.La signora in questione venne infatti ricoverata nel reparto radiazioni,si ritrovò ricoperta di vesciche.
Ale-95
00Tuesday, July 2, 2013 2:49 PM
Recentemente Colby Landrum conferma quanto avvenuto nel 1980 e i sintomi post incontro ravvicinato con l'UFO.

chip65C02
00Tuesday, July 2, 2013 3:18 PM
Re: Re: Re:
Ale-95, 02/07/2013 13:10:



Se fosse così, significa che sono prototipi piuttosto datati, mai declassificati. Com'è possibile tenere per così tanti anni, il segreto di uno o più velivoli del genere? Gli addetti del settore dicono che è impossibile.



di velivoli terrestri "con propulsioni sporche” se ne registrano a centinaia, in mare ed in cielo, senza dimenticare i noti sottomarini russi K19, alla ben conosciuta tecnologia civile sul nucleare impiegata a fukujshima per non parlare di cernobyl, e del fatto che negli anni 195x i reattori nucleari li volevano mettere da tutte le parti, come il prezzemolo.

-il livello di segretezza negli usa sono 4
it.wikipedia.org/wiki/Top_secret

te pensi davvero che il Freeedom Act (cosa che per altro c’e’ solo in USA perche’ in italia, siamo un paese da terzo mondo, per queste cose)
it.wikipedia.org/wiki/Freedom_of_Information_Act
permetta di far luce su tutti (ma proprio tutti) gli affari di stato e black project presenti in USA passati i 60 anni AFAIK ?!
[SM=g6794]
Io mi limito a constatare che:
-l’oggetto del caso betty cash & son, non ha shape foo fighters
-l’oggetto del caso betty cash & son, non ha shape ufo nave madre insettoide
-l’oggetto del caso betty cash &son, non ha shape ufo saurico
-non si registrano morti di tumore per contatti ravvicinati con tali shape alieni

io valuto che non sia un velivolo alieno e non c’e’ ragione di pensare diversamente, dato il contesto storico in cui si muove la vicenda e la tecnologia espressa dal mezzo.

[SM=g3061205] Se te pensi il contrario, sta a te portare le prove (non supposizioni) dimostrando che l’oggetto sia un velivolo alieno e di quale cultura aliena!.

Ale-95
00Tuesday, July 2, 2013 3:27 PM
Perché scusa, te hai prove per parlare di navi sauriche e insettoidi? Ma che discorsi sono -.-

Il caso è reale e tra i più importanti riguardo tutti quelli di incontri ravvicinati, poi che fosse un velivolo sperimentale o meno, la cosa andrebbe chiarita. Astronave aliena o meno, la verità non è stata detta, eppure dovevano saperlo, che l'Air Force non avrebbe mai confermato nulla. Sia come sia, è chiaro che l'UFO, se in mano ai militari, doveva essere partito dalla base più vicina, e in Texas ne abbondano di installazioni importanti, non a caso, è pieno di avvistamenti UFO.

UFO + militari, è una correlazione logica e che non lascia dubbi.
chip65C02
00Tuesday, July 2, 2013 4:53 PM
non e’ che non apprezzi la tua bella serie di post, su vari casi storici, solo che auspicherei una maggiore sinteticita’ sui casi e piu’ links.

Mi spiego,

IMHO

un incipit iniziale (composto da shape, colore, testimoni diretti, testimoni da remoto, tracce radar e foto o disegni e/o comunicazioni radio. Sigla dell’avvistamento IR1, IR2, IR3, IR4) aiuterebbe nella lettura

Poi la storia o narrazione dell’evento (qualoranon vi fossero testimoni in remoto ed evidenze od indizi insupporto alla storia).

[SM=g2806961] Aiuterebbero anche piu’ di un links sulla storia, onde approfondire e confrontare le versioni sul caso. A tua descrizione se mettere in links nel corpo della narrazione od in fondo od in cima come riferimenti.

Leggere sul forum non e’ molto comodo, almeno io preferisco un ebook in pdf se c'e' da leggere molto e non mi piace stare online per leggere. Gradisco sempre i links in supporto di cio' che si dice, in cima, in mezzo oppure in fondo. Al limite un pdf con links attivi, ed una raccolta a tuo piacimento di casi storici, andrebbe bene lo stesso (meglio sarebbe dare sempre la lettura online con un viewer oppure un link per il download e consultazione offline)

Per altro, mi dispiace dirlo, [SM=g1950679] nei tuoi utili contributi, non sono evidenziati nemmeno in grassetto o sottolineatura o colore, gli indizi in supporto di un caso.

Suggerirei un maggior ordine, [SM=g1950677] dato che non e' letteratura ufologica da leggere passivamente ma casi da debunkerare, confrontare e pesare e valutare. Quindi agevolare l'evidenzazione dei punti salienti imho giova ad una comunicazione efficace ed efficiente.

Prendi questo mio spunto come consiglio costruttivo! ;-) per agevolare i terzi che vogliono in minor tempo possibile, farsi un'idea di cosa ci sia dentro al caso. Poi a parte l'approfondimento oppure una tua analisi (che non guasterebbe)

/IMHO

Hiverside
00Tuesday, July 2, 2013 4:54 PM
Re:
Ale-95, 02/07/2013 15:27:

Perché scusa, te hai prove per parlare di navi sauriche e insettoidi? Ma che discorsi sono -.-

Il caso è reale e tra i più importanti riguardo tutti quelli di incontri ravvicinati, poi che fosse un velivolo sperimentale o meno, la cosa andrebbe chiarita. Astronave aliena o meno, la verità non è stata detta, eppure dovevano saperlo, che l'Air Force non avrebbe mai confermato nulla. Sia come sia, è chiaro che l'UFO, se in mano ai militari, doveva essere partito dalla base più vicina, e in Texas ne abbondano di installazioni importanti, non a caso, è pieno di avvistamenti UFO.

UFO + militari, è una correlazione logica e che non lascia dubbi.




Vai alla grande, lascia perdere patachips [SM=g6794]
chip65C02
00Monday, December 16, 2013 4:27 PM
Re:
chip65C02, 01/07/2013 22:43:

Non trovo piu' la discussione che si fece AFAIR nella cartella UFO certezze o dubbi, volevo linkarlo qui' per contribuire all'archiviazione per lo meno con delle soluzioni plausibili.

La tesi era che fosse un velivolo segreto militare e sperimentale, ossia una sorta di velivolo con motore nucleare (come per altro altri esperimenti furono fatti attorno al b36).




guardate un po' questo video dal punto 8'minuto:29"sec



Si dice che la NASA costrui' vari prototipi di motori a razzo nucleari, piuttosto pericolosi perche' per altro rilasciavano un sacco di neutroni. Forma e shape dell'oggetto sono identici a quanto descritto dai testimoni, nonche' gli effetti. Velivolo umano sperimentale, guidato in remoto oppure da piloti a bordo e circondato da elicotteri neri o meno, roba NASA del tempo.

Caso risolto [SM=g8297]
Il figlio superstite farebbe bene a chiedere i danni alla NASA!.

RIP

p.s.
suggerisco di

1-spostare il thread in una sezione CASI RISOLTI
2-fidatevi della paloeufologia razionale ;-) se lo shape non combacia e l'evento non e' reale, e' certamente una patacca oppure un velivolo terrestre! [SM=g6794]
3-e basta incolpare gli alieni di ogni abominevole cosa che accade [SM=g1950686] per mano degli umani guerraffondai ammazzasette! [SM=x2976660]
Ale-95
00Monday, April 21, 2014 1:47 PM

spostare il thread in una sezione CASI RISOLTI



Casi risolti? Non scherziamo. Sono ottimi spunti di discussione, ma ce ne vuole per chiudere questo caso amico XD Peraltro le implicazioni su questa faccenda sarebbero comunque degne di notte. Poco importa se non fosse di origine ETH/eterea l'UFO, avere quel tipo di tecnologia, porta a riscrivere la tecnologia aerospaziale.
chip65C02
00Monday, April 21, 2014 3:49 PM
Re:
Ale-95, 21/04/2014 13:47:


spostare il thread in una sezione CASI RISOLTI



Casi risolti? Non scherziamo. Sono ottimi spunti di discussione, ma ce ne vuole per chiudere questo caso amico XD Peraltro le implicazioni su questa faccenda sarebbero comunque degne di notte. Poco importa se non fosse di origine ETH/eterea l'UFO, avere quel tipo di tecnologia, porta a riscrivere la tecnologia aerospaziale.



Lo dicono ingegneri che hanno lavorato alla NASA e non sono in un meeting super mega complottoide a ragionare di luci di Phienix, sono in un simposio aereospaziale "direct Mars express". L'oggetto del caso Cash Landrum e' roba NASA, adesso abbiamo conferma diretta. Prova dello stesso senso, delle valutazioni tecnologiche e paleoufologiche che escludevano il caso come interessante e con un contenuto paleoufologico.

Il filmato e' su youtube, basta visionarlo, se non lo vuoi sentire tutto basta cliccare in avanti dal punto 8'minuto:29"sec

youtu.be/ogKKjpQvfuM

[SM=g1950677]


Ale-95
00Monday, April 21, 2014 8:28 PM
Non proprio. Te dovresti provare che da quel periodo, il governo americano aveva a disposizione un mezzo con motore nucleare o al plasma, abbastanza pronto da farsi un giro per il Texas :P Visto che oggi questa tecnologia è liberamente discussa nei meeting, credi che se qualcuno riaprisse questo caso qui, i diretti interessati confermerebbero che negli anni '80 in un hangar avevano a disposizione un oggetto a diamante che come effetti secondari, avvelenava le persone con le radiazioni?
chip65C02
00Monday, April 21, 2014 11:55 PM
Re:
Ale-95, 21/04/2014 20:28:

Non proprio. Te dovresti provare che da quel periodo, il governo americano aveva a disposizione un mezzo con motore nucleare o al plasma, abbastanza pronto da farsi un giro per il Texas :P Visto che oggi questa tecnologia è liberamente discussa nei meeting, credi che se qualcuno riaprisse questo caso qui, i diretti interessati confermerebbero che negli anni '80 in un hangar avevano a disposizione un oggetto a diamante che come effetti secondari, avvelenava le persone con le radiazioni?



non siamo davanti ad un tribunale per assegnare responsabilita' civili.
Ho gia' dimostrato due volte che il caso Cash.Landrum non ha una radice paleoufologica.

La prima volta [SM=x2976659] confrontando shape, dinamica e colori del presunto oggetto in rapporto agli shape UFO alieni. Da cui avevo dedotto che era certamente un velicolo terrestre al 100% sperimentale con motore alias razzo atomico.

La seconda volta, [SM=g3061197] per diretta ammissione di ingegneri nasa che ammettono che prototipi simili sono stati costruiti dalla nasa ma poi abbandonati perche' la propulsione era troppo sporca, con emissione di raggi X, gamma e neutroni.

Da cio' di deduce che:

1-e' corretta l'analisi di paleufologia razionale sugli shape alieni "genuine". [SM=g6794]
2-il caso Cash Landrum e' un caso chiuso [SM=g1950677]
3-la NASA ha avuto prototipi con razzi nucleari, esattamente delal forma dell'oggetto Cash Landrum. [SM=g2201348]
4-la NASA non e' il governo americano, ma certamente il caso e' chiuso perche' l'evento non ha una radice paleosetica. [SM=j3734439]






Ale-95
00Tuesday, April 22, 2014 1:05 PM
Lo so bene, se ricordi, io stesso affermai che la probabilità che in questo caso fosse presente un UFO terrestre era alta. Tuttavia, se ne discutiamo in un tribunale, di nuovo, non abbiamo niente, a meno che la NASA non confermi che avevano o hanno ancora, un velivolo del genere. Comunque, secondo te perché far volare un velivolo sperimentale, che ben sapevano avrebbe creato effetti radioattivi potenzialmente devastanti, in una zona abitata, seppur parzialmente appartata? La presenza degli elicotteri neri (quasi sicuramente dell'aeronautica) durante l'avvistamento, è forse un elemento che potrebbe andare a favore di un test del velivolo.
Delta.Force
00Thursday, April 24, 2014 1:19 PM
A proposito di ufo a forma di diamante Nick Pope denunciò a suo tempo la sparizione di una foto in suo possesso che, a suo dire, ritraeva proprio un ufo a forma di diamante avvistato in Scozia nell'agosto del '90.Se questi tipi di velivoli sono reali e di fabbricazione umana allora il suo racconto diventa estremamente verosimile.
Ale-95
00Thursday, April 24, 2014 1:30 PM
Hai ragione Delta, ricordo anche io quel caso. Si trattava di un caso scottante secondo il buon Nick. Tant'è che quella fotografia era troppo scomoda, e quando si iniziò a declassificare i documenti della Difesa britannica, qualcuno decise di far sparire quel caso, dati e foto. Si parlava chiaramente di un UFO a forma a diamante o romboidale. Molto interessante sì, ma Nick non è riuscito a trovare altro..
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:14 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com