Il Caso Mantell

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, [2], 3, 4
_INSIDER_
00Friday, December 2, 2011 12:12 PM
Andrea.ufoonline, 02/12/2011 12.08:


Ahahah non prendetemi per matto vi prego


Proprio perchè lo chiedi ti risparmio la crocifissione [SM=g8245]


Andrea.ufoonline
00Friday, December 2, 2011 12:14 PM
Re:
_INSIDER_, 02/12/2011 12.12:


Proprio perchè lo chiedi ti risparmio la crocifissione [SM=g8245]






Ahahah... Fossimo stati in un'altra epoca mi avrebbero internato sicuramente e gettato le chiavi [SM=g1420771]
eone nero
00Monday, December 5, 2011 9:00 PM
Il caso Mantell dagli archivi del progetto Blue Book

www.bluebookarchive.org/page.aspx?PageCode=MAXW-PBB3-668

ufologo 555
00Monday, December 5, 2011 9:04 PM

Costoro non esitano a tacciare Mantell di inesperienza o a ridurne la figura professionale a quella di un emerito cretino che si è arrischiato troppo, suicidandosi. In realtà Thomas Mantell poteva vantare un'esperienza di oltre tremila ore di volo, molte delle quali nei teatri di guerra del secondo conflitto mondiale, meritandosi una medaglia al valor militare. È difficile sostenere che in quel pomeriggio del 7 gennaio si sia comportato da principiante, trascurando la mancanza d'ossigeno ed attratto da un obiettivo da raggiungere ad ogni costo. È altresì impensabile che non abbia saputo distinguere la luce di un pianeta o di un pallone sonda, per quanto di dimensioni diverse da quelle di un aeromobile sconosciuto. Se così fosse stato, è inspiegabile il fatto di non essere riuscito a raggiungerlo, data la limitata velocità di un globo aerostatico. Inoltre, stando ai messaggi del pilota, l'oggetto era metallico, enorme e capace di velocità variabile, in grado quindi di eludere un'intercettazione. I documenti relativi all'incidente sono tuttora classificati, soprattutto quelli riguardanti l'esame necroscopico del cadavere di Mantell e la perizia sui rottami del velivolo.

ufologo 555
00Tuesday, December 6, 2011 7:38 PM
Eone nero! Non credi a tante cose ben documentate, poi credi al ..."Blue BooK" !!!!???
Era stato costituito apposta, per stornare gli avvistamenti e "mettere in pace" il cuore dei testimoni (questo lo disse anche il "tuo" amico Hynek! Apposta si dimise!) [SM=g8243]






eone nero
00Tuesday, December 6, 2011 8:05 PM
Conta che c'è gente che crede al Falso Majestic 12 [SM=g6794]

ufologo 555
00Tuesday, December 6, 2011 8:39 PM
Io, ad esempio!



(richard)
00Tuesday, December 6, 2011 9:37 PM
Re: Io, ad esempio!
ufologo 555, 06/12/2011 20.39:








Anch'io, la ha confermato il defunto prof. Michael Wolf.
_Thomas88_
00Sunday, December 11, 2011 12:56 PM
Interessante l'ipotesi che Mantell ha visto un pallone del progetto Skyhook scambiandolo per un UFO.
Io ero rimasto alla ridicola ipotesi fornita dall'USAF che il pilota aveva seguito il pianeta Venere...
Ed ancora devo capire come può un pilota esperto inseguire un...pianeta! Mah...
Invece questa nuova (nuova per me) ipotesi è plausibile.
Il progetto Skyhook era top-secret all'epoca. E l'aerostato ha alcune delle caratteristiche dell'UFO visto da Mantell.
_Thomas88_
00Sunday, December 11, 2011 1:10 PM
Il progetto Skyhook
Permettetemi di approfondire un po' il Progetto Skyhook, per chi non lo conoscesse:

Il Progetto Skyhook era un progetto top-secret dell'United States Navy Office of Naval Research, ideato e condotto da Otto C. Winzen in collaborazione con la General Mills.
Il progetto venne portato avanti negli ultimi anni '40 e negli anni '50 ed aveva lo scopo di studiare l'atmosfera terrestre ad altitutidi elevate attraverso un mezzo di osservazione costante.
I palloni venivano lanciati da diverse località degli Stati Uniti, dagli oceani e dal Canada.
(questi dettagli combaciano con l'ipotesi che Mantell abbia visto un pallone Skyhook)
Per raggiungere l'obiettivo del programma, questo utilizzava dei palloni aerostatici che potevano raggiungere i 100000 piedi di quota e che, dotati di apposite tecnologie, fornivano fotografie e moltissimi dati.
Il primo "Skyhook balloon" venne lanciato il 25 settembre 1947 e nei successivi 10 anni ne vennero lanciati circa 1500.
Dopo i primi anni, i palloni del Progetto Skyhook vennero utilizzati in altri progetti, evoluzione del programma base:
il progetto Stratoscope ed il progetto Churchy.
Il primo aveva lo scopo di studiare il sole attraverso un telescopio montato proprio su un pallone Skyhook.
Il secondo, invece, aveva lo scopo di studiare i raggi cosmici.
(richard)
00Sunday, December 11, 2011 2:08 PM
Re:
_Thomas88_, 11/12/2011 12.56:

Interessante l'ipotesi che Mantell ha visto un pallone del progetto Skyhook scambiandolo per un UFO.
Io ero rimasto alla ridicola ipotesi fornita dall'USAF che il pilota aveva seguito il pianeta Venere...
Ed ancora devo capire come può un pilota esperto inseguire un...pianeta! Mah...
Invece questa nuova (nuova per me) ipotesi è plausibile.
Il progetto Skyhook era top-secret all'epoca. E l'aerostato ha alcune delle caratteristiche dell'UFO visto da Mantell.




Ma secondo te i militari ed in particolare l'aviazione militare non sapeva del progetto Skyhook?Pensa tu che segreto....palloni!!!
Ma se non ne erano a conoscienza loro chi avrebbe dovuto saperlo....Babbo Natale.E poi rimane sempre il mistero della carcassa dell'aereo riempito di buchi e il corpo mai fatto vedere ai parenti.
Se trovo le foto dell'aereo bucherellato che ho da qualche parte le posto.
ufologo 555
00Sunday, December 11, 2011 4:15 PM
Le avevo anch'io ma non le trovo più ...



_INSIDER_
00Sunday, December 11, 2011 5:37 PM
ufologo 555, 11/12/2011 16.15:

Le avevo anch'io ma non le trovo più ...


Questo perchè nè tu nè Richard avete avuto voglia di leggere i link e sottolink del NICAP che ho riportato nelle precedenti pagine, dove troverete anche tutte le foto ed i dettagli a riguardo dell'aereo. Leggete, leggete e, in ultimo, leggete ancora.


(richard)
00Sunday, December 11, 2011 7:26 PM
A parte che le foto del NICAP le ho conservate e disponibili e sono le stesse che si vedono aprendo i link del NICAP che hai postato,....quella che sto cercando non rientra in quelle li.
_INSIDER_
00Sunday, December 11, 2011 7:51 PM
(richard), 11/12/2011 19.26:

....quella che sto cercando non rientra in quelle li.


E dove le avresti reperite, a suo tempo, quelle che adesso non trovi?


_Thomas88_
00Monday, December 12, 2011 1:32 PM
Re: Re:
(richard), 11/12/2011 14.08:




Ma secondo te i militari ed in particolare l'aviazione militare non sapeva del progetto Skyhook?Pensa tu che segreto....palloni!!!
Ma se non ne erano a conoscienza loro chi avrebbe dovuto saperlo....Babbo Natale.E poi rimane sempre il mistero della carcassa dell'aereo riempito di buchi e il corpo mai fatto vedere ai parenti.
Se trovo le foto dell'aereo bucherellato che ho da qualche parte le posto.




Negli anni '40, '50 e '60 sono stati molteplici i progetti top-secret svolti dalle forze armate americane che utilizzavano palloni aerostatici.
Ho fatto un'interessantissima ricerca al riguardo e la volevo "buttar fuori" sotto forma di ebook...e forse ci riuscirò prima o poi.
Te ne posso elencare alcuni, i più famosi:
Progetto Mogul, Progetto High-Dive...coinvolti nel caso Roswell.
Anche quelli erano semplici progetti...e ce ne sono tantissimi altri:
Progetto Manhigh, Progetto Moby Dick, progetti di biologia spaziale che coinvolsero animali...
All'epoca erano tutti progetti segreti, e la segretezza era anche all'interno delle forze armate stesse.
Poichè il Progetto Skyhook era portato avanti dall'US Navy e Mantell era un pilota 25enne dell'Air National Guard...sicuramente non aveva idea di che cosa potesse essere il Progetto Skyhook e non poteva saperlo.
(richard)
00Monday, December 12, 2011 1:56 PM
Re: Re: Re:
_Thomas88_, 12/12/2011 13.32:




Negli anni '40, '50 e '60 sono stati molteplici i progetti top-secret svolti dalle forze armate americane che utilizzavano palloni aerostatici.
Ho fatto un'interessantissima ricerca al riguardo e la volevo "buttar fuori" sotto forma di ebook...e forse ci riuscirò prima o poi.
Te ne posso elencare alcuni, i più famosi:
Progetto Mogul, Progetto High-Dive...coinvolti nel caso Roswell.
Anche quelli erano semplici progetti...e ce ne sono tantissimi altri:
Progetto Manhigh, Progetto Moby Dick, progetti di biologia spaziale che coinvolsero animali...
All'epoca erano tutti progetti segreti, e la segretezza era anche all'interno delle forze armate stesse.
Poichè il Progetto Skyhook era portato avanti dall'US Navy e Mantell era un pilota 25enne dell'Air National Guard...sicuramente non aveva idea di che cosa potesse essere il Progetto Skyhook e non poteva saperlo.




....non ci credo e poi un pallone grosso che sia è sempre un pallone e non puo' salire a velocita' superiore a quella di ascesa di un aereo benche' ad elica.
_INSIDER_
00Monday, December 12, 2011 5:09 PM
(richard), 12/12/2011 13.56:


....non ci credo e poi un pallone grosso che sia è sempre un pallone e non puo' salire a velocita' superiore a quella di ascesa di un aereo benche' ad elica.


Non è corretto Richard, quindi non sei a conoscenza delle caratteristiche di quegli oggetti che arrivano a oltre 60.000 piedi (circa 18 km.), anche fino a 100.000 (circa 30 km.), mentre l'aereo di Mantell andò in stallo quando cercò di raggiungere i 24/25.000 piedi, facendosi fregare dall'ossigenazione e precipitando dopo un bel po' di spirali.

Il presunto UFO non stava mica schizzando via cercando di sfuggire all'intercettazione, ma era lì, oltre i 25.000 piedi, e Mantell con i suoi 2 gregari, che rinunciarono all'intercettazione, commise l'errore che gli costò la vita.

Riporto nuovamente la directory del NICAP dove è archiviata tutta la documentazione da spulciare:

www.nicap.org/mantelldir.htm
ufologo 555
00Monday, December 12, 2011 9:06 PM
Il caccia di Mantell, se permetti, era un caccia da scorta; infatti nell'ultima Guerra volava con le "Flyingfortress" ben oltre i 25 mila piedi!


_INSIDER_
00Tuesday, December 13, 2011 7:12 AM
ufologo 555, 12/12/2011 21.06:

Il caccia di Mantell, se permetti, era un caccia da scorta; infatti nell'ultima Guerra volava con le "Flyingfortress" ben oltre i 25 mila piedi!


Non era autorizzato a salire oltre le quote consentite, e quella dei 25.000 non era permessa, e non era preparato alla mancanza di ossigeno che gli ha causato l'avvitamento ed il crash.


eone nero
00Tuesday, December 13, 2011 8:47 AM
Dal sito Aereinellastoria





L’USAF aveva iniziato nel 1947 la realizzazione dei palloni classe Skyhook (con significato come «…per agganciare il cielo»), mentre l’US Navy, sempre segretamente, lanciò il primo il 25 settembre 1948. Gli Skyhook, gonfiati al massimo, raggiungevano un diametro circa di 30 m ed un’altezza di 45 m potendo arrivare ad una cubatura di 9.000 metri cubi. Questi grandi palloni scientifici salivano fino a oltre 30.000 m di quota, mentre la loro velocità di traslazione era quella del vento. Spostamenti tra i 100 e 300 hm/h erano la normalità (ad alta quota una velocità del vento di circa 280 km/h è abbastanza frequente), mentre i «jetstreams», le grandi correnti a getto, possono essere più veloci ed alcune fonti indicano anche la possibilità di venti a 640 km/h; il che dimostra che un pallone sonda è un oggetto tutt’altro che immobile e può spostarsi più rapidamente di un Mustang. Appeso alla parte inferiore del pallone, vi è un contenitore di strumenti scientifici, talvolta dotato di un riflettore radar e di luci rosse intermittenti anticollisione.




L'articolo completo qua:

www.aereinellastoria.it/caso-mantell.php

Un video di un P-51 D Mustang dotato di motore Merlin

P-51D Mustang "Ferocious Frankie"




Le caratteristiche

Aircraft Details - Ferocious Frankie

Max Speed: 505 mph (810 km/h) or Mach 0.77 (when in military service)
Max Altitude: 41,900 feet (12,775 m) (when in military service)
Engine: Rolls Royce Merlin 724-1C, V12, 27 litres, 1,760 hp
Wingspan: 37 ft 0 in (11.28 m)
Length: 32 ft 3 in (9.83 m)
Height: 13 ft 8 in (4.17 m) in 3 point attitude
Wing area: 235 ft² (21.83 m²)
Aspect ratio: 5.83
Empty weight: 7,635 lb (3,465 kg)
Loaded weight: 9,200 lb (4,175 kg)

Aircraft Details - P-51D Generic Military Performance Data

Max speed: 505 mph (810 km/h) or Mach 0.77
Maximum level speed: 437 mph (703 km/h) at 25,000 ft (7,620 m)
Cruise speed: 362 mph (580 km/h)
Stall speed: 100 mph (160 km/h)
Range: 1,850 mi (2,755 km) with 2x 75 US gal (284 l) drop tanks
Range – max ferry: 2,120 mi (3,412 km) with 2x 110 US gal (416 l) drop tanks.
Service ceiling: 41,900 ft (12,770 m)
Rate of climb: 3,510 ft/min (17.8 m/s) at 7,000 ft (2,133 m)
Max takeoff weight: 12,100 lb (5,490 kg)
Wing loading: 39 lb/ft² (192 kg/m²)
Power/mass: 0.18 hp/lb (300 W/kg)
Lift-to-drag ratio: 14.6
G limits: +8 G, -4 G

Armament

6 × 0.50 in (12.7 mm) machine guns; 400 rounds per inboard gun; 270 per outboard gun
2 × hardpoints for up to 2,000 lb (907 kg) of bombs
10 × 5 in (127 mm) rockets


_INSIDER_
00Tuesday, December 13, 2011 9:05 AM
eone nero, 13/12/2011 08.47:

mentre i «jetstreams», le grandi correnti a getto, possono essere più veloci ed alcune fonti indicano anche la possibilità di venti a 640 km/h; il che dimostra che un pallone sonda è un oggetto tutt’altro che immobile e può spostarsi più rapidamente di un Mustang.


Ottimo Eone, particolare davvero sorprendente che va rafforzando la spiegazione fornita sull'intercettazione di uno Skyhook.



eone nero
00Tuesday, December 13, 2011 9:39 AM
_INSIDER_, 13/12/2011 09.05:


Ottimo Eone, particolare davvero sorprendente che va rafforzando la spiegazione fornita sull'intercettazione di uno Skyhook.






Vengono sfruttati in USA e Canada dagli aerei per risparmiare carburante e tempo.

Nel 47 si schiantò sulle Ande il BSAA Lancastrian 3 Star Dust, probabilmente causa la non conoscenza di questo fenomeno.


en.wikipedia.org/wiki/BSAA_Star_Dust_accident


_INSIDER_
00Tuesday, December 13, 2011 9:42 AM
Bene Eone, e ribadisco ancora una volta agli interessati che dovrebbero trovare il tempo e la voglia di leggersi tutti i link riportati nella directory del NICAP, ci sono molti approfondimenti da ogni punto di vista.
ufologo 555
00Tuesday, December 13, 2011 10:47 AM
OK; allora archiviamo anche questo ...


_INSIDER_
00Tuesday, December 13, 2011 10:49 AM
ufologo 555, 13/12/2011 10.47:

OK; allora archiviamo anche questo ...


Sì, ma tu gradisci archiviare senza però leggerle le cose... Guarda che la lista dei casi da archiviare è piuttosto lunghetta, non è che ti perdo sul più bello? [SM=g8320]


ufologo 555
00Tuesday, December 13, 2011 11:26 AM
Hai letto il mio ultimo thread su "Stranezze Spaziali"? ufoonline.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=72422...
Dopo 57 anni avrei potuto inventare un mucchio di corbellerie (come tanti "ufologi") per rimanere in auge; invece ho postato per quattro anni solo per esporre il Fenomeno (se c'è). Tutto qui.Gli utenti trarranno le conclusioni.
Per me, una cosa o è vera o non lo è; non ho mezze misure ...
Questa è la mia ricerca.



Gabrjel
00Tuesday, December 13, 2011 11:34 AM
Eccomi pure di qua.
Stessa piattaforma, forum diverso!
Volevo mettere a disposizione un lavoretto che ho fatto.
Ho convertito in pdf tutti i documenti riguardanti il caso del link seguente: www.nicap.org/mantelldir.htm

Li potete scaricare tranquillamente da quest'altro link e poi archiviarli, visto che sono documenti preziosi:
www.megaupload.com/?d=XBAYEWW8O

Spero di aver fatto cosa gradita!
[SM=g2201354]
_INSIDER_
00Tuesday, December 13, 2011 11:38 AM
ufologo 555, 13/12/2011 11.26:

Hai letto il mio ultimo thread su "Stranezze Spaziali"?
Dopo 57 anni avrei potuto inventare un mucchio di corbellerie (come tanti "ufologi") per rimanere in auge; invece ho postato per quattro anni solo per esporre il Fenomeno (se c'è). Tutto qui.Gli utenti trarranno le conclusioni.
Per me, una cosa o è vera o non lo è; non ho mezze misure ...
Questa è la mia ricerca.


Ho avuto modo di leggerti più volte caro Ufologo, e più volte ho notato che hai cambiato parere sul fenomeno a seconda degli interventi.
In tutta onestà credo che tu sia tra i tanti che ha le idee un po' confuse sugli UFO. Mi pare che i tuoi primi scritti fossero basati su una convizione più radicata, ma ora? E' difficile seguire questi tuoi sbalzi di opinione.


ufologo 555
00Tuesday, December 13, 2011 12:17 PM
Non è difficile ... Sto tirando un po le somme, vista l'età!
Siccome non ho in mano nulla ... ogni tanto rifletto. O no.
Ogni cosa può essere contestata (chissà perché tutti i volumi scritti sul "Caso Mantell" ad esempio, riportano le stesse cose ...). Una manica d'ignoranti e truffatori? Può darsi. I casi desritti nei minimi particolari da D. E. Keyohe, grande truffatore? Però ha lavorato in stretto contatto con l'ATIC!
La "Battaglia di Los Angeles"? Hanno sparato per minuti ad un pallone, ad un fantasma (visto che di aereo nemmeno la traccia ...).
Come ti ripeto, non ho il "Grigio" sotto il letto; cerco, approfondisco, scarto e rifletto. Cerco di essere obiettivo (allora non hai letto bene il trhread ...)
Diciamo che attualmente sono in "empasse" ... E cerco di essere il più obiettivo possibile senza scartare nulla.
Ti farebbe piacere che gettassi tutto alle ortiche? Ci ho pensato molte volte! Poi, arriva l'ultimo caso ... O un racconto di un pilota che conosci bene ...
L'unico dato di fatto che si ha è il Non Contatto Ufficiale, quindi, aperte le ... danze!
Tu, come ti "trovi"? Io sono in ... finestra. [SM=g1420769]














Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:02 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com