Fuochi di Canneto di Caronia a altri fenomeni a Messina e dintorni: un topic per capire

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10, ..., 12, 13, 14, 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21, [22], 23
Ale-95
00Wednesday, March 18, 2015 8:51 PM
Nono ma figuriamoci, normale e giusto il pagare una conferenza, devi anche rientrare nei costi, una conferenza non la fai con le patatine. Io giudico i relatori, non capisco perché loro, ma sovente quando l'andazzo va verso una via sensazionalistica e fortemente cospirativa, spuntano sempre Ayo e Baiata. I relatori che possono parlare di Caronia sono solo chi è andato lì, tecnici, ingegneri e fisici, e hanno studiato i fenomeni nel 2005-2008. Neanche Pinotti o chicchessia del CISU per dire, possono parlarne con sicurezza. Che giudizio potrebbero mai avere? Al massimo possono fungere da presentatori a scienziati che hanno davvero analizzato i primi storici incendi. Tutto qua.
_Thomas88_
00Thursday, March 19, 2015 7:10 PM
Re:
Ale-95, 18/03/2015 20:51:

I relatori che possono parlare di Caronia sono solo chi è andato lì, tecnici, ingegneri e fisici, e hanno studiato i fenomeni nel 2005-2008. Neanche Pinotti o chicchessia del CISU per dire, possono parlarne con sicurezza. Che giudizio potrebbero mai avere? Al massimo possono fungere da presentatori a scienziati che hanno davvero analizzato i primi storici incendi. Tutto qua.




Giusta osservazione.

Ma forse pagano qualche esperto o scienziato in combutta con loro per dire che i fenomeni di Caronia restano inspiegabili [SM=g8334]
Hiverside
00Friday, April 3, 2015 5:54 PM
Mi duole dovermi correggere ma una ferale notizia giunge totalmente inaspettata.

Avevo postato un Ayo (l'ufologo) che assicurava che la conferenza su Caronia ci sarebbe stata senza se e senza ma.

Bene conferenza annullata a data da destinarsi [SM=g8884]

Imprecisati incovenienti tecnici, "dispiace per chi ha prenotato", del resto arrangiatevi. Loro sono gente di parola, avevano detto che la facevano...annulata.
[IMG]http://oi60.tinypic.com/24g3ig4.jpg[/IMG]
R.o.s
00Tuesday, April 7, 2015 6:02 PM
Ciao a tutti, volevo avvisarvi che la procura di patti ha chiuso le indagini e entro due settimane circa si saprà la sorte di Nino e del figlio.

Possono essere rinviati a giudizio, sono tutti e due raggiunti da avviso di garanzia.. Loro continuano a proclamarsi innocenti e si sono avvalsi della facoltà di non rispondere.
Nel processo l'accusa è rappresentata dal sostituto procuratore Alessandro Lia.
Appena riesco vi metto gli articoli che ho conservato. [SM=g1950677]
Spero che le udienze siano a porte aperte, sarà interessante seguire il dibattimento.
_Thomas88_
00Tuesday, April 7, 2015 6:22 PM
Grazie degli aggiornamenti R.o.s.
Ale-95
00Wednesday, April 8, 2015 2:54 PM
Ottimo, vediamo come finirà.
Das1o
00Wednesday, April 8, 2015 7:55 PM
Spero anche io che si faccia un processo con corte d'assise, e che vengano mostrati tutti i filmati e le prove. Sarebbe una bella occasione di confronto anche per i sostenitori della tesi militare/magnetico/ecc.

Magari a testimoniare chiamano anche Giacobbo e Moroccuti [SM=g8908]
_INSIDER_
00Friday, April 10, 2015 9:40 AM
Intanto è confermato il prossimo fuffo-convegno sui fatti di Canneto di Caronia con Ayo e Baiata:



Segnalo una simpatica discussione che si sta sviluppando sulla bacheca fb di Francesco Grassi che ha condiviso la segnalazione:

www.facebook.com/francesco.grassi66/posts/611101842357684?comment_id=611879508946584&offset=0&total_comments=44&notif_t=feed_comme...

Stando a quanto riportato da Baiata nei suoi commenti, sembra che non si parlerà dei fatti emersi nel 2014, sui quali lo stesso è così intervenuto:



e che l'argomento dovrebbe essere incentrato su un'idea "balzana" sviluppata dallo stesso:

Takenspace
00Friday, April 10, 2015 10:18 AM
Ma non avevano annullato tutto? [SM=j1950678] quante fuffo conferenze avevano organizzato?

E poi quali perizie, sono sputtananti dalle intercettazioni telefoniche, ne aveva parlato Ros, che le intercettazioni tiravano in ballo anche il 2004.
E' una confessione in piena regola, Baiata si rassegni.

"Il problema è che se io la gestisco come gli anni scorsi a me finisce poi che dice: con chi te la vuoi prendere? 10 anni fa si sono fottuti 50.000 euro, cose che io non ho preso e che poi me lo spiegano perché io non guardo a nessuno in faccia”."

“Loro giustamente dicono il Comune si attiva e poi fa richiesta di finanziamento alla Regione e la Regione ci deve dare i soldi per forza”. E ancora: “La Regione si occuperà per la sistemazione nostra” – “Per i rimborsi?” – “Per i rimborsi, lui addirittura ha parlato di delocalizzazione”.

Sono proprio richiamate nell'articolo in home di oggi
www.ufoonline.it/2015/04/10/canneto-di-caronia-fine-delle-indagini-sugli-incendi-atteso-il-rinvio-a-giudizio-per-i-...

Quando inizia il processo ci sarà da ridere, perchè anche se i fatti del 2004 non sono compresi saranno rese pubbliche tutte le intercettazioni e il merdaio che ne uscirà

Ale-95
00Friday, April 10, 2015 2:07 PM
Ma chi è sto Riggi? Mi pare lo avesse pure nominato qualche volta quel mentecatto di Zagami. Andiamo bene.
R.o.s
00Tuesday, April 14, 2015 10:34 AM
Re:
Takenspace, 10/04/2015 10:18:


E poi quali perizie, sono sputtananti dalle intercettazioni telefoniche, ne aveva parlato Ros, che le intercettazioni tiravano in ballo anche il 2004.
E' una confessione in piena regola, Baiata si rassegni.




Ciao scusa se non ti ho risposto prima ma entro poco ultimamente nel forum. Volevo precisare che avevo accennato alle intercettazioni lette sui giornali.
L'intero fascicolo delle intercettazioni è in mano agli avvocati e non credo si possa leggere [SM=g2806961]
Il riferimento al 2004 non è solo in quella intercettazione ci sono altre circostanze in cui prima Nino da solo poi con il figlio, parlano dei rimborsi. Però non dicono mai che hanno appiccato i primi incendi loro, parlando della gestione dei rimborsi che sono stati erogati dalla regione sicilia.
Per questo io avevo detto che erano prove indirette sui fatti del 2004, e non dimentichiamoci che Giuseppe all'epoca era un adolescente !! E ricordatevi che durante tutto questo periodo i pezzino non hanno mai telefonato a nessun residente, questo conferma che erano tutti all'oscuro, perchè non è uscito un solo nome nell'inchiesta! E io ve lo dicevo che era una situazione disperante.
Adesso che io sappia non ci sono più incendi e spero non capitino più. Ma se dovessero ricapitare dopo che gli arrestano cosa succede?

F.Pernigotti
00Tuesday, April 14, 2015 2:17 PM
Guarda che non è così [SM=g2806961] , credo che le intercettazioni siamo a disposizione di tutti basta fare una domanda, sono atti pubblici.
Fatemi lancia contro le intercettazioni usate come prova, stanno diventando imbarazzanti. Ormai usano le intercettazioni per cercare i reati, quando dovrebbe essere il contrario.
Al telefono si dicono tante cose, se intercettassero me mi arresterebbero dopo una settimana con tutte le cavolate che tiro fuori.
Al cellulare ti senti protetto non ti metti a pensare, e una società civile normale dovrebbe cercare le prove dei reati altrove, e usare le intercettazioni solo come ulteriore indizio.
Questo in linea di massiva vale per tutti i processi indiziari, perchè delle volte i media ti impiccano a una parola detta male che ti distrugge la vita.
R.o.s
00Thursday, June 18, 2015 10:47 AM
Ciao a tutti eccomi di nuovo. Ho letto il pezzo sul rinvio a giudizio dei Pezzino, non ho molto da aggiungere. Solo una precisazione, il rinvio a giudizio di Nino lo mette nelle stesse condizioni del figlio mentre prima avevano due capi d'accusa diversi. Adesso entrambi sono accusati di danneggiamento seguito da incendio, concorso in truffa aggravata e procurato allarme sociale.
Con l'inizio del processo saranno depositate agli atti tutte le intercettazioni, e ognuno sarà libero di farsi la sua idea, oltre i pregiudizi che ci sono stati, anche sugli abitanti.

Vi allego un piccolo stralcio di intercettazione su un'arma chiama laser jet menzionata in un colloquio. I carabinieri però no hanno trovato mai nulla durante le perquisizioni.

“Lo sanno tutti Peppe che quel tipo di fuoco con la fiamma ossidrica non si può fare né tanto meno là perché avrebbero visto da una stanza all’altra no?... cioè quello si può fare esclusivamente se uno ha un oggetto da lontano”. E la risposta di Giuseppe: “Su internet la sola cosa che guardai fu il verricello guardai, quello della barca”. E Nino: “Si chiama Laser jet”.
Ho cercato di capire se fosse in commercio, con quella dicitura esatta non esiste niente.
Però ho letto in un sito che esistono raggi all'ultravioletto invisibili che è possibile creare artigianalmente e anche su questo forse il processo chiarirà meglio. Comunque io seguirò il processo nel limiti del possibile. Rimango della mia idea che non è possibile che abbiano fatto tutto loro e che c'è molto di più in quei fenomeni, ma adesso cerco di stare agli ultimi fatti. Ciao a risentirci presto.
Quasar9621
00Friday, June 19, 2015 1:45 PM
Speriamo che, prima o poi, riusciamo a scrivere la parola fine su questa triste e squallida storia all'Italiana.
giambo64
00Sunday, January 22, 2017 10:00 PM
Visto che ne abbiamo parlato in altra discussione, riporto in auge questa in modo che tutti possano rileggere gli sviluppi di questa patetica storia italiana
Ufologo-555
00Tuesday, January 31, 2017 7:43 PM
Infatti, dopo che arrestarono padre e figlioè tutto finito (o mi sbaglio) ...
zeus(74)
00Tuesday, January 31, 2017 8:10 PM
veramente é passato poco piú di un anno da quando hanno arrestato padre e figlio

ti ricordo che a Caronia ci sono stati periodi di vuoto (in cui non é successo niente) che sono durati anni.

E cmq non é detto che un fenomeno debba ripresentarsi sempre e per sempre. Puó anche darsi che abbia avuto luogo per qualche periodo e poi basta, é finito. E' cosí per tutte le cose...
ZarzacoDranae
00Tuesday, January 31, 2017 9:54 PM
Re:
Ufologo-555, 31/01/2017 19:43:

Infatti, dopo che arrestarono padre e figlioè tutto finito (o mi sbaglio) ...




E' per me un onore postare al cospetto dell'"ufologo", [SM=g1420767] vero maestro sull'argomento. Ricordo le malignate indisponenti di "bocca larga" Insider. Si può avere pareri diversi ma il rispetto per la persona è d'uopo. Ritenevo più serio e preparato Eone Nero pur nella sua intransigenza. A proposito che fine ha fatto Eone??

Per rimanere in tema, è riduttivo addossare tutta "l'accensione" ai due zuzzurelloni padre e figlio, quando per esempio va annoverato l'incendio spontaneo di una porzione di prato davanti agli occhi esterefatti di tecnici e funzionari di pubblica sicurezza. Così come il caso di una sedia al centro di una stanza vuota autoincendiatasi al cospetto di increduli vigili del fuoco. [SM=g2806966]

I fatti riscontrati da testimoni autorevoli non mancano, altro che pater e figlio, potrei citare pure l'episodio di una porzione di cavo elettrico fusosi in presenza di un capitano dei carabinieri. Oppure la deposizione firmata di un carabiniere presente al caso di un residente al quale prendevano fuoco l'orlo inferiore dei jeans, fino a raggiungere i polpacci, fuoco poi spento da un vicino di casa. Mi meraviglio caro 555 che tu non ne sia al corrente. Mmmmh...sarà allora che le tue scarse notizie in proposito sono tali perchè a Canneto di Caronia gli ufetti non hanno niente da spartire? Bah! Chissà chi lo sa.
I miei rispetti caro maestro. [SM=g2201355]
zeus(74)
00Tuesday, January 31, 2017 10:39 PM
zarzaco
il fatto che io sia d'accordo con tutto quello che hai scritto, mi esonera dall'offrirti un aperitivo? [SM=g6794]
giambo64
00Tuesday, January 31, 2017 10:59 PM
Cercate su internet giochi di prestigio e troverete tutto l' occorrente per riprodurre a casa vostra Caronia.
Anzi Canneto di Caronia, rileggetevi questa discussione e troverete la testimonianza diretta di uno del posto che conferma che i roghi sono avvenuti solo in poche case di persone tutte gravitanti intorno agli arrestati.
Gli altri fenomeni, come la corrosione dei tubi, sono il frutto delle correnti vaganti prodotte dalla ferrovia e favorite dall' acqua salmastra della zona.
zeus(74)
00Tuesday, January 31, 2017 11:08 PM
ma scusa, quando qualcuno testimonia in base a quello che tu vuoi sentirti dire, allora é attendibile; quando qualcuno fa una testimonianza che non ti ciccia, allora non lo é? fammi capire come ragioni

fattene una ragione perché a caronia ci sono stati un sacco di eventi inspiegabili; alcuni sono stati scritti in questo topic dal sottoscritto diversi anni fa; riesumati qualche giorno fa sempre dal sottoscritto; altri particolari sono stati aggiunti da zarzaco; e poi c'era pure una lista completa di articoli sul sito di ANSU italia che riportavano altre testimonianze di eventi inspiegabili avvenuti a Caronia e che nulla hanno a che vedere con l'azione di due delinquentelli villani e parassiti. Ora purtroppo molti di questi articoli non ci sono piú in internet ma appena posso vedró di fare una ricerca piú specifica per vedere se trovo qualcosa di comparabile.

Solo che davvero non capisco questo tuo modo fazioso di analizzare le cose.

Lo vuoi capire o no che gli incendi dolosi di padre e figlio presi in esame dalla magistratura si riferiscono solo al periodo che va dal luglio a ottobre 2014? 4 MESI SOLTANTO, a fronte di 10 anni di fenomeni inspiegabili. E poi non é vero che avvenivano sempre nelle stesse case ma in tutto il paese. Cerca di essere piú obiettivo perché cosí sei insopportabile. Non hai prove per affermare che anche sono i responsabili degli incendi anche degli altri anni. NON HAI PROVE. E visto che qui tutti vogliono le prove, anch'io voglio che tu mi porti le provi di quello che vai dicendo. Altrimenti meglio che taci!
zeus(74)
00Tuesday, January 31, 2017 11:16 PM
COMUNICATO STAMPA DELLA REGIONE SICILIA NEL 2004, quindi all'inizio di tutta questa vicenda


fenomeni incendiari che hanno interessato nei giorni scorsi la frazione Canneto di Caronia sono esclusivamente da imputare, con un ragionevole grado di certezza, a fenomeni naturali di tipo elettrostatico.
Lo ha comunicato questa mattina il dirigente generale della Protezione civile, Tullio Martella, che ha incontrato il presidente della Regione Siciliana, Salvatore Cuffaro, per informarlo sui risultati dei rilievi effettuati dal pool di esperti incaricati di dare una spiegazione a quanto è accaduto.
Come ha spiegato Martella “in base ad una modellizzazione del nucleo terrestre, avvalorata da studiosi specialisti del Cnr e definita “a riccio”, una grande quantità di energia geotermica è capace di risalire verso la superficie terrestre attraverso vie preferenziali che culminano in punte. Questa energia provoca una rottura dei legami costituenti gli strati del sottosuolo, con aumento della porosità ed un conseguente rilascio di elettroni liberi”.
“Le nubi elettroniche generate, godendo di una notevole mobilità, risalgono in superficie generando distribuzioni di cariche ad elevata densità e con alto contenuto energetico che, muovendosi liberamente nello spazio, in prossimità di materiali metallici creano dei condensatori di elevata capacità e tale fenomeno si realizza principalmente in presenza di conduttori elettrici”.
“Tra le armature di questi condensatori - ha concluso Martella - si localizza una differenza di potenziale tale da creare un campo elettrico che, superando la rigidità dielettrica dell’isolante, lo perfora originando le scariche distruttive che sono causa dei principi di combustione rilevati. Il fenomeno è noto ed è un concetto basilare dell’elettrotecnica”.
Il presidente Cuffaro ha espresso compiacimento per il lavoro svolto dalla Protezione civile regionale e si è detto convinto che i risultati raggiunti potranno contribuire a rasserenare gli animi della popolazione di Caronia.

www.regione.sicilia.it/presidenza/UfficioStampa/2004/febbraio/fenomeniacar...


Questo di certo non dice che il fenomeno fosse di origine extraterrestre, ma stai certo che se fosse stato un normale incendio doloso imputabile alla mano dell'uomo lo avrebbero scoperto subito.

Ma 6 ANNI DOPO ECCO COSA EBBE A DIRE LA PROTEZIONE CIVILE:

"Tecnologie militari evolute anche di origine non terrestre potrebbero esporre in futuro intere popolazioni a conseguenze indesiderate. Gli incidenti di Canneto di Caronia potrebbero essere stati tentativi di ingaggio militare tra forze non convenzionali, oppure un test non aggressivo mirato allo studio dei comportamenti e delle azioni in un indeterminato campione territoriale scarsamente antropizzato".


E' incredibile oh! fior di scienziati provenienti da tutto il mondo hanno studiato questi eventi escludendo categoricamente l'intervento umano, poi arriva un pinco pallino qualunque, anonimo, su un forum di ufologia che spara la prima cazzata che gli viene in mente, e tu gli credi. Anche se contraddice anni e anni di analisi scientifiche. Ma come stai? Aripigliati!
giambo64
00Tuesday, January 31, 2017 11:16 PM
Il testimone che ti dico sosteneva che si trattava di fenomeni paranormali, rileggiti con calma dopo che ti passa la rabbia, conta fino a 10 e rilassati, ce la puoi fare...
zeus(74)
00Tuesday, January 31, 2017 11:21 PM
ho per caso detto qualcosa su questo utente testimone? ho detto solo che per te anni e anni di analisi scientifiche fatte da esperti competenti incaricati dallo Stato non valgono nulla, mentre vale soltanto una parte delle dichiarazioni fatte da un pinco pallino qualunque, che tra l'altro alla storia di Caronia ci credeva pure. Oh sei tu che hai tirato fuori la sua testimonianza a riprova delle tue convinzioni
ZarzacoDranae
00Tuesday, January 31, 2017 11:34 PM
Re:
giambo64, 31/01/2017 22:59:

Cercate su internet giochi di prestigio e troverete tutto l' occorrente per riprodurre a casa vostra Caronia.
Anzi Canneto di Caronia, rileggetevi questa discussione e troverete la testimonianza diretta di uno del posto che conferma che i roghi sono avvenuti solo in poche case di persone tutte gravitanti intorno agli arrestati.
Gli altri fenomeni, come la corrosione dei tubi, sono il frutto delle correnti vaganti prodotte dalla ferrovia e favorite dall' acqua salmastra della zona.



L'humor pacato mi sollecita assai caro Giambo 64 [ la "G" grande è segno di rispetto]. Approfondire l'argomento può essere stancante ne convengo, ma, allora, meglio sarebbe soprassedere alla Franco Franchi, ma cosa mi duici mmuai: correnti vaganti? Acqua salmastra? Giochi di prestigio? [SM=g4414039] Manco Dynamo riuscirebbe a dar fuoco ad un prato dove brucavano scampanando i MILITI, questi, credimi, anche ai nostri giorni sono tutt'altro che IGNOTI. Forse non sai caro amico che nel 2004 in concomitanza dei fuochi vi fu pure una moria di animali, NON bruciati ma morti per cause non ancora chiare. Questi non furono bruciati, ma tutti presentavano epitassi nasali. La verità credo che stia ancora al di là da venire, come del resto per i casi di Pavia, Genova, Napoli, Reggio, compresi alcuni fiammiferai ...Francesi.

Interessante sarebbe trattare pure l'autocombustione umana, fatto molto raro anzichenò, ma del tutto vero. Certo, quando si tratta di inoltrarci in argomenti che esulano dalla comprensione umana (comprensione umana??) meglio fare spallucce e deridere chi ne solleva le questioni. I parametri stabiliti dall'uomo tali devono restare, vero caro amico Giambo? Ne fece le spese pure quella capa tanta del mio amico Edison, figurati.[SM=g8334]
giambo64
00Wednesday, February 1, 2017 10:42 AM
Dukros, 24/09/2014 15.22:

Tutte le case colpite hanno subito gli stessi danni, 10 anni fa durante i primi fenomeni le case interessate erano una decina o forse meno, tutte disposte in fila, e praticamente dopo l'ultima casa colpita quella accanto non subiva danni di nessun tipo, stavolta le case colpite sono due accanto, dal piano terra alla mansarda.
Ricordo pure che all'epoca, dopo che sono finiti i primi fenomeni, a distanza di mesi o qualche anno, adesso non ricordo bene, i fenomeni sono ripresi in un altro modo: praticamente si bucavano i tubi flessibili dell'acqua che collegano i lavandini a muro, sia in bagno che in cucina, si creavano piccoli buchi e l'acqua zampillava.....


giambo64
00Wednesday, February 1, 2017 10:50 AM
Rileggetevi le pagine di questa discussione, ci sono utenti siciliani convintissimi della realtà del fenomeno che dopo l' arresto dei colpevoli si sono ricreduti.
L' utente di cui ho riportato sopra il messaggio era stato testimone di un evento quale la bruciatura di un pezzo di cavo elettrico, lui stesso asasseriva che era bruciato solo l' isolante, lasciando il rame pulito.
ZarzacoDranae
00Wednesday, February 1, 2017 2:34 PM
Ciao Giambo. Come si evince da quanto dico, io NON ho la presunzione di avere la verità nel taschino, ho solo un po scandagliato i fatti nel dilatarsi del tempo. Vedi ANNI. Molti nodi non sono ancora venuti al pettine, tutt'altro. Non perchè io vada a ricercare chissà cosa, negando eventuali fatti assodati (assodati??) con uno (NON due) dei Neroni-Pezzino che per il freddo avrebbe acceso alcuni tizzoni....ma perchè la storia stessa insegna che quando si arriva troppo vicino alla verità, questa viene offerta ben confezionata su un piatto d'argento al popolino che ormai -con la bava alla bocca per risoluzioni che non arrivano -non aspetta altro per esaltarsi con cori tipo DAGLI all'untore!!

A mio parere e per quanto ne so, di infame non vi è solo la colonna (vedi i poareti Pezzino). I due neroni per sviare le indagini naturalmente...avrebbero pure carbonizzato parti della loro casa, che brava Zente, che cervici, che fulmini di guerra. Questo, e penso tu lo sappia, sono fatti del 2014, vogliamo ingrossare il fiammifero includendo i fatti riscontrati nel 2004? VoLiamo, ma si, facciamo tutto un falò, evviva, fine della storia. Però, però, devi allora considerare i due Pezzino pure dotati di super poteri (a loro Superman fa un baffo), capaci a distanza di incendiare non solo una porzione di prato, con diversi funzionari li concentrati al pascolo, ma pure una panca sulla quale uno stanco carabiniere si era momentaneamente appollaiato sopra. EeH! caro amico, qui il grande de Curtis sbotterebbe: ma mi facci il piacere mi facci. Io non ho risposte certe caro Giambo, ma neppure l'anello al naso. Ats'salud
Dukros
10Wednesday, February 1, 2017 2:48 PM
Visto che qualcuno mi richiama in discussione voglio precisare che riguardo ai fatti di Canneto di Caronia non mi sono ricreduto affatto dopo l'arresto di padre e figlio. Non ho mai detto che si trattasse di fenomeni paranormali bensì di qualcosa di inspiegabile o che il governo volesse tenere nascosto a noi comuni mortali. Padre e figlio hanno sicuramente commesso dei reati approfittando degli eventi, per attirare l'attenzione su questo paesino e per (forse) poter incassare qualche risarcimento in più. Che c'era qualcosa di anomalo su questo non ci piove, che ci credete o meno non me ne importa più di tanto, quello che hanno vissuto queste persone non lo potete immaginare. Questo è un forum di discussione e volevo solamente portare a conoscenza di tutti i fatti di Canneto visti e raccontati da me che abito vicino. Accollare tutto a quei due è troppo comodo per lo stato ma la realtà dei fatti è diversa e sicuramente non la sapremo mai
ZarzacoDranae
00Wednesday, February 1, 2017 4:57 PM
Re:
Dukros, 01/02/2017 14:48:

Visto che qualcuno mi richiama in discussione voglio precisare che riguardo ai fatti di Canneto di Caronia non mi sono ricreduto affatto dopo l'arresto di padre e figlio. Non ho mai detto che si trattasse di fenomeni paranormali bensì di qualcosa di inspiegabile o che il governo volesse tenere nascosto a noi comuni mortali. Padre e figlio hanno sicuramente commesso dei reati approfittando degli eventi, per attirare l'attenzione su questo paesino e per (forse) poter incassare qualche risarcimento in più. Che c'era qualcosa di anomalo su questo non ci piove, che ci credete o meno non me ne importa più di tanto, quello che hanno vissuto queste persone non lo potete immaginare. Questo è un forum di discussione e volevo solamente portare a conoscenza di tutti i fatti di Canneto visti e raccontati da me che abito vicino. Accollare tutto a quei due è troppo comodo per lo stato ma la realtà dei fatti è diversa e sicuramente non la sapremo mai




Ciao Dukros, personalmente ti ringrazio per l'intervento che condivido. [SM=g8320] In loco si hanno avuto fior di ricercatori, stipendiati da istituzioni, e da enti di ricerca nazionali ed estere cercando di capire cosa stava accadendo misurando, tramite strumentazioni scientifiche, alcuni parametri ambientali, dal punto di vista geologico-geofisico ed elettromagnetico. Mi rifiuto di crederli tutti pazzoidi con un finale scritto sulla punta di un attizzatoio...Non ho mai supposto che la causa sia forzatamente addebitabile a fatti paranormali (anche se...) o ad interventi extraterrestri (anche se...) ma piuttosto che la causa sia ascrivibile (è una delle tante ipotesi) nella particolare situazione geologica della zona, non lontana dalle isole Eolie, pertanto, particolarmente ricca di fluidi geotermici.

Interessanti misurazioni eseguite da uno studioso "in proprio" hanno fornito una interessante indicazione, e cioè che il ferro contenuto nelle strutture delle abitazioni mostrerebbe una evidente magnetizzazione, come se tutta l'area oggetto dei fenomeni subisse l'influenza di un forte campo magnetico/elettromagnetico proveniente dal sottosuolo. Canneto di Caronia dunque sarebbe un percorso preferenziale attraverso cui i fluidi geotermici si riverserebbero, ovvero calore misto a gas contenenti sostanze chimiche, come ad esempio acido solfidrico, un gas molto comune nelle acque solfuree e tipico delle aree vulcaniche-anidride carbonica ecc. Questi arrivando in superficie si scompongono, creando una nube di elettroni che si libera nell'ambiente circostante e nell'atmosfera. I metalli conduttori come il ferro o il rame si caricano di elettroni provocando scintille ed innescando gli incendi. Tutto qui dunque? Nooo, assolutamente, questo era per dare una spiegazione potenziale al Dr. Giambo e al suo cavo elettrico che prende fuoco. Ma le sedie? I mobili? L'erba? I fiori nei vasi di coccio? Ecc.[SM=g4413974]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:07 PM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com