Falsa la foto dell'UFO triangolare belga degli anni 90

Full Version   Print   Search   Utenti   Join     Share : FacebookTwitter
Pages: 1, [2], 3
IRONMAN.75
00Thursday, July 28, 2011 7:24 PM
Bhè dalla intervista (e come descritto da _INSIDER_) si comporta da uno che vuole far parlare di sè dopo tanti anni, quindi dò ragione a Ufologo.
E' un po vago come fanno gli amministratori delle squadre di calcio nella campagnia aquisti, per fare vendere i giornali.
Forse il suo intento è proprio quello di rilasciare interviste a pagamento? Subito l'ha sparata grossa...poi ci marcia un po' sù..
ufologo 555
00Thursday, July 28, 2011 7:25 PM
Non vedo personalmente altri motivi ...




Sheenky
00Friday, July 29, 2011 11:25 AM
UFO BELGIO 1990: UN COLOSSALE FALSO?

Così come molto spesso si grida all’Ufo con grande facilità, allo stesso modo si dovrebbe prestare la massima attenzione anche alle confessioni di presunti falsi ufologici.
Questo il primo pensiero che mi attraversa la mente apprendendo la recente notizia che riporta come un clamoroso falso l’avvistamento belga del 1990; in effetti, più che a una disamina delle dichiarazioni rilasciate dal presunto autore dell’inganno, si dovrebbe fare prima delle ben diverse considerazioni.
In primo luogo, qualora il falso fosse ampiamente dimostrato, dovrebbe servire da monito a chi, con estrema facilità, grida all’avvistamento del secolo senza le dovute e opportune verifiche; in tal senso sappiamo che varie perplessità erano state espresse già da molti anni a questa parte.
Spesso, e molto spesso in quest’ultimo periodo, si tende a far passare l’idea che qualunque oggetto non identificato sia di fatto un Ufo; questo modo di fare, nato probabilmente dal bisogno di aggiornare con sempre maggior frequenza siti e blog, e di contro avere un significativo numero di visitatori, non credo porti all’Ufologia alcuna nota positiva. Il termine Ufo, nato in ambienti militari, venne coniato per sostituire quello di Dischi Volanti o Piatti Volanti, ma non certo per sostituirne anche l’accezione vera e propria, che era e rimase quella di velivolo di origine o provenienza extraterrestre. In tal modo veniva inteso negli USA, anche sulla scia di un background già ben attestato e facilmente riscontrabile.
La mania dell’Ufo ad ogni costo può portare anche a situazioni quali quella della foto del 1990, ma ritorniamo nuovamente alla notizia principale, sulla quale personalmente ritengo che permangano ancora molti dubbi.
Premesso che ad ogni avvistamento dovrebbero seguire delle prove che riescano in qualche modo a spazzare via la maggior parte dei dubbi, allo stesso modo ogni dichiarazione di falso dovrebbe ugualmente essere supportata da prove.
L’autore della clamorosa rivelazione, ad oggi, non ha dimostrato come abbia realizzato il falso, così come non lo ha replicato.
In assenza di tale controprova la notizia rimane una pista da seguire ma ancora tutta da chiarire, così come da chiarire sono gli elementi di contorno che vennero registrati in occasione dell’avvistamento datato 4 aprile 1990; mi riferisco in particolare alle trascrizioni dei controlli radar e alle registrazioni via radio con i piloti, fatti documentati che non sono stati presi in considerazione nella spiegazione di chi afferma di aver confezionato il falso avvistamento.
Chiunque sia incline allo scetticismo nei confronti dei fenomeni Ufo, dovrebbe esserlo altrettanto quando vengono portate avanti delle pretese da parte degli autori di falsi senza che a supporto vengano esibite prove sostanziali.
Si tratta sicuramente di una notizia da seguire in tutti i suoi sviluppi, ma in ogni caso si tratta anche di una questione che, in qualunque modo si risolva, non intacca affatto l’evidenza dei vari fenomeni registrati in Belgio e per i quali esistono notevoli, precise e affidabili testimonianze.

saturn_3
00Friday, July 29, 2011 1:31 PM
Quoto interamente l'articolo Sheenky! Sono d'accordissimo. Il problema è che quando viene data una notizia (sia che essa si riveli una bufala quale un contatto di massa in una certa data o un ufo sopra una capitale o foto false) i mass media puntualmente riportano la notizia senza verificarne la genuinità. A volte per portare shere al notiziario o alla trasmissione, a volte per deridere i creduloni e screditare così tutto l'argomento. Come si suol dire: fanno di tutta l'erba un fascio. Cosa che è successa ieri sera durante una trasmissione di una radio nazionale nella quale hanno parlato della foto in questione... ma si sono allargati dicendo che tutti gli avvistamenti di cui si diceva fossero avvenuti in Belgio, erano una bufala. Aggingendoci battutine e risate...Questo è il lavoro dei debunkers. Anche se danno una notizia riguardante una foto falsa, tutto l'argomento perde credibilità. E questo succede sempre. Quindi si deve iniziare tutto da capo perchè la gente non pensa con la propria testa ma assorbe ciò che gli viene propinato dalle tv, dalle radio, dalla stampa e da internet... [SM=g2201336]
Drake76
00Friday, July 29, 2011 3:39 PM
Ma una cosa non ho capito, chi è allora l'autore di quella foto?
E' piovuta dal cielo?
_INSIDER_
00Friday, July 29, 2011 4:13 PM
Drake76, 29/07/2011 15.39:

Ma una cosa non ho capito, chi è allora l'autore di quella foto?
E' piovuta dal cielo?


Allo stato attuale, dopo le ultime rivelazioni, l'autore della foto è questo Patrick.


Drake76
00Friday, July 29, 2011 6:34 PM
Re:
_INSIDER_, 29/07/2011 16.13:


Allo stato attuale, dopo le ultime rivelazioni, l'autore della foto è questo Patrick.



Sì, e nel 1990 chi era? Babbo Natale?
Per 20 anni hanno sbandierato come prova una foto fatta da nessuno?
[SM=g1950688]
_INSIDER_
00Friday, July 29, 2011 7:16 PM
Drake76, 29/07/2011 18.34:


Sì, e nel 1990 chi era? Babbo Natale?
Per 20 anni hanno sbandierato come prova una foto fatta da nessuno?
[SM=g1950688]


Dunque, la foto, da quello che ho capito in giro, l'ha scattò proprio questo Patrick, il quale oltre ad aver realizzato il modellino ha anche provveduto a fotografarlo, magari in passato spacciandosi con altro nome...
Oppure: aveva un amico, un complice, che ha diffuso la foto come fosse un suo avvistamento.



Drake76
00Saturday, July 30, 2011 9:15 AM
Ma chi ha diffuso la foto all'epoca da qualche parte l'avrà presa, quindi non è difficile risalire all'autore senza dover andare a naso a scovarlo, ovvero l'autore è anche il testimone diretto di un avvistamento e qualche domanda i giornalisti avranno voluto fargliela.

Ora se si tratta di questo Patrick lo è sempre stato, anche all'epoca, e quindi non vedo in quest'ultima dichiarazione qualcuno che vuole farsi pubblicità, anzi avrebbe solo da perderci, inoltre è assurdo fotografare un UFO vero per poi dichiarare che è un falso, quindi l'ipotesi di presa di coscienza mi pare più che appropriata.

Se invece non è questo Patrick allora dov'è il vero autore?
Perchè non salta fuori per difendere la sua posizione?
_Thomas88_
00Monday, August 1, 2011 11:41 AM
Concordo Sheenky.
E poi, gli F-16 non si fanno decollare per uno "scramble" così come niente fosse...quel velivolo, con quell'accelerazione, non poteva essere umano.
Comunque, questo Patrick a si detto che la foto è stata scattata da lui, ma più che rispondere alle domande già formulate le ha aumentate ed ha aumentato anche i misteri intorno a questo caso ufologico.
_INSIDER_
00Tuesday, August 2, 2011 11:55 AM
A questo punto, che ne dite di ricostruire gli eventi del Belgio basandoci, il più possibile, su notizie attendibili? Io direi di non considerare più la foto ma di concentrarci su ciò che è accaduto in quel periodo.
Ora, cercando di aggiornarmi in rete e frequentando altri forum, sono incappato in alcune spiegazioni che discordano sulla ricostruzione fornita da sempre, ad esempio: vi propongo un link in inglese ma facilmente traducibile, magari chiedendo l'aiuto di Fire per verificare, se di sua conoscenza, tale ricostruzione può essere attendibile o troppo di parte, oltre che in una traduzione non adattata.

Il link è il seguente (rapporto di parte scettica):
www.skepticreport.com/sr/?p=162

La (solita) versione tradotta con Google:
translate.google.it/translate?js=n&prev=_t&hl=it&ie=UTF-8&layout=2&eotf=1&sl=en&tl=it&u=http%3A%2F%2Fwww.skepticreport.com%2Fsr%2F%3Fp%3D162...

Altra osservazione catturata in rete: i piloti degli F-16 hanno visto fisicamente l'oggetto (come io credevo) oppure lo hanno intercettato solo sui radar e, quindi, hanno osservato solo sui radar le sue straordinarie manovre effettuate in pochi istanti? Inoltre: perchè tale manovra fu vista solo dai radar dei due caccia e non dai radar a terra?
E' plausibile che i radar dei caccia abbiano potuto subire interferenze atmosferiche che potevano spiegare quelle manovre incredibili?

Che ve ne pare?
Sheenky
00Tuesday, August 2, 2011 2:31 PM
Che genere di interferenze? Ufologo555 in questo caso potrebbe venirci molto in aiuto essendo lui un ex radarista.
Sheenky
00Tuesday, August 2, 2011 3:17 PM
Ho del materiale recuperato di recente a riguardo del flap belgo.
Insider, ti posto il link da dove scaricarlo. Mi sembra che dentro ci siano anche delle foto di ciò che il radar rilevò.
Io domani parto e vado in vacanza per un po, quindi niente pc. Vedi se riesci a tirare fuori qualche informazione importante ;)

Qua il link da dove scaricare: www.megaupload.com/?d=WPLOUB75
KOSLINE
00Tuesday, August 2, 2011 6:11 PM
INSIDER ottima idea rinfreschiamoci su cosa e' accaduto in quel periodo sto scaricando quello postato da Sheenky ma mi dice che non posso vederlo [SM=g2201336] a dopo [SM=g1950677]
_INSIDER_
00Tuesday, August 2, 2011 6:31 PM
Benissimo Sheenky, l'ho scarito e gli dò un'occhiata. Grazie!
Ne approfitto per augurarti una splendida vacanza, divertente e riposata, e stacchiamoci (pure io) da sto cacchio di pc...
Io sarò operativo ancora per un po', poi stacco di brutto per un mesetto, forse solo qualche sbirciatina...
KOSLINE
00Tuesday, August 2, 2011 6:36 PM
Re:
_INSIDER_, 02/08/2011 18.31:

Benissimo Sheenky, l'ho scarito e gli dò un'occhiata. Grazie!
Ne approfitto per augurarti una splendida vacanza, divertente e riposata, e stacchiamoci (pure io) da sto cacchio di pc...
Io sarò operativo ancora per un po', poi stacco di brutto per un mesetto, forse solo qualche sbirciatina...




OT
si si anche questa ottima idea INSIDER io gia' mi sto staccando rispetto all inverno [SM=g2201336]

magari poi a settembre apriamo un nuovo topik o una rubrica e ripercorriamo un po di fatti vecchi per rioganizzare e ricontrollare tutte le notizie incomincianda da questa [SM=g1950684]


_INSIDER_
00Tuesday, August 2, 2011 7:40 PM
@Sheenky

Ho scaricato il tuo materiale, ottimo, grazie!
Ho visto i file sul tracciato radar, ed ecco spiegato un probabile equivoco... L'immagine fatta circolare è infatti questa:





Intanto, cosa si capisce da questi "tracciati radar"? Non so, non sono un esperto... Anzitutto, che io sappia, quelle immagini non appartengono ad un tracciato radar, ma è la tipica strumentazione dell'orizzonte artificiale per mantenere sotto controllo l'assetto del velivolo

it.wikipedia.org/wiki/Orizzonte_artificiale

Un tracciato radar è qualcosa di simile a questo (è il tracciato radar di Ustica disponibile in rete):



Magari davvero Ufologo555 può aiutarci per chiarire questo mio dubbio.
Non vorrei che tutta la storia belga sia stata gonfiata su presupposti molto distutibili...

ufologo 555
00Tuesday, August 2, 2011 8:14 PM
Vero, il tracciato radar è quello sotto (che poi non sarebbe nemmeno quello); mentre sul cruscotto è registrato il resto: il simbolo romboidale è, appunto il "targhet" (in questo caso l'UFO); tutto qui.
Comunque, hanno voglia di starnazzare! Il caso è reale, punto.


Fire.ufoonline
00Tuesday, August 2, 2011 8:29 PM
Ciao a tutti.
Allora il link si concentra principalmente a mettere in dubbio l'operato del sobepes e di uno dei suoi ricercatori.
Io direi sia abbastanza di parte. Per loro il tracciato radar è da imputarsi esclusivamente a un fenomeno atmosferico. Poi c'è la questione della foto che sappiamo tutti (sul quale tra l'altro non ho mai nutrito molta fiducia) e poi dice che se un paio di foto sono false o comunque non ritraggono nulla di anomalo,allora essi confidono che le altre testimonianze oculari non valgono un fico secco,in quanto sicuramente si sbagliano anche loro.
Ma veniamo a noi. Provvederò a tradurre e trascrivere i fatti di cui sono a conoscenza così come sono stati dichiarati dall'aeronautica militare belga.
Un dato iniziale sarebbe che i testimoni oculari a partire dal Novembre '89 sarebbero oltre 2600,cifra che include personale militare,piloti,polizia,controllori del traffico aereo,ingegneri e scienziati. Non so dirvi però quale sia la percentuale di osservatori qualificati su questo totale.
Gli UFO avvistati sono stati descritti come molto grandi,di forma triangolare o rettangolare.
La notte tra il 30 e il 31 Marzo 1990 (poco dopo un flap in Russia,testimoni i piloti militari) svariate pattuglie della polizia e altri testimoni segnalano l'avvistamento di un UFO,confermata dai radar a terra di Glons e Semmerzake. Due F-16 sono quindi partiti per l'intercettazione seguendo le indicazioni da terra.
I piloti sono riusciti ad agganciare con successo il bersaglio con il radar.
Inizialmente l'oggetto si muoveva molto lentamente -a un minimo di 40 km/h- poi ha accelerato ad una velocità incredibile,e da una altezza di 2000m a sotto i 200m in un secondo!
In 3 occasioni quella sera, gli F-16 hanno agganciato il bersaglio per poi perderlo a causa delle manovre evasive dell'intruso.
Da quel che dicono l'oggetto sembrava voler giocare al gatto e al topo,faceva perdere l'aggancio agli aerei,poi tornava lentamente in quota per farsi rivedere.
"C'era una logica dietro ai movimenti dell'UFO" dichiara il Capo delle Operazioni dell'aeronautica Belga, Colonello Wilfried De Brouwer,il quale ha escluso fenomeni meteo o elettromagnetici come causa per gli echi radar.
Gli incidenti durati 75 minuti sono stati osservati da molti testimoni sul terreno,incluso 20 poliziotti.
I dati raccolti dai computer degli aerei indicano chiaramente il bersaglio,che a quanto pare non era molto distante dagli aerei. [non mi è chiaro però se i piloti l'abbiano visto a occhio nudo,che io sappia comunque in genere la prassi richieda una identificazione visuale su uno scramble,speriamo che ufologo 555 ci dica di più al riguardo]
L'aeronautica ha impedito ai singoli piloti di fare dichiarazioni in merito,per evitare pubblicità non richiesta,tuttavia il Col. De Brouwer appoggia i loro rapporti. "Sono ragazzi giovani,e pensano si sia trattato di qualcosa di speciale" ha detto, "Sono convinti che c'era qualcosa".
C'è poi l'episodio avvenuto a Pasqua del 90,del quale avevo già parlato una volta sul sito.
Praticamente quel week-end, l'aeronautica belga ha messo a disposizione del SOBEPS un certo numero di apparecchi (non so quanti di preciso) tra i quali un twin turbo-prop Hawker Siddeley attrezzato con sensori IR e di altro tipo. Con l'aiuto di oltre 1000 cittadini,insieme ad alcune pattuglie della polizia, hanno provato a "snidare" l'intruso. Anche se sono state fatte un paio di osservazioni dal terreno,ogni volta che arrivavano gli aerei,l'oggetto si defilava a bassa quota; in combinazione con il maltempo l'intercettazione è stato impossibile.
Cercherò altre info quando mi sarà possibile (giovedì vado in vacanza anche io),comunque stando a quanto abbiamo visto ora direi che si è trattato di un tipico scramble mediante GCI (Ground Control Intercept). Praticamente controllori a terra danno le info necessari agli aerei per intercettare gli intrusi finchè non li vedono.
Ora naturalmente i radar non sono infallibili,ci possono essere falsi echi,malfunzionamenti. Tuttavia i radar doppler degli F-16 dispongono di una loro capacità discriminante (si dovrebe trattare degli Apg-66 sugli F-16A). E se prima sono stati dei testimoni sul terreno a vedere con i loro occhi l'oggetto,i radar a terra hanno guidato gli intercettori sul bersaglio,a questo punto mi pare improbabile imputare il tutto a un fenomeno atmosferico non precisato come fa skepticreport. Ah già però per loro le testimonianze visive non contano, giusto.
Si manca ancora qualche info,bisognerebbe controllare qualche altra fonte. Comunque quando ci sarà tempo,se ci mettiamo tutti assieme, sono certo che riusciremo ad avere un quadro generale su questa vicenda.
_INSIDER_
00Tuesday, August 2, 2011 10:29 PM
Grazie Ufologo555.
Fire, come sempre preciso e puntuale, grazie amico.
Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 12:59 PM
@ Insider non c'è di che!
vedo se trovo qualcos'altro.
Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 1:57 PM
Update
Qualche info in più sul caso radar-visuale.
il rapporto preliminare fatto dal Maggiore P. Lambrechts dello Stato Maggiore dell'Aeronautica Belga contiene una cronologia degli eventi ed esclude le ipotesi riguardanti fenomeni atmosferici,illusioni ottiche,palloni,aerei militari,ologrammi.
L'evento ebbe inizio alle 22:50 del 30 Marzo quando la Gendarmeria segnala al controllore radar principale di Glons di aver avvistato 3 strane luci formanti un triangolo equilatero. Alri gendarmi hanno poi confermato l'avvistamento entro pochi minuti dal contatto iniziale.
Quando la stazione NATO di Semmerzake [ho controllato ieri e si occupano di C2-command and control,e EW,guerra elettronica] ha poi tracciato l'intruso sconosciuto alle 23:49 hanno dato l'ordine di scramble agli F-16.
I jet sono partiti alle ore 00:05 del 31 Marzo dalla base più vicina, Beauvechain e hanno volato per poco più di 1 ora.
Rapporto del Magg. Lambrechts:
"Gli aerei hanno avuto svariati ma brevi contatti radar,il contatto visivo però non è stato stabilito in nessuna occasione. Ogni qualvolta i radar degli F-16 agganciavano i bersagli [non è un errore,parla proprio al plurale] questi ultimi cambiavano in maniera drastica il loro comportamento.
Primo lock-on ore 00:13. in poco tempo la velocità del target cambiava in poco tempo da 150 a 970 nodi (275 a 1800 Km/h) e da 9000 a 5000 piedi di quota (2700 a 1500m) tornando poi a quota 11000 piedi per poi tornare giù a livello del suolo.
Il centro di Guerra Elettronica dell'Aeronautica ha poi provveduto ad eseguire una analisi tecnica dettagliata dei registri computerizzati degli F-16,guidato dal Col. Salmon e il Fisico M. Gillard.
Lo studi è stato completato nel 1992 ed è stato poi revisionato dal Prof. Meessen.
Anche se diversi aspetti rimangono inspiegabili,Meesser e il SOBEPS accetanno l'ipotesi Salmon/Gillard secondo il quale alcuni contatti radar erano dei falsi echi. Questo si è verificato [come sospettavo] quando l'oggetto è sceso giù al livello del terreno,e quest'ultimo ha interferito. Tuttavia esiste un tracciato in cui non si verifica questo effetto,e il contatto radar rimane inspiegabile.
Riguardo l'avvistamento visivo alcuni dicono che poterebbe essere stato causato dall'aver visto le stelle sotto "una eccezionale condizione di rifrazione atmosferica".
In una intervista recente il Maggior Generale De Brouwer (prima Colonello) dichiara:
"Quello che più mi ha impressionato,era il fatto che la maggior parte dei testimoni alcuni dei quali conosco personalmente, mi hanno convinto che ci fosse davvero qualcosa che accadeva. Erano persone credibili e hanno detto chiaramente cos'è che hanno visto."
"Noi cerchiamo sempre delle cause per eventuali errori nei sistemi radar. Non escludiamo che ci sia stato una interferenza EM.
Ma non possiamo escludere che ci fosse realmente un oggetto fisico nell'aria. Questo perchè in almeno una occasione c'è stato un contatto radar simultaneo tra un radar a terra e quello dell'F-16. Questo indebolisce la teoria secondo il quale tutti i contatti radar sono stati causati da interferenze EM. Se teniamo conto delle varie possibilità,ci si rende conto che la questione è ancora aperta e che non c'è una risposta definitiva."
Alex1304
00Wednesday, August 3, 2011 2:56 PM

Questo é un documentario belga dove spiegano molto bene quello che é successo con immagini vere e ricostruzioni , a parlare sono proprio i testimoni
Mi spiace é in francese ma si capisce benissimo , comunque la testimonianza dei gendarmi é impressionante ! Un saluto a tutti









Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 4:44 PM
Caso del 29 Novembre 1989
In quella data un grande aeromobile di forma triangolare ha sorvolato la città di Eupen (Belgio). I gendarmi von Montigny e Nicol lo hanno avvistato vicino alla strada che collega Aix-la-Chapelle e Eupen. Era fermo nell'aria,sopra un campo,che illuminava con tre potenti raggi di luce. I raggi venivano emanati da delle larghe superfici circolari collocate vicino agli angoli del triangolo. Nel mezzo della struttura nera e piatta si trovava un qualche tipo di boa o faro rosso giroscopico. L'oggetto non faceva rumore. Quando ha incominciato a muoversi,i gendarmi si sono diretti verso una piccola strada dove si aspettavano che l'oggetto passasse. Invece l'oggetto ha fatto un mezzo giro e continuò a muoversi lentamente verso Eupen,seguendo la strada a bassa quota. Fu visto da diversi testimoni mentre sorvolò diverse case e vicino al Municipio.
Molte segnalazioni pervennero alla Gendarmeria e al SOBEPS durante l'autunno e l'inverno 89-90. La maggior parte dei testimoni descriveva oggetti scuri,triangolari con luci bianche agli angoli e una luce rossa in mezzo. Tanti oggetti sono stati visti stazionare a mezz'aria (hovering), altri sono stati visti accelerare ad alte velocità. La maggior parte di essi non faceva rumore sebbene in alcuni casi sia stato avvertito un rumore basso come un ronzio,di debole intensità,come un motore elettrico.
Queste le principali caratteristiche osservate:
La forma predominante è triangolare,ma sono stati descritti anche oggetti sigariformi,rettangolari e sferici
Movimenti irregolari (movimento a zig-zag,cambi di direzione istantanei)
Traiettorie che seguono il profilo del terreno
Varie velocità (incluso velocità molto lente)
Volo stazionario
Sorvolo di centri abitati e industriali
Effetti sonori (da deboli ronzii al silenzio totale)
Ci sono poi quelli che sostengono che si sia trattato di velivoli americani,specie lo F-177 Night Hawk. Apparte il fatto che gli USA l'hanno sempre fermamente negato,basta vedere le caratteristiche di questi UFO per capire che sono cose molto diverse.
Il Night Hawk,stealth apparte,è un aereo normale come tutti gli altri.
Come nota personale aggiungo che una ondata simile,protratta nel tempo è occorso negli Stati Uniti,a Hudson Valley.
Migliaia di persone nel corso degli anni (82-95) hanno avvistato velivoli molto grandi a forma di boomerang. Anche essi erano silenziosi e non disdegnavano farsi vedere sopra strade, centri abitati e anche sulle centrali nucleari
saturn_3
00Wednesday, August 3, 2011 5:04 PM
Re: Update
Riguardo l'avvistamento visivo alcuni dicono che poterebbe essere stato causato dall'aver visto le stelle sotto "una eccezionale condizione di rifrazione atmosferica".



Sicuramente si è trattato di questo [SM=g1950690]
Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 5:06 PM
Re: Re: Update
saturn_3, 03/08/2011 17.04:

Riguardo l'avvistamento visivo alcuni dicono che poterebbe essere stato causato dall'aver visto le stelle sotto "una eccezionale condizione di rifrazione atmosferica".



Sicuramente si è trattato di questo [SM=g1950690]




Eh, i fan di Menzel... [SM=g1420769]
_INSIDER_
00Wednesday, August 3, 2011 5:10 PM
Bene Fire, potresti cortesemente anche riportare le fonti di questi tuoi utili resoconti? In modo da escludere che sia una delle tante interpretazioni date al caso da uno qualunque (non riferito a te!)... [SM=g1950693]
Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 5:20 PM
Allora le ultime due da ufoevidence www.ufoevidence.org/cases/case1125.htm
Il primo post è materiale che ho a casa,nella fattispecie Alien Liason di Tim Good. Ho la versione originale,non mi risulta sia stato tradotto in Italiano.
Fire.ufoonline
00Wednesday, August 3, 2011 5:42 PM
Qui c'è un' altra fonte che ho visto ora c'è qualche elemento in più, si tratterebbe di un riassunto del rapporto dell'aeronautica belga www.ufocasebook.com/belgianreport.html
KOSLINE
00Wednesday, August 3, 2011 6:07 PM
[SM=g1420767] Fire ottima ricostruzione ...

all epoca anche io e chi era il mio mentore ufologico , in prima istanza valutammo il discorso di veivoli Americani come si sa' sono

sempre all avanguardia e soprattutto investono molto nelle sperimentazioni avioniche e non solo , insomma ci sfioro il

pensiero , pero'con questo, bisognava dire che erano a conoscenza e non solo ma ormai scienza di poter controllare una forza che li

poteva dare modo di abbattere le leggi Fisiche terrestri (in quanto i cambi di direzione istantanei e rettilinei , non appartengono alla

nostra conoscenza) sempre rimanendo nelle testimonianze oculari che purtroppo per dato di fatto lasciano il tempo che trovano per la

scienza ....ci fece pensare che effettivamente li si era venuti in contatto con UFO alieni ,Oggi , passati 20 anni e passa , mi convinco

sempre di piu', che erano oggetti ALIENI , perche' se all epoca quella poteva essere una teclologia nascosta per ovvi motivi

sperimentali ma inviarli in altri paesi con il rischio di perderli allora significava che erano ormai non piu' sperimentali ma

Operativi, oggi dopo 20 anni questo non sarebbe possibile cioe' nasconderli le tecnologie vengono fatte per essere sfruttate no per

tenerle come souvenir negli hangar , sia militarmente economicamente e politicamente , impossibile che gli americani hanno tutto quel ben

di dio e non lo sfruttano sarebbe illogico per non dire stupido e soprattutto anti economico e gli americani di sicuro non lo sono.

quando torniamo dalla vacanze mi piacerebbe approfondire il tutto per vedere se troviamo qualche falla nelle testimonianze - avvenimenti o

possiamo avvalolarle queste testimonianze riuscendo a trovare qualche nuova prova perche sicuramente questo caso del belgio e' molto

interessante e intrigante e mi vorrei fare le IDEE piu' chiare possibili capire per bene chi azzarola dice e cosa dice una vera e

concreta indagine perxche' ormai siamo quasi tutti allenati a vedere distorte le informazioni se non addirittura inventate anche se' la

foto e' stata una burlonata di un ragazzino per me' ormai quasi assodata come cosa, ma come detto non discredita tutto il buono della

faccenda ...

io vi saluto ragazzi e vi auguro buone vacanze se potro' leggero con piacere il proseguimento del caso !!! [SM=g1950677]


by Amigos [SM=g1950684]
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:52 AM.
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com