Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

[LIBRI] Luci nel cielo - Italia e UFO, le prove che il Duce sapeva

Last Update: 8/16/2011 11:55 AM
8/15/2011 9:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non so se sia la sezione più adatta. Al massimo i moderatori sposteranno dove riterranno più opportuno.



Mi sento di consigliarvi la lettura di questo libro, ultima fatica di Pinotti e Lissoni, che parla in maniera dettagliata degli UFO files del ventennio fascista in Italia.
L'ho comprato e devo dire che è una lettura piacevole, leggera, ma che al tempo stesso illustra perfettamente le rigorose ricerche svolte per verificare i documenti in questione pervenuti al CUN che spiegano come già all'epoca fascista si era venuto a creare una forma di cover up ufologico per via un crash/atterraggio da parte di un aereonave sconosciuta e della creazione apposita del Gabinetto RS/33 per contenere tale notizia e fare studi di probabile retroingegneria.
Personaggi storici hanno fatto parte di tutto questo...Marconi...Crocco...Mussolini...Hitler...ecc....

Se avete l'occasione, non fatevelo scappare! [SM=g2201354]
8/15/2011 9:44 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non manchero' di acquistarlo,grazie per la segnalazione.
[Edited by MASTER COMBAT 8/15/2011 9:46 AM]
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
8/15/2011 12:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie della segnalazione Sheenky.

Spero che abbiano messo in risalto il fatto che parecchio sugli Ufo-files nazisti è frutto della penna sensazionalistica di Willy Ley.

Willy Ley era uno scrittore scientifico e fantascientifico, grande sostenitore dello corsa allo spazio, a lui si devono diversi romanzi e storie di un futuro esaminato con parametri scientifici e futuribili.

Nel 1935 dopo una breve carriera in campo missilistico, si trasferì in America per problemi politici dove continuò la sua professione di scrittore, nel Maggio 1947 scrisse sulla rivista di fantascienza Astounding Science-Fiction un articolo intitolato Pseudoscienze Naziland, dove in chiave fantastica descriveva quanto circolasse negli ambienti esoterici e di frontiera tedeschi riguardanti enormi progressi tecnologici conseguiti dagli uomini del III° Reich.

en.wikipedia.org/wiki/Willy_Ley

Qua parlò di un gruppo chiamato Wahrheits Gesellschaft (società della Verità) che dedicò le sue energie alla scoperta di una mitica e ancestrale forza chiamata Vril.

Le origini del Vril si devono allo scrittore inglese Edward Bulwer-Lytton con il suo romanzo del 1871 "La Razza Ventura". Il protagonista finisce per sbaglio in un mondo sotterraneo dove una civiltà antica e progredita us tramite una "bacchetta magica" un potere enorme in grado di modificare la materia e produrre grandi energie, chiamato Vril.

it.wikipedia.org/wiki/Edward_Bulwer-Lytton

it.wikipedia.org/wiki/Vril

La pagina dell'archivio della rivista di fantascienza Astounding Science-Fiction, numero 39, Maggio 1947 che contiene l'artico di Willy Ley da cui tutto è partito..

www.isfdb.org/cgi-bin/pl.cgi?ASTMAY1947

A questo articolo aggiunse un libriccino "Vril. Die kosmische Urkraft" (Vril, la forza cosmica primordiale) stampato nel 1930 dall'editore Wilhelm Barth che sotto lo pseudonimo di Giovanni Battista (Johannes Taufer).

Il libriccino parlava di un'energia chiamata Vril conosciuta dai tempi di Atlantide e dell'antico Egitto entrambi possessori di questa forza, e di come queste conoscenze andassero applicate per il benessere della Germania. Da analisi successive e documentate non esisteva nessuna Società del Vril e quella che aveva posto in essere i libretti si chiamava "Comunità del lavoro del Reich - La Germania Ventura" (Reichsarbeitsgemeinschaft‚ Das kommende Deutschland)

www.principality-of-sealand.eu/pdf/vril_urkraft.pdf

In seguito Louis Pauwels e Jacques Bergier con il loro "Il mattino dei maghi" contribuirono ad alimentare il mito di questa fantomatica ed inesistente società.

it.wikipedia.org/wiki/Il_mattino_dei_maghi

Il resto lo si deve a Norbert Jurgen-Ratthofer e Ralft Ettl, i quali ne 1980 fondarono società Tempelhofgesellschaft basata sul Marcionismo, che si ricollegò ampliandoli ai miti di Ley e della coppia Pauwels e Bergier, aggiungendo canalizzazioni avute dalle società esoteriche naziste con il pianeta Sumi-Er sul sistema solare di Aldebaran.

Penso che alla luce di queste prove storiche venga un po in salita parlare di X-Files nazisti, per qanto riguarda quelli italiani leggeremo il libro anche se conosco già parte degli studi in tal proposito di Pinotti e Lissoni, spero solo che abbiano puntualizzato anche queste realtà storiche.
[Edited by eone nero 8/15/2011 12:26 PM]
8/15/2011 1:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ne parlano ;)
Si soffermano molto di più sulla storia reale e verificata con analisi varie dei documenti che ha ricevuto il CUN dal soprannominato "Mister X". In poche parole spiegano bene cosa c'è di vero e reale e quello che invece circolava negli ambienti esoterici del nazionalsocialismo.
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
8/15/2011 2:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Conosco l'origine dei documenti che costituiscono gli X-Files Fascisti e i lavori passati del CUN su tale ricerca, restano i dubbi del meticoloso e rigoroso CISU sull'originalità di detti documenti e di una una burla operata ai danni del CUN.

ceifan.org/ufomussolini.htm

Non ho ancora letto il libro, ma nutro da ora forti dubbi che abbiano scritto sul libro quanto ho sopra riportato, anche se questo aspetto è marginale trattandosi di un fatto italiano.

8/15/2011 6:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ne hanno parlato per un solo capitolo. Parlano di come il nazionalsocialismo era fortemente influenzato dalle idee esoteriche del tempo e dell' Ahnerbe. Dai "messaggi" ricevuti dalle veggenti e dalle fissazioni di Hitler per la razza ariana (quella prima). Di come questi siano fuggiti da un pianeta sul sistema binario di Aldebaran perchè era giunto alla fine, per poi arrivare su marte e colonizzare anche la terra. Fanno insomma una panoramica breve sui "racconti esoterici" dell'epoca, ovviamente trattandoli solo come "miti" senza alcun riscontro.
Per quanto riguarda il CISU, be, loro sono giunti a delle conclusioni diverse sui files fascisti. E' comunque risaputo che il CISU è molto...pignolo XD.
Non che questo faccia di certo male è!
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
8/15/2011 6:50 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bene invenzioni moderne di Norbert Jurgen-Ratthofer e Ralft Ettl come abbiamo visto, mi spiace non abbiano approfondito.

Il CISU è una perla rara nel panorama.
OFFLINE
Post: 15,152
Registered in: 9/23/2009
Gender: Male
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
8/16/2011 11:55 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sposto la discussione nella sezione adatta...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:19 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.