printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

[Elenco+ Recensioni] Software per scrutare il cielo

Last Update: 1/17/2013 3:59 PM
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 1:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Atlante Lunare Virtuale

Atlante Lunare Virtuale (Virtual Moon Atlas) e' un software Open Source che permette lo studio della Luna in tempo reale.



Conta oltre 500 mila scaricamenti è multilingua e multi-piattaforma funzionando negli ambienti operativi Windows, Linux e MacOS, Pocket-Pc, è interfacciabile con diversi telescopi.






Il software è scaricabile al seguente indirizzo

www.ap-i.net/avl/it/download

per le traduzioni nelle diverse lingue

www.ap-i.net/avl/it/translation

E' disponibile a pagamento (20 €), anche una versione su CD-ROM che include le raccolte di immagini e tutte le rappresentazioni superficiali.

www.ap-i.net/avl/it/order

Manuale completo in italiano.

www.ap-i.net/avl/it/documentation

Dello stesso autore del software un'interessante galleria di immagini lunari

www.ap-i.net/photo/list.php?exhibition=4


[Edited by eone nero 8/1/2011 1:58 PM]
OFFLINE
Post: 75
Registered in: 4/12/2011
Gender: Male
Utente Praticante
8/1/2011 3:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

bello stellarium adesso me lo scarico subito! celestia lo provai tempo fa ma non mi ha entusiasmato piu di tanto
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 3:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Mantis_85, 01/08/2011 15.18:

bello stellarium adesso me lo scarico subito! celestia lo provai tempo fa ma non mi ha entusiasmato piu di tanto



Sono due software differenti, mentre Stellarium con oltre 210 milioni di corpi celesti catalogati è diretto ad una ricerca scientifico/didattica, Celestia ha un database più ristretto, ma permette dei viaggi virtuali che possono essere anche registrati, come vediamo dai filmati allegati al post, ma questo nen ne inficia la validità e la precisione.

Possono essere di complemento l'uno all'altro.

8/1/2011 4:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

eone nero, 30/07/2011 21.13:


Spero non abbia AVG o Norton come antivirus [SM=g1950687]
Hai provato dare una bella pulizia con Ccleaner e poi una scansione con Malwarebytes?


Esatto, fai anzitutto una pulizia con Ccleaner, se ti girava prima in modo apprezzabile è evidente che il tuo pc è un po' ingolfato. Potresti anche aumentare la RAM... ad esempio a lavoro uso un Dual-Core 2.70 GHz con 4 GB di RAM e Stellarium vola!


OFFLINE
Post: 5,607
Registered in: 5/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 4:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ragazzi toglietemi una curiosita' ma secondo voi anche i satelliti militari spia sono indicati !?! [SM=g8297]

bello l'atlante lunare EONE [SM=g1420767]
OFFLINE
Post: 5,607
Registered in: 5/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 4:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

mo ragazzi ho scaricato celestia funziona benissimo senza intoppi [SM=j2201351] , azzarola quante funzioni ha ... [SM=g8297] stasera mi divoro il manuale [SM=j2201351]

quindi le navicelle bisogna caricarle a parte ?

voglio imparare a fare le animazioni [SM=g2201336]

EONE INSIDER una domanda sapete se' questo propgramma e' compatibile con MAYA della autodesk ?

[SM=g1950677]
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 5:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per le animazioni chiedi a Insider che sicuramente è più esperto, Celestia permette di generare file AVI che possono essere importati in Audotesk Maya.

Per quanto riguarda i satelliti spia non so se siano indicati, sia per motivi di segretezza e anche per il motivo che un satellite normale potrebbe essere utilizzato anche per scopi successivi.

www.hyperreview.com/Militari/Satelliti%20Spia.htm
OFFLINE
Post: 5,607
Registered in: 5/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/1/2011 5:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
eone nero, 01/08/2011 17.07:

Per le animazioni chiedi a Insider che sicuramente è più esperto, Celestia permette di generare file AVI che possono essere importati in Audotesk Maya.

Per quanto riguarda i satelliti spia non so se siano indicati, sia per motivi di segretezza e anche per il motivo che un satellite normale potrebbe essere utilizzato anche per scopi successivi.

www.hyperreview.com/Militari/Satelliti%20Spia.htm



grazie EONE delle info dovrei incominciare un corso per CAD base e se mi trovo bene vedere se ne faccio un altro per MAYA , ho visto cose che mi hanno stupito e affascianto anche se non e' facile usarlo almeno per me' [SM=g2201336]

@ i SATELLITI era una cosa che pensavo da un po' da quando e' uscita la cosa di poter individuare i satelliti con questi programmi , quindi anche se un avvistamento non ci dovesse risultare ,cmq esiste la possibilita' che sia un satelitte non indicato tipo sateliti spia o cmq satelliti che non sono piu' operativi spazzatura praticamente ... [SM=g8297]



OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/6/2011 8:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A proposito dell'Atlante lunare virtuale, aggiungo anche questa guida rapida in italiano, dall'altro sito ufficiale.

www.astrosurf.com/avl/V35/doc/IT_Doc.html



OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/10/2011 11:22 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Dal sito di meteorologia spaziale Spaceweater.com arriva questo utile strumento per monitorare i satelliti che ci passano sopra.

Prendo la definizione di Meteorologia spaziale dal sito dell'INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia)

"Il termine meteorologia spaziale e' utilizzato per riassumere diversi processi che avvengono sul Sole, nel vento solare, nella magnetosfera terrestre, nella ionosfera e nella termosfera e che possono disturbare il buon funzionamento dei sistemi tecnologici umani, nello spazio e sulla Terra, nonchè avere effetti sulla salute stessa dell’uomo." [1]

Torniamo al nostro strumento per monitorare i satelliti, una volta scelta l'opzione flybys (parata aerea) dalla pagina principale di

www.spaceweather.com/

Come da immagine fare click su Flybys



Si accede ad una nuova pagina dove ci viene chiesto il codice delle città se vogliamo monitorare gli USA o il Canada, dobbiamo cliccare Global Flybys per scegliere il resto del mondo.



A questo scegliere dal menù a tendina l'Italia o lo stato da monitorare e premere Go per proseguire.



A questo punto scegliere la regione, per semplicità ho scelto il Lazio e fare click su Go! per confermare.



Il sistema ci da anche l'elenco dei paesi della regione scelta, sempre per semplicità ho scelto Roma, per proseguire sempre click su Go!.



A questo punto viene mostrato l'elenco dei satelliti nell'arco di 10 giorni, per ognuno sono mostrati i parametri che servono ad identificarlo, è possibile avere anche una tabella selezionando la versione stampabile.



Facendo click sul nome del satellite si apre una finestra con la descrizione.




Buona ricerca. [SM=g8320]



Noe:
[1] portale.ingv.it/real-time-monitoring/meteorologia-spaziale-space...
OFFLINE
Post: 5,607
Registered in: 5/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/10/2011 1:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g1420767] EONE azzarola non sapevo che esistevano tutti sti programmi che ci informavano dei satelliti veramente un buon lavoro [SM=g1950677]
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/10/2011 1:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

C'è da aggiungere il fatto che stanno monitorando anche i satelliti spia, ed infatti in alcune descrizioni vengono fatte notare oltre ai vettori che hanno spedito in orbita il satellite, anche delle anomalie o presunti utilizzi non convenzionali.

Il sito è una miniera d'pro anche per lo studio degli asteroidi, proprio ora che si avvicina la notte di San Lorenzo, e delle condizioni dei cicli solari.
OFFLINE
Post: 20
Registered in: 1/2/2012
Gender: Male
Utente Matricola
1/6/2012 3:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Grazie infinite!
OFFLINE
Post: 530
Registered in: 12/21/2008
Gender: Female
Utente Esperto
1/6/2012 9:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Grazie mille Eone!!!!!! Ottimo software [SM=g1420767]



OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
1/13/2012 9:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Paint.Net

Ringrazio Voi tutti e spero siano utili queste piccole recensioni, chiedo scusa se ho interrotto le recensioni, il tempo è tiranno spesso e sovente. [SM=g1950691]

Abbiamo visto alcuni software che ci aiutano a scrutare il cielo, spero sia utile aggiungere anche alcune recensioni sui software che possono aiutarci ad esaminare ed eventualmente modificare le foto ed i video.

Il mondo Open Source e Free ci offrono diversi strumenti, vediamo un software per la gestione ed il ritocco fotografico, Paint.Net.

Paint.NET nacque come un progetto di Scienze dell'Informazione nella primavera del 2004 all'Università di Washington. Inizialmente doveva sostituire Paint di Windows, ma poi prese una via indipendente.




Lo sviluppo del progetto continua con due sviluppatori che adesso lavorano alla Microsoft, entrambi hanno lavorato alle versioni precedenti del progetto, quando erano ancora studenti alla WSU (Washington State University).

Una recensione video del programma da parte di un giovane del 1995 [SM=g1420767]



Le risorse richieste da Paint.Net sono minime:

Windows 7 (raccomandato),

Windows XP SP3,

Windows Vista SP1 (SP2 raccomandato)

800MHz processore (dual-core raccomandato)

512MB RAM

1024 x 768 risoluzione schermo

200+ MB di spazio sull'hard disk


Il programma che attualmente è alla versione 3.5.10 e pesa solo 3,5 Mb, può essere scaricato direttamente dal sito dedicato, a questo indirizzo

www.getpaint.net/download.html#download

Ricordo che i links sono sotto la scritta

Download
If you would like to install Paint.NET, please use one of the download now buttons below


Per funzionare il programma necessita del "Microsoft .NET Framework 3.5 Service Pack 1", generalmente è presente in tutte le macchine aggiornato, nel caso Paint.net ne richiedesse l'installazione può essere scaricato dal sito Microsoft al seguente link (ho accorciato con Tinyurl).

tinyurl.com/6u62ls7

Una volta scaricato ed estratto (il file è in formato compresso), ci compare una maschera in italiano dove ci chiede se vogliamo l'installazione rapida o personalizzata.



Scegliere personalizzata, accettare il contratto di licenza nella maschera successiva, quando ci troviamo di fronte a questa maschera deselezionare Paint.Net da editor predefinito, questo per non alterare l'equilibrio che si ha nel computer con le associazioni dei files.



Proseguire con l'installazione del programma, che su alcune macchine risulta lenta.

La guida in inglese

www.getpaint.net/doc/latest/index.html

Un'ottimo tutorial in italiano

criszeldahh.altervista.org/

Un manuale sempre in italiano

www.babaiaga.it/Guide/paintnet.html

Un video su come usare l'effetto trasparenza




Mi è stato chiesto come copiare quello che vediamo a schermo e trasportarlo in formato foto, ne approfitto in questo topic per dare una soluzione tramite questo software, anche se la regola vale anche per gli altri.

Per catturare quello che vediamo a schermo è sufficiente premere il tasto Stamp o Prt Scr, o Print Screen, si va poi all'interno del software di fotoritocco e la si incolla, vediamo un esempio pratico, lo stesso che usato per le immagini.

Ho calcato il tasto Stamp, quindi ho catturato quanto vedo a schermo, apro il programma Paint.net e dopo aver dato click sul menù modifica, faccio click su incolla come nuova immagine.



Nel mio caso ho ottenuto a schermo la seguente immagine



Per estrapolare solo il riquadro della maschera di installazione che ho postato sopra ho usato lo strumento "Selezione Rettangolare", presente nella finestra in alto a sinistra, ricordiamo che in basso la Barra di Stato ci segnala lo strumento attualmente in uso.



Una volta selezionata la parte che vogliamo estrapolare diamo:

Modifica e poi Copia.

Di nuovo Modifica e Incolla come nuova immagine a questo punto possiamo salvare ed il risultato è il seguente:



Logicamente il programma dispone anche di altri strumenti di selezione e di ritocco che sono illustrati nei manuali su linkati.


it.wikipedia.org/wiki/Paint.NET


[Edited by eone nero 1/13/2012 9:33 PM]
OFFLINE
Post: 5,607
Registered in: 5/18/2011
Gender: Male
Utente Master
1/13/2012 11:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

[SM=g1420767] Eone domani lo carico , ma soprattutto grazie delle spiegazioni dettagliate e di facile apprendimento [SM=g8320]
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
8/17/2012 2:11 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Il sito Heavens-Above.com ci aiuta a seguire vari satelliti, compresa la stazione spaziale ISS, il sito al suo interno contiene un enorme data-base con le località del pianeta ed i relativi transiti dei satelliti, vediamo come usarlo.

Una volta andati sul sito www.heavens-above.com/ possiamo scegliere come effettuare la ricerca tra le seguenti opzioni:

- Select from map (ci viene mostrata una mappa del pianeta)

- From database (possiamo scegliere nazione e località)

- Edit manually (possiamo inserire manualmente le coordinate geografiche)



La maniera più semplice è accedere al data-base, possiamo accederci direttamente dal seguente link dove scegliamo la nazione e la città, in questo caso ho preso come esempio Italia e Roma.

www.heavens-above.com/SelectTown.aspx

Una volta schiacciato il tasto "Search" ci viene restituita la località con la possibilità di visualizzarne la posizione grazie a Google Maps.



Facendo click nella località veniamo riportati alla schermata principale che questa volta conterrà le coordinate del luogo da monitorare e scegliamo ad esempio ISS



Verremmo portati in una schermata dove verranno visualizzati i passaggi della stazione ISS con orari e altri dati, possiamo scegliere se vedere i passaggi visibili all'uomo o tutti.

La colonna Mag. si riferisce alla Magnitudine ovvero alla luminosità, minore sarà questo valore maggiore sarà la visibilità-



Selezioniamo una data e veniamo portati alla seguente schermata che ci mostra la posizione dell'ISS nella mappa stellare



Se selezioniamo Ground Track, Click here for a view of the ground track during the pass, centred on your location, vediamo la mappa con il tragitto della stazione.





OFFLINE
10/16/2012 11:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Standing ovation, Eone!!!
[SM=g1420767] [SM=g1420767] [SM=g1420767]
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
Utente Master
1/14/2013 1:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Dal sito dell'Università degli Studi di Catania, riporto questo interessantissimo pdf riguardante i software di Image Forensics, alcuni dei programmi citati appartengono all'Open Source, quindi completamente gratuiti.

Grazie a tali software si possono effettuare approfondite analisi sulle foto per migliorarne la qualità e per scoprire manipolazioni.

www.dmi.unict.it/~battiato/CF1011/sw%20Image%20Forensics%20esist...

1/17/2013 3:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ragazzi, se già non lo conoscete, vi segnalo questo sito:

www.pierpaoloricci.it/download/downloadsoftware.htm

E' stra-pieno di software astronomico di tutti i tipi. Pensate che ci sono circa 1000 programmi!!! [SM=x2976642] Vi stancherete solo a leggere!!! [SM=g3061192]
Buon divertimento!!! [SM=g3061205]
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.