Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Print | Email Notification    
Author

Nuova iniziativa dell'F.B.I. "The Vault" rivela sorprendentemente documenti riguardanti Rosweel.

Last Update: 8/22/2014 11:47 AM
4/11/2011 11:56 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ehm...dimenticate la cosa principale.
Sono nel sito dell FBI.
Quindi anche se non sono ufficializzati potrebbero essere veri.
La domanda sorge spontanea.
Questi documenti sono stati messi li, perchè?
La risposta viene naturale.
Per favorire il cover up e la disinformazione. Questo perchè, se sono falsi, c'è comunque chi ci crederà. Se sono veri, stessa cosa, c'è chi ci crederà, e chi no. O magari nel documento è riportata solo una piccola parte di verità.
Chi può sapere tutto questo? Noi no di certo. Noi facciamo esattamente il gioco che vogliono farci fare. Noi in questo momento siamo piena parte della manovra di disinformazione che è in atto.
OFFLINE
Post: 6,149
Registered in: 11/29/2010
Gender: Male
Utente Master
Miglior Power 2013
4/11/2011 1:54 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sta succedendo un putiferio con questi documenti..C'è chi li bolla come falsi, c'è chi dice che non tutti sono falsi ecc..C'è chi dice che Guy Hottel ha ammesso di aver creato il falso. Mah..secondo me il tutto è ben pilotato. Specialmente ora che anche il Galles ha aperto gli archivi degli x files è ha reso noti 33 casi di cui 5 spegabili. (notizia dell'ultim'ora)


















OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/11/2011 2:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Bene, i protagonisti (tipo il Col.corso) cosa hanno sempre detto?
Con la pensione che ha il Col.Corso secondo me potrebbe benissimo campare senza dire stupidaggini, siete daccordo?
Allora perché negare senza indagare?Dobbiamo credere a storie raccontate da altri che non erano neanche presenti all'avvenimento storico?
Io una teoria ce l'ho però per il momento non la dico.
Avete ragione lasciamoli scannare ancora un po' tanto prima o poi la veritàsi saprà, e per certe persone che ci campano con questi argomenti é meglio che sia falsa. [SM=g2201341] (non volevo dirlo ma l'ho detto)
Noi invece che ci siano o non ci siano gli alieni saremo sempre quà.


[Edited by IRONMAN.75 4/11/2011 2:18 PM]
4/11/2011 4:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I documenti FBI E UFO: Tutte le risposte ai dubbi dei lettori

Dopo la pubblicazione della notizia sugli ufo legati ai dispacci pubblicati dall'FBI, molte domane sono balenate nella testa dei lettori e sono rimaste senza risposta. In effetti esistono episodi molto diversi tra loro e l'interpretazione può generare dei fraintendimenti. I giornali hanno riportato la notizia con una certa leggerezza. Cerchiamo di mettere ordine sugli archivi dell'FBI, la loro autenticità e il modo in cui si possono leggere i faldoni on line.

Dove si trovano i documenti?
I documenti di cui stiamo parlando sono visibili sul sito dell’Fbi vault.fbi.gov/ in base alle regole sulla trasparenza del «Freedom of Information Act» voluto dall’Amministrazione Obama. Si dividono in dispacci semplici, memorandum, documenti riservati. Ogni documento ha degli omissis che non tolgono nulla alla completezza e alla comprensibilità delle informazioni. Gli archivi non sono esclusivamente di documenti ufologici ma contengono tutti gli atti federali passati sotto l'FBI che non siano coperti da segreto di stato.
Quindi è possibile vedere solo le pagine declassificate dal Federal Bureau Investigation.

I cable sugli Ufo erano già noti?
In parte i documenti erano già conosciuti. La Freedom of Information Act è una legge del 1966 emendata nel 1996 con regole precise per normare l'accesso ai documenti elettronici "Electronic Freedom of Information Act (E-FOIA)". Dopo i tempi tecnici necessari tutti gli enti pubblici americani hanno messo in rete i documenti, che già erano visibili ma non accessibili a tutti. Alcuni di questi documenti hanno rinnovato l'interesse perchè sono diventati liberamente scaricabili.

Di cosa si compongono i faldoni sugli Ufo?
I file si compongono di documenti redatti dagli ufficiali in servizio, ma anche da allegati di articoli di giornale, e ogni informazione che potesse risultare utile. E' bene precisare che non ci troviamo di fronte ad indagini, ma archiviazioni di singoli documenti. Per questo i titoli strillati di molti giornali "l'FBI conferma l'esistenza degli ufo" non hanno ragione di esistere.

Si parla di altre tematiche legate agli ufo?
Si, esistono per esempio archivi sulle mutilazioni animali, su velivoli sperimentali, su missili militari e via dicendo. Per le mutilazioni animali in particolare è presente una cartella (http://vault.fbi.gov/Animal%20Mutilation/).
Ci sono riferimenti anche al Project Blue Book (http://vault.fbi.gov/Project%20Blue%20Book%20%28UFO%29%20/Project%20Blue%20Book%20%28UFO%29%20part%201%20of%201/view?searchterm=ufos).

Di cosa parlano i due cable più famosi?
Il primo cable è legato all'incidente ufo più famoso del mondo E’ infatti in New Mexico che si trova la contea di Roswell, di cui si parla da molto tempo e che è divenuta celebre proprio grazie alle storie sugli ufo. E’ qui che, stando al rapporto dell’agente Guy Hottel, sarebbero stati ritrovati tre dischi volanti. Sempre stando al rapporto, all’interno di ogni disco v sarebbero stati tre corpi, aventi forma umanoide ed alti meno di un metro. Tutti i corpi avevano addosso vestiti di tessuto metallico ed a trama fitta. Nel rapporto sarebbe riportata anche la probabile causa che ha portato i tre oggetti volanti a schiantarsi, ovvero le interferenze elettromagnetiche provocate dai radar militari presenti in quella zona.
L'altro cable è quello dell’avvistamento nello Stato dello Utah. Si basa fondamentalmente su tre testimonianze date da altrettante persone. Si tratta di una guardia armata di un negozio, di un poliziotto della cittadina di Logan e di un’agente della polizia stradale dello Stato. Tutti e tre avevano asserito, in data 4 aprile 1949, di aver avvistato un oggetto volante argenteo che poi sarebbe, pare, esploso. Molto simile alla testimonianza dei cittadini di Trenton, i quali hanno detto di aver avvistato una doppia esplosione aerea seguita dalla caduta di vari oggetti.

Se i documenti sono ufficiali perchè ci sono ancora dei dubbi?
I dubbi esistono perchè si fa confusione con l'interpretazione dei fascicoli. In Italia sarebbe come dare credito a una perizia di parte in un processo o considerare veritiera una deposizione processuale equiparandola ad una sentenza, o alla conclusione di una commissione d'inchiesta governativa.
I documenti sono importanti perchè dimostrano l'attenzione con cui l'FBI monitorava ogni possibile prova della vita extraterrestre, ma restano semplici dispacci. La prova è nel fatto che sono stati resi pubblici. Ogni documento serio sull'esistenza degli ufo o il recupero di corpi sarebbe classificato top secret e non sarebbe possibile la sua diffusione nonostante la legge americana sulla trasparenza degli atti.


Non è strano che siano proprio gli ufologi a tentare di minimizzare?
In realtà non si tenta di minimizzare ma di non cadere nella trappola della stampa generalista che pubblica solo titoli ad effetto e non va più a fondo. L'ufologia per essere credibile deve essere la più grande critica di se stessa. Nessuno vuole sminuire l'importanza dei documenti, ma riportare tutto nei binari della serietà.

Fonte: ufoplanet.ufoforum.it/headlines/articolo_view.asp?ARTICOLO...
[Edited by Sheenky 4/11/2011 4:06 PM]
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/11/2011 6:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rispetto
Rispetto la tua opinione anche se non la condivido affatto, mi dispiace ma io non riesco a capire come possa essere ritenuna non seria una cosa del genere.
Sarebbero documenti veri?Bene.... chi si occupa di investigare dovrebbe verificare innanzitutto se esiste una copia originale di questo documento(secondo me),anche se capisco la pericolosità della cosa.
Io non li etichetterei come falsi da subito:solo perché una persona avva sentito dire che la cosa era stata organizzata e che si sono inventati tutto.
Mi sembra una diagnosi un pò superficiale e senza prove.
A questo punto chi investiga su gli ufo o anche gli ufologi(secondo me) dovrebbero accertarsi se il documento di Rosweel é effettivamente un falso o no, a questo punto é un falso?Bene ci si fa fare una dichiarazione scritta da chi li ha postati sul sito che trattasi di falso!!
Altrimenti una battaglia a chi si crede più furbo degli altri.
Io ritengo che i nostri ufologi italiani siano i più validi al mondo,
ma finché non ci sarà una smentita su quei documenti io non posso ritenerli uno scherzo della natura anche perché.....sono usciti dopo il 1 Aprile e potrebbe non essere uno scherzo.
4/11/2011 6:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Vedi, il problema è questo.
Non sappiamo se la notizia di fondo è vera o no.
E perchè non lo sappiamo? Perchè grazie a questo giochetto, viene a crearsi disinformazione ufologica. C'è chi lo riterrà vero, e chi no.
Lo lasciano li apposta, perchè crea confusione sul fenomeno.
Non è difficile da capire. E' una cosa che gli conviene. Il cover up è fatto anche di questo.

__________________________________________________________________
__________________________________________________________________

L’FBI e gli UFO

Da
Beatrice Mautino
Pubblicato: 11 aprile 2011Postato in: Dal mondo

È con titoli come “Gli UFO esistono: parola dell’FBI” che in questi giorni è tornata alla ribalta la nota dell’FBI che conterrebbe le prove di un atterraggio alieno avvenuto in New Mexico negli anni Cinquanta. Luigi Bignami l’ha ripresa su La Repubblica:
Secondo l’agente Guy Hottel, il 22 marzo del 1950 tre oggetti volanti non identificati precipitarono nel New Mexico e furono “catturati” dal servizio investigativo americano. All’interno dei velivoli c’erano nove corpi dalle fattezze umanoidi alti circa 90-100 centimetri. Gli oggetti non identificati avevano un diametro di circa 16 m ed erano leggermente rialzati al centro. Insomma Ufo nel senso più classico del termine. “Gli occupanti erano vestiti come i piloti dei jet”, racconta Hottel nel suo documento. È possibile, conclude l’agente dell’FBI, che gli oggetti volanti siano precipitati causa delle interferenze dei numerosi radar presenti nell’area.
Affascinante, ma è vero? No. Guy Hottel ha riportato all’FBI una testimonianza raccolta, ma non sapeva di essere l’ennesima vittima di una truffa.
Tutto ha inizio in New Mexico nel 1948, l’anno successivo all’incidente di Roswell. Silas M. Newton e Leo A. Gebauer raccontano a Frank Skully, giornalista di Variety, una storia che ha dell’incredibile: nei pressi della cittadina di Aztec è atterrata un’astronave di 30 metri di diametro contenente i corpi di sei esseri umanoidi. Newton e Gebauer fanno appena in tempo a buttare un occhio e a raccogliere qualche campione, quando arrivano i militari a ripulire la zona per non lasciare tracce. Nessuno in città si è accorto di nulla e gli unici due testimoni indipendenti dell’accaduto sono, quindi, Newton e Gebauer. Skully, entusiasta, raccoglie le testimonianze, romanza un po’ e ci scrive un libro: Behind the flying saucers (qui in ebook, gratuito).
Nel frattempo Silas Newton e Leo Gebauer usano le informazioni ottenute dagli alieni per fare affari. I due sono coinvolti nel giro delle esplorazioni petrolifere e affermano di possedere una macchina costruita con “tecnologia aliena” in grado di rilevare petrolio e gas naturale. Gli affari per Newton e Gebauer girano molto bene per circa quattro anni, quando un altro giornalista, JP Cahn, della rivista True, li smaschera. I due avrebbero inventato di sana pianta la storia copiando l’idea da Mike Conrad, un regista di Hollywood. Conrad stava girando un film sugli UFO e per creare interesse aveva diffuso la notizia che nella pellicola ci sarebbe stato anche un filmato autentico. Aveva anche ingaggiato un attore per far la parte dell’agente dell’FBI che dichiarava di avere in custodia il filmato.
In seguito alla pubblicazione dell’inchiesta su True molte persone si sono fatte avanti per denunciare la truffa ad opera dei due “testimoni” e il fascicolo dell’UFO di Aztec è stato chiuso (senza mai essere stato aperto).
Come si arriva però all’FBI? Sul sito dell’associazione New Mexican for Science and Reason è stata ricostruita passo per passo la catena che ha fatto arrivare la testimonianza farlocca di Newton nelle mani dell’agente Guy Hottel.
Newton ha raccontato la storia a George Koehler (impiegato presso la stazione radiofonica KMYR di Denver). Koehler l’ha raccontata a Morley Davies che l’ha girata ai due rivenditori di automobili Murphy e Van Horn, che l’hanno passata al loro collega Fick. Fick l’ha raccontata al direttore del Kansas City Wyandotte Echo. A questo punto della catena, Koehler era diventata ”Coulter”, proprio come nel gioco del telefono senza fili! L’articolo è stato ripreso in prima pagina, dove ha catturato l’interesse di un agente dell’OSI [Office of Special Investigation, ndr]. L’agente ha passato la la storia a Guy Hottel del FBI che ha scritto la nota.

Ancora oggi, a più di cinquant’anni di distanza, la truffa di Silas Newton e Leo Gebauer continua a ingannarci.

Aggiornamento: l’inchiesta di JP Cahn è raccontata bene qui da Lorenzo Campani.

Fonte: cunnetwork.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=973...
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/11/2011 7:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Rispetto sempre chi racconta questa versione dei fatti ma c'e' qualcosa che non capisco: cioé...pur sapendo che si trattasse di due truffatori di fama internazionale,tutta una serie di persone avrebbero gabbato un'agente dell'F.B.I? [SM=g8180] Mi sembra un po' strano!Sono dei gegni incantatori.
Ci vedo un po' di nebbia a riguardo.
[Edited by IRONMAN.75 4/11/2011 7:37 PM]
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/13/2011 9:43 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ANALISI


Uploaded with ImageShack.us

Io comunque continuo a sfogliare i documenti, tra quelli che ho sbirciato mi ha affascinato questo che riporto.
Oltre ai documenti su Roswell e Majestic 12, l'FBI ha anche reso pubblici i documenti sugli UFO.

Una nota di notevole importanza quanto contiene informazioni su alcune navi provenienti da un pianeta etereo come la terra, ma a una vibrazione più elevata.

La nota è in particolare rivolta a certi scienziati chiave che intervengono nelle autorità militari e l'aviazione, un certo numero di funzionari pubblici e alcune pubblicazioni.Il foglio è datato 8 Luglio 1947 ed è contrassegnato come importante.

L'autore di questa nota ha diverse lauree universitarie ed è un ex direttore di una facoltà universitaria.

L'autore dice: 'Quando si decide di attaccare le navi, gli aeromobili attaccando, tra la popolazione potrebbero portare al panico ' .

Altre importanti informazioni a proposito della nota:

1. 1. Parte dei dischi trasportano equipaggi, gli altri sotto controllo remoto

2. 2. La loro missione è di pace. I visitatori si propongono a noi su questo piano.

3. 3. Questi visitatori sono simili agli umani ma molto più grandi fisicamente.

4. 4. Non sono gente della terra, ma provengono dal loro mondo.

5. 5. Loro provengono da un pianeta che é eterico e non è percepibile a noi.

6. 6. I corpo dei visitatori, automaticamente si "materializza entrando la frequenza vibratoria della nostra materia densa. '(Cfr. "apporti")

7. 7. I dischi possiedono un tipo di energia radiante, o un raggio, che facilmente può disintegrare una nave avversaria. Sono capaci rientrare al loro mondo eterico e così semplicemente sparire dalla nostra vista, senza alcuna traccia.

8. 8. La regione da cui provengono NON è il "piano astrale", ma corrisponde al LOKA o TALAS.

9. 9. Probabilmente non può essere raggiunto via radio, ma probabilmente via radar, se si mette a punto un buon sistema di segnale.

I piatti sono di forma ovale e composto di un metallo o di lega resistente al calore, che è ancora sconosciuto. Di fronte al piatto c'è il pannello di controllo.Dietro ci sono gli armamenti, che consistono essenzialmente di un dispositivo potente energia in caso di emergenza da cui un fascio può essere generato.

Se a qualcuno volesse approfondire(la traduzione é molto spiccia)..... o ha trovato qualche altro documento inquietante, vorrei cercare di capirci almeno qualcosa.(ovviamente se la cosa interessa)


Fonte: vault.fbi.gov/
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/13/2011 7:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Tra i posti che mi piacerebbe visitare c'e' anche Rosweel, per capire cosa ne pensa veramente la popolazione della zona; su questa storia.



Uploaded with ImageShack.us
4/13/2011 8:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
IRONMAN.75, 13/04/2011 19.57:

Tra i posti che mi piacerebbe visitare c'e' anche Rosweel, per capire cosa ne pensa veramente la popolazione della zona; su questa storia.



Uploaded with ImageShack.us




Si scrive Roswell [SM=j2201351]
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/13/2011 8:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Già, grazie Sheenky....errore di scrittura scusatemi. [SM=g2201355]
[Edited by IRONMAN.75 4/13/2011 8:34 PM]
4/13/2011 8:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

anche a me Ironman mi piacerebbe molto andare e prima o poi lo faro',la penso esattamente come te,d'altronde cosa mi chiamerei Roswell a fare?
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/14/2011 10:32 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si.... io magari non sono molto documentato su cio' che e' vero o e falso (di questa storia), però...com si dice: più il paese é piccolo la gente mormora.
Quindi una versione dei cittadini di Roswell,mi piacerebbe sentirla.
Magari é anche negativa,allora sarà servita a fare un passo in più verso la menzogna di questa storia.
OFFLINE
Post: 15,152
Registered in: 9/23/2009
Gender: Male
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
4/14/2011 6:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Metto i soldi da parte...e chissà, nei prossimi anni forse la mia metà sarà Roswell e il New Mexico.

Comunque, i cittadini del posto con questo fatto ci hanno fatto molti soldini e fama!
(PS: io credo all'Ufo di Roswell, capito ragazzi?eheh)
4/14/2011 8:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
_Thomas88_, 14/04/2011 18.59:



Comunque, i cittadini del posto con questo fatto ci hanno fatto molti soldini e fama!
(PS: io credo all'Ufo di Roswell, capito ragazzi?eheh)




Non sei il solo a crederci [SM=g2201355] [SM=g8087]
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/15/2011 11:05 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Si e' un po' l'attrazzione del paese, che chiaramete frutta un sacco di soldi (di qualcosa bisogna pur campare).
Magari risparmiando un po'di soldi.... ci incontriamo tutti là! [SM=g1950690]
[Edited by IRONMAN.75 4/15/2011 11:06 AM]
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/19/2011 3:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

SI
Qualcosa circola anche in tv....nelle orari più insignificanti ma almeno circola.
OFFLINE
Post: 179
Registered in: 4/8/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Senior
4/19/2011 4:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

grazie per questi documenti ragazzi. Se ci fosse qualcuno ferratissimo in inglese e volesse postare le traduzioni avrà una statua virtuale nella mia mente XD
4/19/2011 11:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

si Ironman qualcosa circola,magari dice cose ke gia' sappiamo ma almeno le dice,purtroppo ke ci piaccia o no l'argomento UFO e' ancora un tabu' per molta parte di gente ma piano piano mi auguro davvero ke la verita' si faccia strada sul fenomeno extraterrestre insieme alla consapevolezza di tutti ke non siamo soli nell'universo e ke spesso e volentieri abbiamo "ospiti" ke ci fanno visita!
ancora pero' questo video mi rammenta Roswell,penso alla fine ci incontreremo tutti la' sul serio,sono stato relativamente vicino al New Mexico,in Nevada a Las Vegas a poke ore di distanza dall'area 51,devo ammettere quei posti non so perche' hanno qualcosa di affascinante e misterioso!
OFFLINE
Post: 5,557
Registered in: 10/20/2010
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
4/20/2011 12:43 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Spero un giorno di andarci anch'io...prima però devo perfezionare il mio inglese...mi ricordo poco. [SM=g8356]
[Edited by IRONMAN.75 4/20/2011 12:43 PM]
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:16 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.