Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Print | Email Notification    
Author

Il caso Cecconi

Last Update: 5/23/2015 8:05 PM
3/27/2012 8:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

@Delta

Sarebbe interessante capire in che modo fai queste valutazioni. Magari approfondiremo tutti i dubbi proprio con Diego Cuoghi in un topic appropriato. Mi pare che ce ne sia più di uno nel forum, vedremo [SM=g8320]
3/27/2012 8:34 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
_INSIDER_, 27/03/2012 20.06:

Caro ebe, sul riferimento del CISU l'ho precisato proprio io nel mio primo post, è un caso che lo stesso centro non ha mai archiviato come "risolto", ma sono anche abituato a ragionare da solo e trarre le mie personali conclusioni. Per quanto mi riguarda, sulle testimonianze rilasciate io nutro diverse perplessità.

Riguardo gli avvistamenti del passato con descrizioni di oggetti sigariformi, non capisco il senso di argomentare il caso Cecconi con gli esempi postati da Cacciatore. A questo punto varrebbe la pena approfondire come le errate percezioni di un avvistamento siano sempre dietro l'angolo, ma andremmo lungamente OT. Riporto solo questo semplice esempio, già trattato altrove, riguarda l'avvistamento di un oggetto "sigariforme".

Il riferimento è all'avvistamento di massa del 3 marzo 1968, tra il Kentucky e la Pennsylvania: il rientro in atmosfera di una parte del satellite russo Zond IV venne letteralmente scambiato da centinaia di americani per un'astronave aliena con tanto di finestrini, come dal seguente disegno:



Fu lo stesso dott. William K. Hartmann (progetto Condon)

files.ncas.org/condon/text/s6chap02.htm#S3

a stabilire che gli avvistamenti UFO potevano essere influenzati da una errata percezione dei testimni, distinguendo due essenziali fattori:

1) l'excitedness effect, cioè il "fattore eccitamento" che riporto testualmente senza tradurlo:

"observers with the poorest observations are most likely to submit reports"

2) l'airship effect

"observers conceive of moving lights in a dark sky as connected in a single entity"



Abbi pazienza Insider, tu mi posti l'esempio di un caso, che è poi una parte del satellite russo. Ok, bene, e allora? Io ho postato altri esempi, che sono veri UFO come il caso Cecconi, oggetti non identificati. In questo caso, l'esempio che ho voluto fare erano i patterns ufologici, gli schermi ricorrenti, dato che te hai affermato una cosa piuttosto grave, ossia che ipotizzavi la "leggenda" degli UFO sigariformi per colpa degli UFO solar, quando non è affatto così, e te l'ho dimostrato, dato che è una costante ricorrente nella storiografia ufologica stessa, fin dalla nascita del fenomeno, addirittura antecedente a quella del 1947.

Tornando al Cecconi. Non è un UFO solar...onestamente c'è poco da ipotizzare, aggiungere, calcolando il tipo di velivolo con cui abbiamo a che fare.
3/27/2012 8:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
_INSIDER_, 27/03/2012 20.26:

@Delta

Sarebbe interessante capire in che modo fai queste valutazioni. Magari approfondiremo tutti i dubbi proprio con Diego Cuoghi in un topic appropriato. Mi pare che ce ne sia più di uno nel forum, vedremo [SM=g8320]



Le valutazioni che magari fa Delta sono le stesse che fare io, ossia: perché mai le impressioni miei o di chiunque altre non dovrebbero essere esatte, e quelle di Cuoghi si? E' un pò come effettivamente decifrare un qualunque quadro artistico, dove ognuno vede quello che vuole. Dire è una nuvola, ti rendi conto che non ci sono basi, come chiaramente quella dell'astronave, per confermarlo? Purtroppo nessuno potrà mai fare domande a chi ha dipinto il quadro, quindi qui si resta nel campo delle pure ipotesi, ma spacciare il tutto come una nuvola, è lo stesso che spacciarlo come una meteora o un disco volante vero e proprio.
OFFLINE
Post: 1,968
Registered in: 6/25/2011
Gender: Male
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Illuminato
3/27/2012 9:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Insider,già che ci sei invita anche Sgarbi, critico d'arte vero,che in tv ha detto la sua in merito,senza tuttavia parlare di nuvole e nuvolette.
[Edited by Delta.Force 3/27/2012 9:15 PM]
3/27/2012 9:15 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Infatti ognuno da la sua versioe, proprio come ho detto ;) Lui come la considerò? Una macchia? Comunque un qualcosa, disse lui, che assolutamente non doveva essere nemmeno calcolata, e invece è impossibile non farlo. Quel tipo di...oggetto...era stato ben marcato dal pittore, è impossibile non notarlo, è palese, basta osservarlo bene. Comunque via, basta con OT. Fine.

3/27/2012 9:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
AlessandroCacciatore, 27/03/2012 21.15:

Infatti ognuno da la sua versione...





E' un UFO solar, ti faccio notare che nel racconto si parla di velocita' di salita e discesa in verticale a piombo di 950km/h, che sarebbero state notate dal pilota del g91.

Non si capisce come il pilota lo abbia potuto misurare tale dato perche' il g91 non portava e non ha mai portato radar a bordo!

it.wikipedia.org/wiki/Fiat_G.91

essendo un cacciabombardiere per l'attacco al suolo (con tecnologia simile all'f86 per intendersi)


[Edited by cazz@ro6502 3/27/2012 9:21 PM]
3/27/2012 9:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A parte che mi riferivo al quadro Cazzaro, scusa, ma cerca di essere più attento ;) Riguardo al caso Cecconi, se fosse un UFO solar non si spiega né la dichiarazione del pilota, né i tracciati radar, né la censura sulle fotografie, né perché non si sia disintegrato in cielo, né perché appare chiaramente diverso dai soliti UFO solar. Cazzaro, te non mi vorrai mica far credere che dai del falso a un caso di un'importanza storica come questa (chiedilo a qualunque ricercatore italiano, confermerà) solo perché non sono foo fighters e dischi volanti giganti? Quindi tutti quei casi in cui ci si trovava di fronte a UFO sigariformi, tipologia di UFO famosissima, la conoscono pure i più ignoranti in campo ufologico, erano chiaramente palloni pure quando non esistevano (vedi 1948), solo perché SECONDO TE, gli UFO sono solo Foo Fighters e dischi volanti giganti. Io non ho parole.
[Edited by AlessandroCacciatore 3/27/2012 9:25 PM]
3/27/2012 9:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

@ Alessandro Cacciatore
il punto e' che si dice che "il pilota noto' velocita' di salita e discesa (senza moto orizzontale) di 950km/h". Questo il pilota non lo poveva notare, se non con un radar a bordo ed il g91 il radar non ce l'ha. Per altro non e' nemmeno vero che i palloni UFO solar siano stealth, un radar meteoreologico (presente in tutti gli aereoporti) lo rilevano.

In piu' il presunto UFO non e' shape Foo Fighters ne shape UFO piattiforme discoidale luminoso e rosso/arancione

Quindi...
3/27/2012 10:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


In piu' il presunto UFO non e' shape Foo Fighters ne shape UFO piattiforme discoidale luminoso e rosso/arancione



Appunto, è questa assurdità che non mi piace. Va bene che hai le tue teorie e studi di paleoufologia, però... [SM=g1950690]

Riguardo a sto benedetto pallone...è chiaro o no che è stato praticamente escluso pure dai più accaniti scettici, per i vari motivi, radar INCLUSO, che ho già fatto notare? A parte che qui si fa sempre dietrologia, e se si fosse venuto a sapere dopo tutti questi anni, che l'UFO del Cecconi, fosse poi un palloncino di plastica nera di almeno 8 metri(figuriamoci), a quest'ora la discussione avrebbe preso pieghe differenti. Siccome il caso resta documentato, attendibile e non identificato, se ne discute, ma in modo serio, lascia stare gli esempi di astronavi sauroidi e insettoidi, che sono davvero fuori luogo.
OFFLINE
3/28/2012 1:28 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quoto ed esorto Alessandro a continuare a proporre i casi che ha portato in questi giorni,che per me e molti altri,sono cosucce nuove nuove,e d'estremo interesse.
3/28/2012 7:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Delta.Force, 27/03/2012 21.04:

Insider,già che ci sei invita anche Sgarbi, critico d'arte vero,che in tv ha detto la sua in merito,senza tuttavia parlare di nuvole e nuvolette.

Si potrebbe fare, invitiamo pure Sgarbi [SM=g8320]
In merito a Diego Cuoghi, posto alcune sue referenze per chi non lo conoscesse:

www.diegocuoghi.com/

www.diegocuoghi.it/home/home.html

Ok, fine OT.


OFFLINE
Post: 6,149
Registered in: 11/29/2010
Gender: Male
Utente Master
Miglior Power 2013
3/28/2012 9:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Riguardo il quadro se non sbaglio Sgarbi disse che la cosa rappresentata in cielo era una foglia dorata ma non mi ricordo con esattezza il motivo per cui il pittore l'avesse dipinta così.

Riguardo il fatto che l'oggetto non fosse stato rilevato a bordo dell'aereo è vero. Infatti è stato rilevato dal radar di terra.


















3/28/2012 12:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
AlessandroCacciatore, 27/03/2012 22.02:



Riguardo a sto benedetto pallone...è chiaro o no che è stato praticamente escluso pure dai più accaniti scettici, per i vari motivi, radar INCLUSO, che ho già fatto notare? A parte che qui si fa sempre dietrologia, e se si fosse venuto a sapere dopo tutti questi anni, che l'UFO del Cecconi, fosse poi un palloncino di plastica nera di almeno 8 metri(figuriamoci), a quest'ora la discussione avrebbe preso pieghe differenti. Siccome il caso resta documentato, attendibile e non identificato, se ne discute, ma in modo serio, lascia stare gli esempi di astronavi sauroidi e insettoidi, che sono davvero fuori luogo.




Allora ti dico una cosa, il caso Cecconi del 1979 proviene da fonti militari...

Contestualizziamo la storia, per capire.

L'aeroporto detecta un oggetto (UFO solar con il radar meteoreologico) manda un caccia g91. L'oggetto e' certamente un UFO solar perche' dai dati del radar meteorologico ne tracciano ne velocita' ma altitudine, per questo mandano un solo g91.

Se fossero state vere le informazioni della velocita' di 950km/h in alto ed in basso, non avrebbero mandato 1 g91, ma ci sarebbe stata una chiamata scramble e nelle chiamate scramble non si manda mai un solo velivolo, ma 2 velivoli ossia il caccia + il gregario. Ossia si manda un multiplo di 2x aerei ad intercettare l'oggetto estraneo che viola lo spazio aereo a seconda del tipo di gravita' della minaccia.


[ x ] prima incongruenza, un solo g91 invece di 2 g91 [SM=g8284]



[ x ] non e' una chiamata scramble [SM=g8284] ma un volo di ricognizione, lo si deduce perche' si manda un solo g91 e non due. Dal tipo di ingaggio si capisce che l'oggetto UFO (e' in realta' un pallone UFO solar) detectato dal radar meteoreologico dell'aereoporto era un oggetto anomalo su nessuna aerovia, non rispondeva alle chiamate radio, dalla rotta e velocita' hanno capito che non era una minaccia grave, hanno mandato un solo g91 a dare un'occhiata.

[ x ] seconda incongruenza, [SM=g8284] il pilota non puo' detectare 950km/h di salita e discesa dell'oggetto sia perche' e' un UFO solar, sia perche' anche se non fosse stato un UFO solar ma qualche velivolo alieno, il g91 non avrebbe potuto dedurre rotta e velocita' dell'UFO in quanto il g91 non ha radar a bordo e non l'ha mai avuto!. Il g91 non e' un intercettore puro, poteva assolvere a questa funzione solo tramite collegamento radio.


[ x ] terza incongruenza, [SM=g8284] come fa notare Rivelity, la foto e' taroccata, ossia e' un fotomontaggio, non si tratta dell'aeroporto originario dove sarebbe accaduto il fenomeno. Non e' l'aeroporto di Istrana ma di Treviso

[ x ] quarta incongruenza [SM=g8284] le foto della telecamera di bordo del g91 da ricognizione, non sono mostrate e spariscono Avrebbero forse potuto rivelare che trattavasi proprio di UFO solar?


Contemporaneamente pero' nel 1978 accade il caso Zanfretta, evento ufologico reale

[ x ] 1978 < 1979 il travaglio dello Zanfretta era in essere ed i sauri gia' facevano ricognizione sul campo

[ x ] inoltre il caso Zanfretta non finisce nel 1978 ma si prolunga nel tempo con qualche strascico negli anni (se non ricordo male, altri 3 anni).

[ x ] lo shape del disco volante di Zanfretta e' UFO discoidale a doppio piatto, di colore rosso oppure arancione e non ha niente a che vedere con lo shape UFO solar

[ x ] e' vero che nel 1979 il giocattolo UFO solar era in vendita

[ x ] dati radar la storia dice che non ce ne sono (ma ce ne dovrebbero essere) ma non si sa come abbiano fatto a cavar fuori velocita' dell'oggetto!!

[ x ] ci sono le testimonianze di sole 2 persone militari, a quanto ho capito [SM=g1950684]

[ x ] quando avrebbero dovuto essercene di piu' [SM=g8284]


[ x ] non si hanno fuoriuscite di Foo Fighters dall'oggetto e d'altronde non potrebbe rilasciare Foo Fighters perche' non e' una nave madre insettoide. Vedere frame di anomalia di missione NASA sts80 del 1.12.1996


Uploaded with ImageShack.us

mentre si coglie in Foo Fighters che rientra verso nave madre UFO discoidale di grandi dimensioni non fosforescente (shape simile all'occhio di Rah oppure alle barche solari egizie)

[ x ] non si hanno IR3 di alieni sauri, perche' i sauri usano dischi volanti a doppio piatto di color arancione e rosso (vedi caso Zanfretta)


[ x ] Direi che nel post si mischia erroneamente evento fake ufo con eventi reali che hanno altra caratteristicha

"il Maggiore Zoppi che a comando di 3 elicotteri militari incrocia sulla Sardegna a 500 metri di quota un cerchio rosso-arancio che dopo 4 minuti di osservazione virando di 180° sparisce dalla vista degli elicotteri e del personale di terra a Decimomannu...Oppure potremmo citare il Colonnello Mainini del 53° Stormo Intercettori che sulla verticale di Piacenza incontra nel 78 un globo bianco che inseguito aumenta la sua velocità a 1 000 km orari scomparendo...Tanti ,tantissimi sarebbero i casi da menzionare.Casi che un paese civile e senza omissis o segreti dovrebbe studiare cercando di capire...Ma chi ci dice che segretamente non lo facciano,ancora una volta senza di noi?"

Entrambi gli avvistamenti hanno fenomenologia shape Foo Fighters e non UFO solar!!

direi che secondo me,

Th:
tutta la storia puzza d'insabbiamento, ossia per sviare dall'opinione pubblica l'evento Zanfretta (che non a caso viene ridotto mediaticamente) e spesso ridicolizzato dalla stampa, e da certi media, nonostante sia un evento reale.Secondo me per ragioni di sicurezza nazionale per non mandare in delirio le masse (si pensi all'impatto della guerra dei mondi di G. Wells) i servizi hanno tentato di coprire l'evento Zanfretta con questa storia dell'UFO solar.

Anche perche'

[Edited by cazz@ro6502 3/28/2012 12:57 PM]
3/28/2012 1:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cazzaro, tanto casino per nulla davvero. Pensa quello che ti pare, d'altronde tu sei quello che nel caso Bowyer disse che i due UFO giganti avvistati dal pilota e dai passeggeri, fossero discoidali, SOLO per portare avanti la tua strana teoria del paleocontatto e delle due tipologie di shape, quando invece...sai di che forma erano gli UFO? SIGARIFORMI. Fino a quando scrivi su un forum bene, ma stai attento, tu stai modificando la realtà dei casi ed è una cosa meschina e gravissima. Lo stesso lo si può dire del caso Zanfretta. Chiedilo a chi ti pare, CUN, CISU. L'UFO era di forma triangolare non discoidale, per la miseria. Ecco basta, chiudo.
[Edited by AlessandroCacciatore 3/28/2012 1:10 PM]
3/28/2012 1:40 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
AlessandroCacciatore, 28/03/2012 13.07:

Cazzaro, tanto casino per nulla davvero. Pensa quello che ti pare, d'altronde tu sei quello che nel caso Bowyer disse che i due UFO giganti avvistati dal pilota e dai passeggeri, fossero discoidali, SOLO per portare avanti la tua strana teoria del paleocontatto e delle due tipologie di shape, quando invece...sai di che forma erano gli UFO? SIGARIFORMI. Fino a quando scrivi su un forum bene, ma stai attento, tu stai modificando la realtà dei casi ed è una cosa meschina e gravissima. Lo stesso lo si può dire del caso Zanfretta. Chiedilo a chi ti pare, CUN, CISU. L'UFO era di forma triangolare non discoidale, per la miseria. Ecco basta, chiudo.




proviamo a ragionare come un paleoufologo razionale ;-) ossia un'analisi dinamica e non statica!


Immaginiamo di essere nel 6000ac, quale era il mezzo di locomozione piu' potente dell'uomo all'epoca?!

La canoa di papiro




infatti era facile da costruire, poteva portare piu' persone ma anche delle merci, con poco sforzo seguendo il fiume od il mare si poteva fare grandi distanze rispetto ad una camminata a piedi. Mezzo valido anche per pescare.

Dopo 2000+6000=8000 anni di evoluzione, quale e' il mezzo di locomozione piu' potente per l'uomo di oggi?!

Rimaniamo sempre nell'ambito marino in quanto mezzo di trasporto piu' economico per il trasporto merci rispetto all'aereo ha un costo piu' basso per tonnellata spostata :-) permette di solcare grandi distanze oltre che prevalentemente per uso commerciale (cargo) oppure per diletto (veddi crociere).



che differenze ci sono con la barca di papiro?

-e' cambiata la forma
-e' cambiato il materiale con cui e' costruita
-sono cambiati i principi fisici con cui si basa la sua propulsione
-e' cambiata la funzione del mezzo
-e' cambiata la sua affidabilita'
-e' cambiato il modo di approdare

che cosa hanno in comune?

-galleggiano sull'acqua
-c'e' una prua ed un poppa

Prendiamo il concetto di "barca solare" del paleocontatone, come e' rappresentata dagli egizi (eccone 2 delle 3)

imageshack.us/photo/my-images/3/img7318a.jpg

oppure



osseviamo la foto dell'anomalia della missione STS80 del 1.12.1996



Uploaded with ImageShack.us


le differenze?

-e' sparita la slitta (ossia il modulo che restava in orbita alta) e' cambiata la forma!

inoltre e' ragionevole supporre che sara' cambiato

- il materiale con cui e' costruita
-i principi fisici con cui si basa la sua propulsione
-la sua affidabilita'

-probabilmente potrebbe essere anche cambiata anche la sua funzione, da nave esplorativa nel 6000ac a nave mercantile e/o di osservazione per introidare dati e risorse dalla terra che e' oggetto di studio.

-e' certamente cambiato il modo di approdare alla terra, dato che non si atterra piu' (come nel paleocontatto) ma si rilasciano Foo Fighters (sonde) con cui incamerare dati e risorse sull'oggetto di studio.


quindi vi domando a voi ufologi

-pensate ancora che la categoria UFO crash possa essere reale?
-pensate ancora che le navbi spaziali aliene possano mostrare manometri analogici?
-pensate che ammesso che capiti un guato bastererebbe forse saldare qualcosa per riparare l'anomalia e ripartire a razzo?

Questo per la stima sulla tecnologia insettoide.

[SM=g8909] Per i sauri, il sillogisma menfita-mendelico e' indeterminato e quindi niente si puo' dire in termini di paleocontatto. [SM=g1420770] Certamente sono reali dal 1978 anzi dal 1948 usano lo shape a doppio piatto di grandi dimensioni (come le navi insettoidi) ma hanno un colore rosso / arancione intenso che ricorda l'ipotetico sistema di propulsione dei Foo Fighters. Non e' passato 8000 anni e tale da supporre salti tecnologici. Altri shape d seguire non ce ne sono, sempre che non si riesca a dimostrare che esiste

-un evento reale
-che ha caratteristiche di UFO inspiegate
-che abbia congruenze paleosetiche (ricognizione diretta IR4)
-che vi sia descrizioni di sauri (come caso Zanfretta)

ma che siano coinvolti shape di UFO non piattiformi di color arancione.

E' possibile che sia gli insettoidi abbiano anche altri mezzi oltre a quelli che sin'ora i terrestri buzzurri in modo frazionato nel tempo e nello spazio hanno percepito la tecnologia aliena?!

Certo!, per analogia noi oggi abbiamo oltre alle navi gli aerei, le automobili, le motociclette... ma niente possiamio inferire sulla tecnologia aliena dato che noi siamo piu' retrogradi di circa 65milioni di anni.


p.s.
L'UFO di Zanfretta era circolare, doppio piatto, di grandi dimensioni, lo dice Zanfretta, lo dicono i molti e numerosi testimoni, lo dice pure il giornalista che ha curato il libro



[Edited by cazz@ro6502 3/28/2012 1:44 PM]
OFFLINE
3/28/2012 2:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io ogni volta che leggo i tuoi post rimango affascinato dalla passione con cui li scrivi e spaventato dalla convinzione con cui dai per certe delle cose che sono bel lungi dall'esserlo....

Per tornare In tema, non sono del tutto convinto che sia un pallone però devo ammettere che i salsiccioni somigliano in modo davvero sconfortante all'oggetto.
[Edited by fabik 3/28/2012 2:17 PM]
3/28/2012 2:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Cazzaro stai andanto troppo OT. Continua pure con le tue ricerche, ma nel tuo topic, che è poi qui presente nel forum, non farmi essere "cattivo". Con tutto il rispetto :)

Sì Fabik, ma fondamentalmente nella fenomenologia degli UFO sigariformi, la...forma, è sostanzialmente quella. L'ipotesi del pallone non torna.
[Edited by AlessandroCacciatore 3/28/2012 2:30 PM]
OFFLINE
3/28/2012 2:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Infatti non sono convinto, il fatto che il presunto pallone non abbia risentito in alcun modo delle turbolenze dovute alla presenza di un aereo lascia perplessi.

Certo rimangono sempre dbbi:

1: Mala fede
2: Errore di valutazione, è un pallone e non era così vicino come pensavano
3: Iniziale buona fede ma malafede successiva
3/28/2012 2:37 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non si spiegano neanche i tracciati radar, e quando un pilota esperto mi calcola la grandezza dell'oggetto in 8 metri, come minimo...qualcosa non torna davvero. La casistica di piloti e UFO è tantissima, potrei citare anche il caso avvenuto a Zoppi alla base aerea di Cagliari Elmas. Anche li...caso stranissimo e senza spiegazioni. Qui ho postato il caso anche del pilota Zaghetti, che vide un UFO a forma di "missile" quindi di tipo sigariforme. Senza spiegazione. I piloti sono i testimoni più attendibili, perché addestrati. Non so qui fino a quando si possa parlare di mala fede, perché fino a prova contraria non è emersa, e il Cecconi è morto, senza cambiare idea di quanto visto.
3/28/2012 4:08 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
fabik, 28/03/2012 14.17:

Io ogni volta che leggo i tuoi post rimango affascinato dalla passione con cui li scrivi e spaventato dalla convinzione con cui dai per certe delle cose che sono bel lungi dall'esserlo....

Per tornare In tema, non sono del tutto convinto che sia un pallone però devo ammettere che i salsiccioni somigliano in modo davvero sconfortante all'oggetto.



Perche' si manda un solo g91 e non 2 oppure un multiplo di 2 di aerei g91 su chiamata scramble?

Se era un volo di ricognizione (tramite il supporto della base aerea) perche' si dice che non si sono tracciati radar quando dovrebbero essercene?!

Perche' il pilota parla di movimenti verticali da 950km/h se il g91 non ha mai avuto radar a bordo da cui dedurre tali dati?

Perche' come fa notare Rivelity l'aereoporto della foto non e' quello di Istrana (dove si sarebbe verificato l'evento) ma di Treviso?

Perche' ci sono solo 2 testimoni il pilota e l'operatore radar?

Dove sono le altre testimonianze di tutto il personale dell'aeroporto di Istrana?

Perche' il pilota non parla di anomalie alla strumentazione del g91?

Perche' il pilota e la torre di controllo non parlano di disturbi alle comunicazioni radio?

Il g91 era pressoche' identico ad un f86 e tutti erano armati con mitragliatrici poco diverse dal p51 mustang, perche' il p51 mustang (a pistoni) esplode nel caso Mantel ed il g91 (armato nello stesso modo) non esplode?

Perche' le fotografie della telecamera di bordo del g91 sono sparite?!

Perche' le fotografie della telecamera di bordo non risultano bruciate oppure vistosamente sovraesposte (come nelle foto di altri UFO) ?!

Perche' l'oggetto rassomiglia cosi' tanto ad un UFO solar che si trovava facilmente in vendita?

Perche' l'oggetto non ha uno shape conosciuto rispetto alla cultura insettoide ( Foo Fighters ) e saurica (disco volante piattiforme di color arancione/rosso) ?

Perche' si dice che non ci sono tracce radar ma si danno cifre come 950km/h di velocita' di salita e discesa dell'oggetto?

Perche' se questi dati provengono da tracciati radar della base, da un oggetto non conosciuto che non e' su una normale aerovia e staziona misterioso nei pressi di un centro abitato, si manda solo un aereo e non due g91 in scramble?

Perche' non ci sono altri testimoni come contadini o personale civile che poteva lavorare od abitare attorno all'aeroporto, dato che il caso e' capitato in pieno giorno?

Non sara' forse perche' il caso Cecconi non e' reale?

Perche' si mischia al caso UFO solar = Caso Cecconi anche altri avvistamenti UFO a fenomenologia diversa che non hanno niente a che fare con lo shape del caso Cecconi?

Non sara' che mischiare avvistamenti falsi con avvistamenti veri (fenomenologia Foo Fighters) da maggior supporto alla storia non reale?

[SM=g2201354]





[Edited by cazz@ro6502 3/28/2012 4:09 PM]
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:23 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.