Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Print | Email Notification    
Author

Fortunato Zanfretta

Last Update: 10/11/2016 8:00 PM
OFFLINE
Post: 2
Registered in: 10/5/2013
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Junior
10/6/2013 1:47 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

grazie
grazie della risposta esauriente,ottimo approfondimento del quadro storico.
sembra che parlare di ufo sia terribilmente pericoloso quando ci sono delle prove.
molti hanno perso la vita rivelando verita', scomode al potere.
Riccardo.
5/13/2014 10:41 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

filmato recente del giornalista Rino di Stefano sul caso Zanfretta

5/17/2014 12:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Altro filmato interessante, inedito del 1978 con chiara descrizione dell'ufo saurico, avvistaato da un collega di Zanfretta, al primo contatto.

9/22/2014 8:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Considerazioni sul caso in ordine sparso.

Elementi a favore:

_misteriosa traccia sul terreno:


_2 impronte giganti:



_la previsione sugli avvistamenti spagnoli

_la sfera di luce rossa che avrebbe inseguito e bloccato l'auto mentre lo recuperavano dai monti

Elementi dubbi:

_i "Dargos" sembrano un incrocio tra questo:



(che guarda caso si chiama proprio "Hydargos")

e questo:



_l'astronave, molto più grande all'interno rispetto all'esterno, che viaggia anche nel tempo, mi ricorda tanto il TARDIS del Doctor Who (serie tv partita nel '63, e ancora in corso, anche se in Italia a quel tempo era ancora inedita).

_la scatola magica ammazza lepri: le storie che ha raccontato attorno ad "essa" sono francamente imbarazzanti.

Ognuno tragga le sue conclusioni.
9/24/2014 4:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

@ TheOne.ufoonline
tieni presente anche che lo Zanfretta e' stato l'unico a sorbirsi il pentothal nell'ipnosi, per cui l'ipnosi e' totalmente diversa dalle pseudo ipnosi malanghiane che sono libere narrazioni senza pentothal e senza nemmeno l'uso di macchine della verita'.

La storia della scatola ammazza conigli non fa parte della prima parte della narrazione attinente all'abduction.

La storia della scatola ammazza conigli non fa parte dei dati raccolti dal giornalista De Stefano.

Zanfretta non ha mai parlato di viaggiatori temporali.

Ci sono varie testimonianze anche di persone che non si conoscevano inerenti ad un UFO di colore rosso/orange.

La tempistica delle strade del tempo fu cronometrata e non c'era modo a quel tempo di spostarsi cosi' rapidamente come ebbe invece a fare in modo misterioso lo Zanfretta e la sua 127.

Nulla e nessuno avrebbe potuto impedire ai dargos di portarsi via (probabilmente su TauCeti) lo Zanfretta, perche' i colleghi erano in auto e senza elicotteri, l'AMI si interesso' al caso solo in un momento successivo e non si riportano di missioni CAP di F104 nella zona. Se lo avessero addotto per sempre, la storia avrebbe potuto essere inquattata come un potenziale attentato brigatista oppure cose simili, dato che erano gli anni "di piombo". Nonostante nulla e nessuno impedisse ai Dargos di portarsi via lo Zanfretta (se fosse stato il primo contatto saurico sapiens con i mammiferi terrestri, obiettivamente un campione umano avrebbe fatto comodo a maggior ragione se fossero stati alieni ostili) gli alieni sauri non lo hanno portato via per sempre, anzi hanno accettato le richieste di Zanfretta che non voleva essere portato via. Non e' un particolare marginale questo fatto.


[Edited by chip65C02 9/24/2014 4:51 PM]
9/24/2014 5:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
chip65C02, 24/09/2014 16:45:



La storia della scatola ammazza conigli non fa parte dei dati raccolti dal giornalista De Stefano.


E' quanto emerso dalle sedute di ipnosi regressiva, i cui video si trovano nel sito del giornalista. Io l'ho appreso da lì, non da altre fonti.

Si parla addirittura di una città all'interno dell'astronave, di unità di spazio e tempo diverse dalle nostre.

Se vogliamo analizzare pro e contro vanno considerati tutti gli elementi, non soltanto quelli che fanno comodo ad una tesi [SM=x2976658]
9/24/2014 6:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 17:13:


E' quanto emerso dalle sedute di ipnosi regressiva, i cui video si trovano nel sito del giornalista. Io l'ho appreso da lì, non da altre fonti.


dammi i links del filmato, [SM=g2806961] che queste cose me le sono perse O [SM=g2806961] sono state tagliate perche' non le ricordo di averle sentite nei filmati su youtube dell'ipnosi di Zanfretta.

TheOne.ufoonline, 24/09/2014 17:13:


Si parla addirittura di una città all'interno dell'astronave, di unità di spazio e tempo diverse dalle nostre.

Se vogliamo analizzare pro e contro vanno considerati tutti gli elementi, non soltanto quelli che fanno comodo ad una tesi [SM=x2976658]


le citta' non ti saprei dire, ma di un diverso tempo dal nostro e' normale, non a caso si parla di tempo nave relativistico [SM=g3943211]


9/24/2014 7:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
chip65C02, 24/09/2014 18:17:


dammi i links del filmato


www.rinodistefano.com/multimedia/video/sceneggiato-tv-rai-zanfretta-...

Che il caso della scatola magica, come anche l'effetto TARDIS, provengano dalle sedute ipnotiche, è confermato anche qui:

www.alfredolissoni.net/anfret.htm

La sfera dei Dargos

Il giorno dopo questo incontro Zanfretta fu sottoposto a regressione ipnotica; rivelò ancora altri importanti dettagli su questa nuova avventura
[...]
gli esseri verdi chiamati DARGOS, volevano dare a Zanfretta una prova della loro reale esistenza, consistente in una sfera trasparente contenente una piramide dorata rotante
[...]
L'astronave ha forma triangolare, non molto grande esternamente, ma all'interno sembra una città piena di umanoidi e delle loro macchine [...]
Sembra che questi esseri abbiano unità di tempo e di spazio diverse dalle nostre.



le citta' non ti saprei dire, ma di un diverso tempo dal nostro e' normale, non a caso si parla di tempo nave relativistico [SM=g3943211]



[SM=g1950690]





OFFLINE
Post: 1,326
Registered in: 11/18/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
9/24/2014 7:13 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Voglio vederlo anche io, dalla pagina c'è questo

www.rinodistefano.com/multimedia/video/ipnosi-zanfretta-...

é il video originale o è un attore?
9/24/2014 7:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 19:03:


www.rinodistefano.com/multimedia/video/sceneggiato-tv-rai-zanfretta-...

Che il caso della scatola magica, come anche l'effetto TARDIS, provengano dalle sedute ipnotiche, è confermato anche qui:

www.alfredolissoni.net/anfret.htm

La sfera dei Dargos

Il giorno dopo questo incontro Zanfretta fu sottoposto a regressione ipnotica; rivelò ancora altri importanti dettagli su questa nuova avventura
[...]
gli esseri verdi chiamati DARGOS, volevano dare a Zanfretta una prova della loro reale esistenza, consistente in una sfera trasparente contenente una piramide dorata rotante


questo non vuol dire che poi l'abbiano data davvero quella scatola!.
La mia idea e' che l'AMI che ha investigato l'evento dopo, lo abbia ritenuto reale, e per non allarmare la popolazione per sicurezza nazionale abbia incentivato i fuffologi a continuare la storia zanfrettiana, tirando fuori robe come la storia della scatola ammazza conigli in modo da INTRAFOTTERE l'informazione, e cercare di gettare il massimo discredito possibile sulla prima parte del caso Zanfretta che obiettivamente e' inoppugnabile.

TheOne.ufoonline, 24/09/2014 19:03:



L'astronave ha forma triangolare, non molto grande esternamente, ma all'interno sembra una città piena di umanoidi e delle loro macchine


se noi abbiamo monitor LCD in alta definizione, di certo pure gli alieni nel 1978 gli avranno avuto e pure a risoluzioni superiori dei 1024x768 con protocolli di tramissione quantistici [SM=g6794] cosi' come sull'apollo c'erano monitorini da 10pollici in bianco nero per stare in contatto con Houston in tempo reale.

[Edited by chip65C02 9/24/2014 7:30 PM]
9/24/2014 7:58 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
F.Pernigotti, 24/09/2014 19:13:

Voglio vederlo anche io, dalla pagina c'è questo

www.rinodistefano.com/multimedia/video/ipnosi-zanfretta-...

é il video originale o è un attore?



www.rinodistefano.com/multimedia/video/ipnosi-zanfretta-...

e' lo stesso identico files che si trova su youtube, e non c'e' nessuna minkiata di quello che TheOne.ufoonline ha detto.

A meno che non ci siano altri filmati (probabilmente vi sono altri filmati tutti censurati e non pubblici, l'ufologo DiStefano parla di ipnosi in cui il dottore avrebbe perso in alcune ipnosi, il controllo della terapia e che Zanfretta avrebbe iniziato a parlare in tempo reale una lingua sconosciuta come se fosse stato un alieno) non pubblici ed inquattati per sicurezza nazionale.




9/24/2014 8:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re:
chip65C02, 24/09/2014 19:29:


questo non vuol dire che poi l'abbiano data davvero quella scatola!.

se noi abbiamo monitor LCD in alta definizione, di certo pure gli alieni nel 1978 gli avranno avuto e pure a risoluzioni superiori dei 1024x768


Su questo sono d'accordo con te.

La mia opinione personale è che qualcosa gli sia successo, in almeno tre occasioni, ognuna delle quali circostanziata da avvistamenti di altre persone e tracce al suolo (vedere ad esempio qui www.rinodistefano.com/it/articoli/storia-zanfretta.php).
Tuttavia ritengo poco attendibili i suoi ricordi, inclusi quelli rivelati in ipnosi, in quanto direttamente influenzati non solo dal suo stato emotivo, ma anche dalla natura del fenomeno stesso con cui è entrato in contatto.
In sostanza non metto in dubbio che lui abbia visto qualcosa, ma temo che lui non possa sapere esattamente che cosa.
9/24/2014 8:00 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 19:03:



www.alfredolissoni.net/anfret.htm

L'astronave ha forma triangolare, non molto grande esternamente, ma all'interno sembra una città piena di umanoidi e delle loro macchine




www.rinodistefano.com/multimedia/video/ipnosi-zanfretta-...

e' lo stesso identico files che si trova su youtube, e non c'e' nessuna minkiata di quello che TheOne.ufoonline ha detto.

A meno che non ci siano altri filmati (probabilmente vi sono altri filmati tutti censurati e non pubblici, l'ufologo DiStefano parla di ipnosi in cui il dottore avrebbe perso in alcune ipnosi, il controllo della terapia e che Zanfretta avrebbe iniziato a parlare in tempo reale una lingua sconosciuta come se fosse stato un alieno) non pubblici ed inquattati per sicurezza nazionale.

p.s.
Lissoni e' un fuffaro [SM=g6794] ho visto varie trasmissioni ufologiche su youtube di un canale svizzero-italiano e dava per reale l'ufo patacca Roswell ed altre ciofeche ufologiche erano spacciate da Lissoni come reali [SM=g1420771]

9/24/2014 8:03 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 20:00:


Su questo sono d'accordo con te.

La mia opinione personale è che qualcosa gli sia successo, in almeno tre occasioni, ognuna delle quali circostanziata da avvistamenti di altre persone e tracce al suolo (vedere ad esempio qui www.rinodistefano.com/it/articoli/storia-zanfretta.php).
Tuttavia ritengo poco attendibili i suoi ricordi, inclusi quelli rivelati in ipnosi, in quanto direttamente influenzati non solo dal suo stato emotivo, ma anche dalla natura del fenomeno stesso con cui è entrato in contatto.
In sostanza non metto in dubbio che lui abbia visto qualcosa, ma temo che lui non possa sapere esattamente che cosa.



Secondo me invece l'ipnosi e' genuine perche' il povero Zanfretta gli avevano rifilato il Pentothal (ampiamente usato nella WWII dai nazy per interrogare, detto anche siero della verita').

it.wikipedia.org/wiki/Siero_della_verit%C3%A0
it.wikipedia.org/wiki/Tiopental_sodico
9/24/2014 8:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
chip65C02, 24/09/2014 19:58:



www.rinodistefano.com/multimedia/video/ipnosi-zanfretta-...

e' lo stesso identico files che si trova su youtube, e non c'e' nessuna minkiata di quello che TheOne.ufoonline ha detto.


Io non ho linkato quel video, ma un altro: www.rinodistefano.com/multimedia/video/sceneggiato-tv-rai-zanfretta-...

Qui si trova non solo la ricostruzione della Rai, ma anche spezzoni di queste sedute.





9/24/2014 8:07 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chip65C02, 24/09/2014 20:03:



Secondo me invece l'ipnosi e' genuine perche' il povero Zanfretta gli avevano rifilato il Pentothal


Forse non hai letto quello che ho scritto: non sostengo che lui stia mentendo, lui è certamente in buona fede. Ciò che sostengo è che non possa sapere ciò che realmente gli è accaduto, ma solo quello che la sua mente ha elaborato.


9/24/2014 8:14 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 20:07:


Forse non hai letto quello che ho scritto: non sostengo che lui stia mentendo, lui è certamente in buona fede. Ciò che sostengo è che non possa sapere ciò che realmente gli è accaduto, ma solo quello che la sua mente ha elaborato.






dimentichi che

1-l'oggetto fu visto anche dai CC


2-Poi ci fu anche un conflitto a fuoco con l'oggetto, i colleghi spararono con l'arma di ordinanza ed un collega dello Zanfretta subi' anche dei danni neurologici. AFAIR lo dissero in uno speciale di REBUS questo fatto, nonche' se non ricordo male anche nella puntata "come siamo" del 1984
www.rinodistefano.com/multimedia/video/sceneggiato-tv-rai-zanfretta-...

3-la descrizione dei "dargos" ricalca molto da vicino, Sekmeth!.

4-e' paleoufologicamente possibile che esista una razza saurica sapiens in esplorazione, lo prevede il corollario eso-Darwiniano!.
[Edited by chip65C02 9/24/2014 8:17 PM]
9/24/2014 8:19 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
chip65C02, 24/09/2014 20:14:




dimentichi che l'oggetto fu visto anche dai CC


Poi ci fu anche un conflitto a fuoco con l'oggetto, i colleghi spararono con l'arma di ordinanza ed un collega dello Zanfretta subi' anche dei danni neurologici. AFAIR lo dissero in uno speciale di REBUS questo fatto, nonche' se non ricordo male anche nella puntata "come siamo" del 1984
www.rinodistefano.com/multimedia/video/sceneggiato-tv-rai-zanfretta-...


Appunto, quindi se prendi per buona la prima abduction devi prendere per buone anche le altre. E queste non sono compatibili con le "latenze" di cui parli tu ;)


9/24/2014 8:32 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re:
TheOne.ufoonline, 24/09/2014 20:19:


Appunto, quindi se prendi per buona la prima abduction devi prendere per buone anche le altre. E queste non sono compatibili con le "latenze" di cui parli tu ;)



il primo avvistamento e' del 1978.
Poi ci sono altre abduction che durano sino al 1981
it.wikipedia.org/wiki/Pier_Fortunato_Zanfretta

Sinche' non si e' chiuso il caso, resta in conteggio un unico disco [SM=g6794] Per dire, magari i sauri sapiens nei 78-79-90-81 hanno fatto sosta su Marte dagli amici insettoidi classe seth (un viaggio di 30AL son mica noccioline da TauCeti) oppure hanno fatto una breve sosta sulla luna a beccare trasmissioni radiotelevisive, oppure in orbita lagrangiana a studiare la terra e contattare TauCeti per informazioni e passare dati e risultati. [SM=g6794] Tanto chi mai nel 1978 o nel 1981 si sarebbe potuto accorgere di qualcosa?! Hai visto le latenze dei dischi saurici in Palecoontatti Indiretti?! Valori a tre cifre con altissime latenze in passato lontano.

[Edited by chip65C02 9/24/2014 8:34 PM]
9/24/2014 11:29 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

www.rinodistefano.com/docs/Il-caso-Zanfretta_Capitolo-Uno.pdf

Molto interessante questo passaggio:


I Carabinieri hanno un manuale dove sono ri
portate tutte le procedure da usarsi
in caso d’intervento. A questo. manuale è st
ata aggiunta una pagina, la 92 bis, dove si
parla espressamente solo di Ufo.
Vi è scritto che in caso di avvistamen
to, il responsabile della stazione deve
riportare immediatamente al
suo comando tutti i particolar
i, compreso le generalità
degli eventuali testimoni.
Sempre nella pagina 92 bis si legge che
presso lo Stato Maggiore della Difesa,
a Roma, è stato costituito un ufficio che si
occupa esclusivamente degli avvistamenti
Ufo che avvengono sul
territorio italiano.



Come mai tanto interesse?
In quanto parte della NATO ci sarà stata senz'altro una qualche condivisione con gli altri Paesi.
Quali conclusioni avranno tratto?

Questa parte invece va a conferma del caso:


Nucchi, in un secondo tempo, ci comuni
cò che durante la sua inchiesta ben 52
persone gli confermarono di avere visto
un grosso oggetto
luminoso su Marzano
quella notte.
Tra gli altri c’è la testimonianza de
l brigadiere della Finanza Salvatore
Esposito che rimase spaventatissimo. Si trova
va vicino al garage di casa sua intento a
tirar su la saracinesca. Improvvisamente si
vide illuminato a giorno. Credendo che
l’amico che lo attendeva in m
acchina avesse acceso gli abba
glianti, lo invitò, seccato,
a spegnerli.
Ma quando si voltò vide che i fari de
lla macchina erano spenti e che l’amico
con gli occhi sbarrati, guardava verso il ciel
o. Sopra di loro vi era un enorme disco
volante, fermo, che proiettava un’inte
nsissima luce bianca verso il basso.
Il brigadiere rimase para
lizzato dalla paura. Si
riprese solo quando, dopo
qualche secondo, il disco con
un guizzo si allontanò. Entr
ambi non dissero niente a
nessuno ad eccezione di Nucchi.

New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:46 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.