printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Asteroide 2016Q2A sfiora la Terra, scoperta all'ultimo poteva essere un disastro

Last Update: 9/8/2016 12:59 PM
OFFLINE
Post: 1,928
Registered in: 10/1/2012
Gender: Male
Utente Illuminato
9/2/2016 2:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ci siamo scampati un bell'impatto cosmico e l'avremmo scoperto all'ultimo momento. Non potevamo farci nulla.

2016Q2A è passato a 85 mila chilometri, il 20 per cento della distanza Terra-Luna.



PARLA L'ESPERTA [SM=g6794]
«Nell’ambito del nostro programma osservativo sui NEA (Near-Earth asteroids), consultando la pagina del Minor Planet Center dell’Unione astronomica internazionale sugli oggetti da confermare, abbiamo visto questo asteroide di magnitudine 14 che avremmo potuto osservare tranquillamente anche noi -ha detto Maura Tombelli, responsabile del gruppo astrofili Montelupo (un osservatorio che si trova a Montelupo Fiorentino, a 7 km da Empoli, in provincia di Firenze)-. Solo che era nell’emisfero sud, allora abbiamo attivato il telescopio remoto MPC Q62 a Siding Spring, in Australia, a cui abbiamo possibilità di accedere e con il quale, appunto, abbiamo confermato l’asteroide 2016 QA2». «E' un sasso di qualche decina di metri che -continua l'esperta-, se ci avesse preso, sarebbe stato non dico devastante, però dove cascava sicuramente faceva dei danni. Le misure effettuate serviranno per determinarne l’orbita precisa, per vedere se questo asteroide sarà pericoloso nel futuro».

Non facciamo scherzi [SM=g1420768]

OFFLINE
Post: 14,856
Registered in: 10/16/2007
Gender: Male
Utente Master
9/2/2016 5:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


Qualche decina di metri non mi sembra una magnitudo insignificante.....
A conferma che nonostante tutti i sistemi di allarme puntati su oggetti potenzialmente pericolosi per la terra praticamente nessuno gli ha dato peso,questo conferma che tutto il sistema è alquanto approssimativo o tale è la sensazione che da ai non addetti ai lavori.
OFFLINE
Post: 1,028
Registered in: 1/12/2015
Gender: Male
Utente Illuminato
9/5/2016 3:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ennesima conferma della triste realtà: Siamo assolutamente indifesi dai pericoli provenienti dallo spazio. [SM=g1950679]
OFFLINE
Post: 1,968
Registered in: 6/25/2011
Gender: Male
Utente Illuminato
9/5/2016 5:30 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Qualche decina di metri di diametro significa che sarebbe stata una nuova Tunguska.
OFFLINE
Post: 14,856
Registered in: 10/16/2007
Gender: Male
Utente Master
9/8/2016 12:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Delta.Force, 05/09/2016 17.30:

Qualche decina di metri di diametro significa che sarebbe stata una nuova Tunguska.




Come similitudine mi sembra proprio calzante e realistica!
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 1:21 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.