Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Print | Email Notification    
Author

Verità,,dubbi e mistificazioni 70 anni dopo

Last Update: 5/22/2016 9:32 PM
OFFLINE
Post: 1,326
Registered in: 11/18/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
4/27/2016 12:10 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Ulisse-77, 26/04/2016 20.00:



Ufo: Roswell, 70 anni dopo. Si può scambiare un disco volante con un pallone sonda?





La risposta è no, ma deve girarla ai servizi segreti americani, come mai se era così facile si confusero settanta volte prima di produrre la versione originale della storia [SM=g1420769]
Hanno fatto un pò la chiesa cattolica con i vangeli hanno tenuto solo quelli che hanno fatto comodo per costruire la storia più convenzionale ai loro interessi. La verità non la sapremo mai [SM=g3061195]
OFFLINE
Post: 66
Registered in: 8/17/2015
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Praticante
4/28/2016 10:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Molto interessante il discorso del telegramma. Non si sa altro a riguardo? Per le dichiarazioni di McClelland sinceramente mi fa storcere il naso il discorso sull'interno della nave e sul rivestimento. [SM=g8297]
OFFLINE
Post: 479
Registered in: 1/5/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Veterano
4/29/2016 9:35 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

I militari americani hanno sempre fomentato gli avvistamenti ufo per distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica da altri eventi, sia politici che tecnici.
Il comunicato dell'aeronautica sul disco volante caduto serviva a tenere segreto il progetto Mogul, e c'è riuscito benissimo visto che la verità è uscita solo negli anni 90.
Voi perdete tempo a studiare complotti per nascondere gli extraterrestri ma la realtà è l'esatto opposto: gli ufo (finti) servono a coprire progetti segreti e scomode verità, non a caso durante lo scandalo Watergate ci fu una grande ondata di avvistamenti...
4/29/2016 10:21 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Progetti segreti? (Come l'F-35?) [SM=g6794]

E chi volava e compiva manovre in cielo a più di 9 mila miglia all'ora quando ancora vedevo volare ancora gli "Spitfire" ed i "Mustang" ...? [SM=g3061197]
[Edited by Ufologo-555 4/29/2016 10:23 AM]
OFFLINE
Post: 479
Registered in: 1/5/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Veterano
4/29/2016 10:35 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

a cosa ti riferisci?
OFFLINE
Post: 242
Registered in: 12/7/2014
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Senior
4/29/2016 1:46 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
giambo64, 29/04/2016 09.35:

I militari americani hanno sempre fomentato gli avvistamenti ufo per distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica da altri eventi, sia politici che tecnici.
Il comunicato dell'aeronautica sul disco volante caduto serviva a tenere segreto il progetto Mogul, e c'è riuscito benissimo visto che la verità è uscita solo negli anni 90.
Voi perdete tempo a studiare complotti per nascondere gli extraterrestri ma la realtà è l'esatto opposto: gli ufo (finti) servono a coprire progetti segreti e scomode verità, non a caso durante lo scandalo Watergate ci fu una grande ondata di avvistamenti...




A me sembra che la cia fosse occupata proprio a fare il contrario, ovvero coprire i suoi progetti segreti anche quando venivano scambiati per ufo. Lasciava fare... Forse ti sfugge che tra gli anni cinquanta e sessanta testavano in segreto (l'hanno detto loro) il Lockheed U-2.
In quegli anni la maggior parte degli aerei commerciali volava a 20mila piedi e quelli militari a 40mila. Quando i piloti registravano aerei U-2 sui 60mila piedi pensavano agli ufo.
Questo lo dice la CIA.
OFFLINE
Post: 479
Registered in: 1/5/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Veterano
4/29/2016 2:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Guarda che hai detto la stessa cosa che ho detto io, non il contrario...
4/29/2016 4:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mentre io ho detto esattamente il contrario!
OFFLINE
Post: 212
Registered in: 3/27/2016
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Senior
4/29/2016 7:01 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

chi pensa agli ufo come una copertura di esperimenti segreti, chi pensa agli esperimenti segreti come copertura degli ufo.... se gli ufo e gli esperimenti segreti sono sempre cosi collegati magari significa che mentre gli americani cercano segretamente di fare qlk esperimento, gli ufo cercano di "rubare informazioni" "denunciare gli esperimenti"..o gli ufo non sono altro che spie da una parte e dall'altra
OFFLINE
Post: 66
Registered in: 8/17/2015
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Praticante
4/30/2016 5:20 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

giambo64, 29/04/2016 09.35:

I militari americani hanno sempre fomentato gli avvistamenti ufo per distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica da altri eventi, sia politici che tecnici.
Il comunicato dell'aeronautica sul disco volante caduto serviva a tenere segreto il progetto Mogul, e c'è riuscito benissimo visto che la verità è uscita solo negli anni 90.
Voi perdete tempo a studiare complotti per nascondere gli extraterrestri ma la realtà è l'esatto opposto: gli ufo (finti) servono a coprire progetti segreti e scomode verità, non a caso durante lo scandalo Watergate ci fu una grande ondata di avvistamenti...



Giambo, mi sembra piuttosto strano che l'ipotesi UFO possa essere spinta volontariamente come diversivo dai diretti interessati. Che senso avrebbe proclamare la caduta di un disco volante, quando ci si può inventare una qualsiasi altra scusa per coprire l'accaduto? Io la vedo come una manovra estremamente pericolosa, guarda gli effetti che aveva avuto la trasmissione in radio de "la guerra dei mondi" [SM=g8297]. Roswell è ancora ben lontano da essere compreso. Ufo o non ufo!
OFFLINE
Post: 72
Registered in: 5/4/2015
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Praticante
5/3/2016 4:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Nonostante siano in molti a credere che Corso sia un solido sostenitore della provenienza extraterrestre del velivolo di Roswell, in realtà la lettura del libro svela che l’ex militare era disposto a prendere in considerazione anche qualcosa di molto diverso.
In un passaggio del libro, riferendosi ai corpi ritrovati nel velivolo, Corso ipotizza che i due occupanti possano essere EBE (entità biologiche) progettate geneticamente per sopportare i rigori del volo spaziale, ma potrebbero non essere loro i creatori del velivolo.
“Lo studio dei corpi delle EBE e del possibile sistema di propulsione della loro navicella pose altri interrogativi: se le EBE, oltre ad essere state progettate biogeneticamente per i viaggi interstellari, non fossero state soggette ai tipi di forze che i piloti umani avrebbero normalmente incontrato?
Se le EBE utilizzavano una tecnologia basata sulla propagazione di onde come propulsione antigravitazionale e sistema di navigazione, allora potevano viaggiare dentro una specie di onda elettromagnetica regolabile.
Sulla scorta ditali dati, l’Esercito suppose che questo UFO fosse una navetta di ricognizione, in grado di rientrare velocemente in una astronave-madre o in un oggetto più grande, dove avremmo rinvenuto quello che in realtà mancava nel ricognitore.
L’altra spiegazione che diede il dottor Hermann Oberth era che l’oggetto viaggiasse attraverso la dimensione temporale e non dovesse quindi percorrere grandi distanze nello spazio. Saltava da una dimensione spazio/tempo all’altra e, istantaneamente. Poteva ritornare al suo punto di partenza”.

Fino al momento della sua morte, avvenuta nel 1998, Corso è stato convinto della possibilità che il Governo degli Stati Uniti non avesse ancora nessuna idea reale su cosa fosse e chi abbia costruito il velivolo o progettato le EBE in prossimità del relitto.

www.ilnavigatorecurioso.it/2015/10/09/caso-roswell-lipotesi-macchina-del-tempo-di-philip-...

Provo a buttarla lì...
Se fossero confermati anche taluni accadimenti di Rendlesham ( …il codice binario... ) l' ipotesi spazio/temporale terrestre potrebbe anche essere plausibile.
[Edited by Beach_Boys 5/3/2016 4:36 PM]
OFFLINE
Post: 479
Registered in: 1/5/2012
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Veterano
5/4/2016 1:04 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Andre_27, 30/04/2016 17.20:

giambo64, 29/04/2016 09.35:

I militari americani hanno sempre fomentato gli avvistamenti ufo per distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica da altri eventi, sia politici che tecnici.
Il comunicato dell'aeronautica sul disco volante caduto serviva a tenere segreto il progetto Mogul, e c'è riuscito benissimo visto che la verità è uscita solo negli anni 90.
Voi perdete tempo a studiare complotti per nascondere gli extraterrestri ma la realtà è l'esatto opposto: gli ufo (finti) servono a coprire progetti segreti e scomode verità, non a caso durante lo scandalo Watergate ci fu una grande ondata di avvistamenti...



Giambo, mi sembra piuttosto strano che l'ipotesi UFO possa essere spinta volontariamente come diversivo dai diretti interessati. Che senso avrebbe proclamare la caduta di un disco volante, quando ci si può inventare una qualsiasi altra scusa per coprire l'accaduto? Io la vedo come una manovra estremamente pericolosa, guarda gli effetti che aveva avuto la trasmissione in radio de "la guerra dei mondi" [SM=g8297]. Roswell è ancora ben lontano da essere compreso. Ufo o non ufo!


Un conto è fare una trasmissione radio in cui si descrive in diretta una invasione aliena, un conto è raccontare qualche storiella simpatica su di dischi caduti e catturati. Gli ufo usati come schermo a programmi segreti e come diversivo durante scandali politici sono ormai una evidenza, fatevene una ragione.
5/4/2016 1:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Per me, o ci sono o non ci sono! Non c'è altro dietro ...
Tanto meno armi segrete del piffero!
OFFLINE
Post: 663
Registered in: 2/9/2014
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Esperto
5/4/2016 1:16 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
giambo64, 04/05/2016 13.04:


Un conto è fare una trasmissione radio in cui si descrive in diretta una invasione aliena, un conto è raccontare qualche storiella simpatica su di dischi caduti e catturati. Gli ufo usati come schermo a programmi segreti e come diversivo durante scandali politici sono ormai una evidenza, fatevene una ragione.




O come bacino di voti per la campagna elettorale molto fiacca.
Ogni riferimento alla Clinton è puramente voluto.
Ha rilasciato un'intervista sugli ufo al programma The Breakfast Club qualche giorno fa.
Ho provato pena per lei, non tanto per il Foia che è una cosa seria, quanto per il tentativo dilettantesco di far credere che sia interessata al tema.
5/5/2016 1:33 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

... sottoscrivo!
OFFLINE
Post: 72
Registered in: 5/4/2015
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Praticante
5/10/2016 6:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

L'interpretazione di Antonio De Comite
Roswell: e se il “Top Secret” non riguardasse gli extraterrestri?


Secondo quanto riferito dalle testimonianze che circolano ancora oggi, nella notte tra il 3 o 4 luglio del 1947 scoppiò un violentissimo temporale e si sentirono strani boati in cielo. Fermiamoci un attimo. Possibile che nessun ricercatore di fama mondiale abbia trovato conferma di questo evento meteorologico sugli organi di stampa dell’epoca o dall’Ufficio Meteo della zona? Parrebbe un fattore insignificante ma nel contesto dell’articolo si vedrà che non è affatto cosi.Dicevamo, quella notte la zona della contea di Roswell fu messa a “giorno” e illuminata da quei misteriosi tuoni e lampi.....


centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/07/15/roswell-e-se-il-top-secret-non-riguardasse-gli-extrate...
[Edited by Beach_Boys 5/10/2016 6:28 PM]
5/11/2016 9:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

re
La prima parte (lancio V2) l'ho trovata interessante [SM=g3734443] , la collaborazione con scienziati nazisti per i motori a reazione avrebbe tranquillamente giustificato ben due frottole ,una grossa/ufo e una piccola/pallone sonda.La seconda parte (tunnel spaziotemporali) beh che dire ,a volte non occorre necessariamente speculare ai limiti dello scibile umano,i boati nel cielo potevano essere stati provocati benissimo dai fulmini ,del resto le condizioni meteo erano pessime . Nel complesso un articolo sensato e su Roswell è una rarità [SM=g1420767]
OFFLINE
Post: 151
Registered in: 10/30/2013
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Senior
5/12/2016 8:41 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Beach_Boys, 5/10/2016 6:25 PM:

L'interpretazione di Antonio De Comite
Roswell: e se il “Top Secret” non riguardasse gli extraterrestri?


Secondo quanto riferito dalle testimonianze che circolano ancora oggi, nella notte tra il 3 o 4 luglio del 1947 scoppiò un violentissimo temporale e si sentirono strani boati in cielo. Fermiamoci un attimo. Possibile che nessun ricercatore di fama mondiale abbia trovato conferma di questo evento meteorologico sugli organi di stampa dell’epoca o dall’Ufficio Meteo della zona? Parrebbe un fattore insignificante ma nel contesto dell’articolo si vedrà che non è affatto cosi.Dicevamo, quella notte la zona della contea di Roswell fu messa a “giorno” e illuminata da quei misteriosi tuoni e lampi.....


centroufologicotaranto.wordpress.com/2009/07/15/roswell-e-se-il-top-secret-non-riguardasse-gli-extrate...



Premetto che la storia di Roswell per me ha credibilità pari a 0 . Lo stesso vale per Corso, sia esso in buona o parziale buona fede.

Da una ricerca rapida esuperficiale però, non ho trovato riscontro di temporali nella notte tra il 3 e il 4 Luglio 1947 a Roswell. Anzi, parrebbe che in quella notte la visibilità fosse molto buona e il cielo tra il limpido e il parzialmente nuvoloso.

www.wunderground.com/history/airport/KROW/1947/7/3/DailyHistory.html?req_city=Roswell&req_state=NM&req_statename=New+Mexico&reqdb.zip=88201&reqdb.magic=1&reqdb.w...

www.wunderground.com/history/airport/KROW/1947/7/4/DailyHistory.html?req_city=Roswell&req_state=NM&req_statename=New+Mexico&reqdb.zip=88201&reqdb.magic=1&reqdb.w...

[Edited by rmnd 5/12/2016 8:45 AM]
OFFLINE
Post: 1,968
Registered in: 6/25/2011
Gender: Male
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Illuminato
5/12/2016 12:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
rmnd, 12/05/2016 08.41:




Da una ricerca rapida esuperficiale però, non ho trovato riscontro di temporali nella notte tra il 3 e il 4 Luglio 1947 a Roswell. Anzi, parrebbe che in quella notte la visibilità fosse molto buona e il cielo tra il limpido e il parzialmente nuvoloso.




Nei vari articoli in merito che ho letto sul web ho trovato date diverse: il 1 Luglio, il 2, il 6, e anche un generico "agli inizi di Luglio".


5/12/2016 1:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Allora se siete d'accordo propongo di spostare la data ufficiale dell'incidente di roswell a
intorno agli anni 50, una sera dei primi di luglio che pioveva un botto. [SM=g3943212]
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 4:11 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.