Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

117 anni fa, l'ufo crash di Aurora in Texas

Last Update: 4/21/2014 1:44 PM
OFFLINE
Post: 30
Registered in: 4/16/2014
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Matricola
4/18/2014 7:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

117 anni fa, l'ufo crash di Aurora in Texas
Precisamente nella giornata di ieri,117 anni fa,si verificava nella cittadina texana di Aurora uno dei primi incidenti ufo della storia moderna ( 17 Aprile 1897 - fine del XIX secolo ) .
Ci tenevo affinchè potessimo discutere di questo ipotetico caso di ufo crash tanto affascinante quanto controverso .

Di seguito cito delle parti di un articolo, redatto dal sottoscritto nella giornata di ieri, in memoria del caso "Aurora" .
Articolo completo : ufonews24.blogspot.it/2014/04/il-17-aprile-1897-si-verificava-in.h...

Il caso è conosciuto come l'incidente di Aurora - dall'omonima cittadina - e precedette di ben 50 anni il ben più famoso incidente di Roswell .
Il 19 Aprile 1897, nell'edizione del giornale locale Dallas Morning News, veniva riportata un' insolita notizia che allora destò molto scalpore tra l'intera comunità texana :
Intorno alle ore 6 AM ( 6:00 ) di due giorni prima, quindi del 17 Aprile 1897, lo schianto di una navicella aveva provocato l'abbattimento di un mulino a vento di proprietà di un certo Proctor J.S.
Insieme ai resti dell'oggetto volante non identificato, ritenuto "non di questo mondo" dagli abitanti di Aurora, venne rinvenuto il corpo esanime di un piccola creatura dalle sembianze umanoidi .
Al corpo della creatura, ribattezzata "pilota marziano" fu dedicata una sepoltura cristiana presso il cimitero pubblico di Aurora .
Circa nello stesso periodo dell'incidente di Aurora, il popolo statunitense fu sconvolto da numerosi avvistamenti di strani oggetti volanti dalla forma tubolare che furono segnalati in tutto il territorio degli States .
( Ricordiamo che l'aviazione terrestre fiorì solo dal 1903, quando per la prima volta i fratelli Wright fecero decollare il loro Flyer ) .

Cosa ne è stato dei resti dell'ufo e del suo piccolo pilota ?
Secondo i racconti dell'epoca, i resti metallici dell'ufo - su cui erano riportate delle incisioni quasi analoghe ai glifi egizi - furono gettati in un pozzo nella proprietà di Proctor J.S. . In seguito, i rottami furono rinvenuti da Oates Brawley , un proprietario terriero che acquistò nel 1945 la proprietà di Proctor J.S. e che tentò di liberare il pozzo dai frammenti metallici al fine di servirsene per scopi agricoli .
Successivamente Oates Brawley si ammalò di una grave forma di osteoartrite che gli causò delle deformazioni fisiche più o meno gravi ; supponendo che la malattia fosse causata dall'acqua contaminata, il pozzo venne definitivamente chiuso nel 1957 con una lastra di pietra .

Aldilà dei racconti e delle leggende circa questo misterioso avvenimento, del corpo del piccolo pilota si sa ben poco .
Nel cimitero pubblico di Aurora, una targa recita che :
Il "pilota marziano", deceduto all'impatto nell'incidente di Aurora del 1897, fu sepolto regolarmente nel cimitero del paese .



L'articolo di ufoonline sul caso : www.ufoonline.it/2012/10/12/la-complicata-vicenda-dell-ufo-crash-del-1897-ad-aurora...

Quali sono le vostre opinioni in merito ? Perchè, secondo voi e le vostre fonti, le autorità locali hanno severamente vietato di svolgere analisi in prossimità del cimitero dove era stata identificata la tomba originaria del "pilota marziano" ?
Cosa c'è di vero circa la sparizione della tomba del "pilota" avvenuta ,secondo alcune fonti,40 anni fa in seguito alla chiusura del cimitero ?
Aldilà delle teorie contrastanti, il caso incute molta soggezione, e personalmente ritengo - mia modesta e soggettiva opinione - che ci sono abbastanza elementi a favore dell' "ipotesi aliena" per esser presa in considerazione .

Un'altra mia riflessione : non credete che l'incidente di "Aurora" sia stato volutamente trattato con sufficienza in confronto ad altri presunti casi di ufo crash ?
Per esempio, l'8 Luglio è una grandissima ricorrenza nel panorama ufologico internazionale - ufo crash di Roswell, Arizona -, ormai conosciuto in tutto il mondo anche dai non ufofili . Il caso è stato talmente "pompato" dai mass media che lo scorso anno addirittura Google gli dedicò un doodle nella sua home .
Il caso di Aurora, invece, è semi-sconosciuto tra gli appassionati di ufologia e totalmente estraneo alle masse .
Ieri era la ricorrenza dell'incidente di Aurora, ma non è stato preso minimamente in considerazione da nessuno ( o quasi ). Perchè ? [SM=g8297]
Buona serata a tutti
[Edited by Ufonews24 4/18/2014 7:57 PM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 7:26 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2024 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.