printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Previous page | 1 2 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Sensazioni di abduction

Last Update: 2/22/2014 9:50 AM
OFFLINE
Post: 6,327
Registered in: 7/18/2011
Gender: Male
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
7/26/2013 11:48 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

danielepatanni, 26/07/2013 23:36:



perchè non ce ne parli? ciao



Pechè non ti presenti?

Perchè non ci scrivi due righe come abbiamo fatto tutti nella sezione presentazioni?

Perchè non hai notato che l'utente che ha aperto il topic non ha più scritto nel forum?

Benvenuto tra l'altro.


OFFLINE
Post: 11
Registered in: 5/28/2013
Gender: Female
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Junior
2/21/2014 10:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Allora, mi scuso con tutti se ho abbandonato il forum così di punto in bianco. Ho avuto dei seri problemi e non mi sono più connessa.

Volevo aggiornare il mio vecchio topic, lo faccio in questo dopodiché risponderò alle domande fatte.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Sintomi per elenco:

- Avvertire la necessità di recarsi in un determinato luogo
- Fobie per gli ambienti in cui si attuano procedure mediche e per le stesse procedure mediche
- Fobie per gli animali con occhi grandi e scuri (ho paura degli occhi scuri in generale, specie se completamente scuri - tipo black eyes kid)
- Fobie per gli insetti
- Improvviso impulso verso un forte amore per la natura (sono vegana)
- Improvviso interesse per il fenomeno UFO (in realtà è un interesse che ho fin da quando ne ho memoria)
- Insonnia: spesso accompagnata da immagini flash molto nitide quando si chiudono gli occhi, che spariscono quando li si riaprono (ho avuto un periodo di insonnia quattro anni fa, dormivo 4 ore a settimana e avevo allucinazioni, tutt'ora faccio fatica ad addormentarmi e ho esperienze di sogni lucidi).
- Missing Time: dalla memoria sparisce un lasso di tempo (ho dei ricordi sfasati, anche adesso mi capita di non ricordare certe cose e non ricordare cosa stessi facendo)
- Modificare improvvisamente il comportamento nella sfera sessuale (ipersessualità, assenza di impulsi sessuali) (questo mi capita spesso)
- Provare la sensazione di essere spiati (spesso, specie quando sono da sola a casa o la notte)
- Sognare entità aliene
- Sogni molto realisticamente e intensamente
- Sviluppare capacità di preveggenza (mi capita di "sognare il futuro" nei sogni - specie sono sogni che vanno interpretati ma che possono avverarsi)
- Sviluppare una sensazione di imminenza di un evento catastrofico
- Sviluppare una sensazione molto accentuata di avere una missione importante da compiere
- Sviluppare una tendenza a comportamenti asociali (sempre stata asociale, ho paura dei posti affollati, chiusi e pieni di luce)
- Udire suoni, suoni ad alta frequenza, ronzii, impulsi, scatti meccanici (i ronzii li ho spesso, a volte sento fischi, altre volte come un vento che soffia)
- Cicatrici e/o bruciature inspiegabili nella zona del ginocchio
- Dolori alla schiena, al collo ai genitali, alle articolazioni (braccio destro, mal di schiena all'altezza del collo/spalle)
- Mal di testa / emicrania
- Perdita di sangue dal naso (da piccola mi svegliavo con fiumi di sangue dal naso, mi capitava spesso di perderne senza un motivo apparente)
- Puntini / segni di punture / microlesioni


Su di me:
fin da quando ne ho memoria ho sempre amato tutto ciò che riguardasse lo spazio. Ho sempre sognato di diventare un astronauta (i miei studi puntano a quello) e ho sempre avuto certe consapevolezze.
Ancora prima di capire che cosa fossero i mondi paralleli, già ne parlavo pensando che potesse esistere un altro luogo uguale a quello dove vivevo io, con un'altra me. A volte pensavo che il nostro universo fosse in realtà all'interno di un universo più grande, e così via (ancora prima di vedere Man in Black ahah). All'età di 5-6 anni iniziai a disegnare macchine del tempo e astronavi, macchine per l'ibernazione, per fuggire di casa e raggiungere un altro pianeta.
Svariate volte ho come avuto la sensazione che i miei genitori non fossero veramente i miei genitori biologici, se non fosse per la grande somiglianza tra me e mio padre...
Diverse volte ho sentito voci nella mia testa che mi chiamavano, anche se intorno a me non c'era nessuno (per strada, in casa).
Da sempre sono riuscita a controllare i miei sogni ed avere sogni lucidi. In questi anni ho sognato diverse creature, alcune senza volto, altre con volti che non riuscivo a vedere (forse erano coperti). Emanavano una tenue luce bianca e io cercavo di fuggire da loro.
Ho sempre dovuto dormire con la luce accesa e insieme a qualcuno. Da quando ho la mia stanza, dormo sempre con la mia gatta, mai da sola. E' come se mi sentissi sempre osservata.
Recentemente ho sognato di parlare con una specie di demone/alieno, dalla sessualità ambigua, dai capelli neri e lunghi, la pelle pallida e gli occhi di ghiaccio. Mi faceva vedere come sarebbe finito il mondo, e che alla sua fine solo alcuni uomini prescelti sarebbero stati salvati e portati su di un altro pianeta.
Sul mio corpo ho poche cicatrici, solo di una non mi ricordo la causa, è sopra al ginocchio ma penso non sia rilevante...

Spesso mi sveglio con forti mal di schiena, stanchissima come se non avessi dormito (io dormo in una sola posizione, pancia in sù), e non ricordo niente dei miei sogni.

Non ricordo vere esperienze di rapimenti.
L'unica cosa che ricordo è di aver visto un ufo in cielo, di giorno. Un puntino luminoso come fosse una stella... fermo immobile, che ad un tratto schizza via e scompare.

Altre cose:
- "Paura del buio, sgabuzzini, strade lunghe e larghe, cielo aperto, aree forestate" ecco, questa frase non avrei potuta scriverla meglio.
- "Sapore metallico in bocca"
- provare paura o ansia riguardo la materia degli alieni o degli Ufo (mi inquietano, si, ma ne voglio sapere di più. Per quanto io cerca di convincermi che ci sono alieni buoni, ho anche paura)
- provare paura di essere rapiti o di essere sottoposti a un continuo controllo del vostro ambiente.
- dover dormire contro il muro o dover dormire col vostro letto contro il muro.
- sognare di volare o avere esperienze fuori dal vostro corpo.
- sognare di passare attraverso una finestra chiusa o attraverso un muro.
- sognare di vedere un UFO, essere all'interno di un UFO o di interagire con i suoi occupanti.
- sognare dottori o strane procedure mediche o strani ospedali.
- sognare distruzioni o catastrofi, esplosioni atomiche, enormi onde.
- avere una intensa e inspiegabile reazione emotiva vedendo la figura di un alieno (diciamo che non dormo bene)
- avere sogni in cui creature superiori, angeli, o alieni vi stanno educando sul genere umano, l'universo, cambiamenti globali o eventi del futuro.
- osservare fasci di luce fuori delle vostra abitazione o che entra nella vostra stanza attraverso la finestra (ecco, quando vado a letto tiro sempre giù la tapparella. Vivo lontano dalla strada ma a volte è come se passassero un sacco di automobili vicino casa mia)
- sognare di incontrare o vedere la copia di voi stessi.
- sognare l'inserimento di sonde o attrezzi simili nel naso o in altre cavità corporee.
- sognare di avere rapporti sessuali con esseri alieni o subire strane procedure sui genitali.
- sognare militari o strutture militari o di essere impegnati in "war games."
- sognare di trovarsi in un ospedale o un luogo molto tecnologico.
- provare una inspiegabile paura per certi luoghi come certi tratti autostradali, campi aperti, stanze della propria casa ecc. ecc.
- improvviso e inspiegabile interesse per l'alimentazione vegetariana (attualmente sono vegana)
- avere la sensazione di non dover parlare con altri di questo argomento.

Aggiungo anche che in famiglia ci sono stati casi di avvistamenti di "fantasmi" o persone che in realtà non dovevano essere in determinati luoghi.
Mia nonna e mio nonno dissero di aver visto una persona che doveva essere morta, la videro chiaramente davanti a loro alla fine di una strada.
Anche mia mamma vide un paio di cose che lei definisce come "sagome di fantasmi".
Mio padre non lo so, i miei sono divorziati e con lui non ho un buon rapporto.
A me è capitato più volte di vedere "cose", come mio zio che era morto passeggiare per casa facendomi segno di seguirlo nella camera dove dormo.
Una volta sono svenuta e ho sognato di attraversare un tunnel di luce dove alla fine c'era questo mio zio e mio nonno morto che mi spingevano dicendomi "non è ancora il tuo momento".
Poi vari sogni, come ho già detto, premonitori.
Moltissimi deja vù. Li ho soprattutto quando visito posti isolati che non avevo mai visitato prima (parchi, città, boschi, ecc).

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Risposte alle domande:
- Hai dato una serie di chiamiamoli sintomi, posso chiederti a quale scuola di pensiero ufologico essi appartengono?
In che senso? Ho trovato questi sintomi sul vostro forum già scritti, ho pensato di mettere quelli che mi interessavano senza dover spendere 2 ore a ricordarli tutti.

- Riguardo il fatto che parli di capacità di preveggenza ti sei mai sottoposta ad un test atto a verificarlo tipo le carte Zener, e soprattutto hai altre fenomenologie riconducibili al mondo extrasensoriale?
Non ho mai fatto test. Diciamo che per ora faccio dei sogni che si avverano o nel giorno successivo o anche dopo un mese, ecc.

- Ti occupi di ufologia, paranormale o misteri in generale, se si da quanto tempo, segui i filoni di pensiero che possano essere riconducibili al mondo new-age, vedasi cristalli, divinazioni, musiche etc?
Ho sempre avuto un occhio di riguardo per l'ufologia generica... il resto ho letto qualcosa ma non ho mai approfondito.

- Per me l'unico fenomeno poco spiegabile restano le cicatrici e le bruciature, come avvengono, ti svegli e te le ritrovi addosso?
Sinceramente non ci ho mai fatto caso. So solo che ogni tanto trovo segni strani sul mio corpo, come lividi, macchie, cicatrici. Mia mamma mi ha sempre dato una spiegazione per quanto riguarda le cicatrici, ma per le altre cose non ne so niente.

- Tranne i ronzii mi sembra anche a me' tutto nella norma, volevo solo sapere...ma li senti per quanto tempo?
Mah, mi capita più volte durante una giornata... non saprei dire con precisione quanto durano. Più o meno 10-20 secondi.

- allora, le è piaciuto il film "Man i Black"?
Si mi è piaciuto soprattutto per will smith...

- quali sensazioni e pensieri ha vissuto vedendolo?
Sicuramente mi hanno inquietato gli alieni "cattivi". Mentre li guardavo mi è venuta un forte impulso di volerne sapere ancora di più sugli alieni. E poi bo, qualche alieno brutto me lo sono sognato per qualche notte XD

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------

I test li farò non appena possibile.
OFFLINE
Post: 6,149
Registered in: 11/29/2010
Gender: Male
Utente Master
Miglior Power 2013
2/22/2014 9:50 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao e bentornata! Non so se qui troverai qualcuno che potrà risponderti in modo esaudiente. Io ti posso dire che quasi tutti i punti da te citati, li ho potuti riscontrare anch'io per un periodo della mia vita. Specialmente l'interesse per gli UFO e gli alieni sin da quando ero piccolo. Ho cominciato poi a leggere sull'argomento all'età di 17-18 anni. Spesso mi svegliavo col cuscino pieno di sangue la mattina per la perdita di sangue dal naso. Questo fino ad una decina di anni fa (circa ogni 4-5 mesi...non sempre). Fobia del buio e paura che di notte venissero a prendermi. Per il sangue dal naso è spiegabile perché essendo allergico alle graminacee, mi soffiavo spesso in modo energico, con conseguente rottura dei capillari... probabilmente ciò avveniva anche di notte. Per il resto, era attribuito alle letture di libri quali "Rapiti" di John Mack o altri su esperienze di rapimento. Anche i film portano le loro conseguenze. Quindi starei tranquillo. Magari se capita di svegliarti con dei segni più evidenti come cicatrici fresche, allora consulta per prima cosa un dermatologo e poi si vedrà.


scienzaesalute.blogosfere.it/2013/06/sangue-dal-naso-improvviso-le-cause-e-come-fermare-lemorra...
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]
[Utenti] Una strana creatura grigia (14 posts, agg.: 10/23/2013 8:43 AM)

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:13 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.