printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Chi sarà il prossimo Papa

Ultimo Aggiornamento: 27/03/2013 22.41
OFFLINE
Post: 1.431
Registrato il: 09/11/2007
Sesso: Maschile
Utente Illuminato
09/03/2013 14.21

Forza vediamo chi indovina, vi metto alcuni profili [SM=x2976640]



OFFLINE
Post: 1.524
Registrato il: 27/07/2011
Sesso: Femminile
Utente Illuminato
09/03/2013 14.37

A me l'idea di un Papa di colore/africano piacerebbe molto, tanto più che tra i cosidetti "credenti" si annidano alcuni tra i più accaniti xenofobi e razzisti e sarebbe quindi divertente, per me, vedere lo sconcerto sulle loro faccione ipocrite.

Detto ciò, credo che toccherà ad un Italiano, ed in questo senso il più quotato è Scola... ma poi, a quel punto, libero sfogo all'isteria per la profezia di Malachia e l'imminente caduta della Chiesa Cattolica e della città eterna... [SM=g2201342]

09/03/2013 14.45

Intanto ecco cosa si nasconde nel nuovo avatar di Hiver... [SM=g10034]

OFFLINE
09/03/2013 15.09

Mi auguro sia Arinze, magari farà per la Nigeria quello che Giovanni Paolo II ha fatto per l'Europa dell'Est. Il dramma della Nigeria dove i bambini muoiono per estrarre l'oro ed i diamanti e dove la gente muore di fame nonostante il petrolio e tutte le ricchezze naturali, dura da troppo tempo ormai.
OFFLINE
Post: 1.928
Registrato il: 01/10/2012
Sesso: Maschile
Utente Illuminato
09/03/2013 15.44

Re:
fabik, 09/03/2013 15:09:

Mi auguro sia Arinze, magari farà per la Nigeria quello che Giovanni Paolo II ha fatto per l'Europa dell'Est. Il dramma della Nigeria dove i bambini muoiono per estrarre l'oro ed i diamanti e dove la gente muore di fame nonostante il petrolio e tutte le ricchezze naturali, dura da troppo tempo ormai.




Arinze quello che considera le donne che abbortiscono dopo uno stupro delle meretrici, vuole mettere a morte gli omosessuali o quello che dice che l'AIDS non esiste... una personalità moderata [SM=g8884]

Ouellet è il migliore è un cardinale progressista che si è battuto per combattere la pedofilia nella chiesa, è giovane dinamico e pure un faccione simpatico.
I cardinali africani sono degli stregoni senza offesa... hanno un culto cristiano più vicino ai legionari di cristo che al cattolicesimo europeo. A questo punto meglio Scola.
[Modificato da Ulisse-77 09/03/2013 15.45]

OFFLINE
09/03/2013 17.59

arakata, 09/03/2013 14:37:

A me l'idea di un Papa di colore/africano piacerebbe molto



Perche' 'se scrito, dito, stradito dai oracoi
'la piovra perdera' i tentacoi
e cascara' i tabu' col penultimo Gesu'
e el sara' un omo dal continente nero
Sara' vero?
dopo Miss Italia aver un Papa nero?
no me par vero...

[SM=g3061082] [SM=g3061205]

da Papa nero dei Pitura Freska

Comunque per me, o Scola o Bertone. [SM=g3061195]
OFFLINE
09/03/2013 18.00

accidenti, non conosco le vicende della chiesa, non sapevo fosse una persona simile. ammesso che quanto riferisci sia vero mi sorprende che possa ancora entrare in una chiesa. peccato,il popolo nigeriano avrebbe davvero bisogno di qualcuno che portasse allattenzione dell'opinione pubblica lo stupro che ogni giorno subisce
OFFLINE
Post: 1.781
Registrato il: 26/11/2009
Sesso: Maschile
Utente Illuminato
09/03/2013 18.22

sicuramente faranno un papa che protegge, occulta, insabbia..tutti i casi di pedofilia che man mano si presentano. un cardinale è stato scoperto ed ha rinunciato al conclave, pensate a quelli che non sono stati ancora scoperti. poi tanto per ridere avremo un papa effettivo ed uno "emerito"....che barzelletta ragazzi. [SM=g1950679]
[Modificato da filovirus59 09/03/2013 18.23]
OFFLINE
Post: 2.976
Registrato il: 28/10/2005
Sesso: Maschile
Utente Illuminato
09/03/2013 19.33

Scola è un adepto di Comunione e Liberazione sarebbe come cadere dalla padella alla Brace. Penso che la chiesa sud americana che oggi è la più grande del mondo, visto che il Brasile è lo stato cattolico più popoloso del mondo se non sbaglio avrà la sua rappresentanza.
In fondo non è importante chi diventa Papa ma se la Chiesa sarà capace di interpretare il suo ruolo in modo più vicino a chi soffre che è l'unica vera missione che dovrebbe avere e che non ha più da tempo.
OFFLINE
Post: 679
Registrato il: 29/07/2012
Sesso: Maschile
Utente Esperto
09/03/2013 21.33

Credo che nel Vaticano,molti Cardinali anziani vorrebbero essere i
degni successori di Benedetto XVI,il ritiro di quest ultimo ha lasciato molti fedeli con qualche dubbio,la Santa Chiesa ha bisogno
di una persona carimatica come il Beato Giovanni Paolo II,il quale
fece un ottimo lavoro politico e sociale per ben 26 anni,la scelta
è difficile,personalmente opterei per il nostro Bagnasco...
OFFLINE
09/03/2013 23.18

Il Beato come lo chiami tu ha scientemente occultato tutti i casi che oggi il papa dimissionario ha riesumato e portato a processo però...
10/03/2013 02.39

arakata, 09/03/2013 14:37:

A me l'idea di un Papa di colore/africano piacerebbe molto, tanto più che tra i cosidetti "credenti" si annidano alcuni tra i più accaniti xenofobi e razzisti e sarebbe quindi divertente, per me, vedere lo sconcerto sulle loro faccione ipocrite.

Detto ciò, credo che toccherà ad un Italiano, ed in questo senso il più quotato è Scola... ma poi, a quel punto, libero sfogo all'isteria per la profezia di Malachia e l'imminente caduta della Chiesa Cattolica e della città eterna... [SM=g2201342]




Ho letto questo tuo commento e mi sono chiesto quale fosse il collegamento tra Scola e la profezia di Malachia.

Rendermi conto che non ne sapevo praticamente nulla della profezia dei Papi...è stato un attimo. [SM=g2201348]

Ok...urge informarsi... [SM=g2201354] [SM=g2201354]

Rigel inizia a sgugoleggiare compulsivamente...

Dopo un'oretta ne trae/traggo ciò:


La pagina wikipedia sulla profezia di Malachia, sembrerebbe un'ottima fonte.
Verificata, e scevra di prese di posizione.
Inoltre riporta link e riferimenti preziosi.

Insomma, vi troviamo paro paro ciò che è "appurato" e "unilateralmente accettato" su questa profezia.

Potete controllarne voi stessi la (Apparente) stesura imparziale e oggettiva:

it.wikipedia.org/wiki/Profezia_di_Malachia


Ne riporto la parte finale, che riguarderebbe questo "momento storico" che stiamo vivendo.
Ho evidenziato in grassetto, ciò che man mano confuterò:



Dopo il motto Gloria Olivae, l'elenco si conclude con il testo:
(LATINO)
« In persecutione extrema Sanctae Romanae Ecclesiae sedebit Petrus Romanus, qui pascet oves in multis tribulationibus; quibus transactis, civitas septicollis diruetur, et Judex tremendus iudicabit populum suum. Finis. »

(TRADUZIONE IN ITALIANO)
« Durante l'ultima persecuzione" della Santa Romana Chiesa siederà (un/il?) Pietro (il?) Romano, che pascerà il gregge fra molte tribolazioni; passate queste, la città dai sette colli sarà distrutta ed il tremendo Giudice giudicherà il suo popolo. Fine. »



Il problema è che questa certezza dalle solide basi, è in realtà già intaccata da un'antica concettualizzazione INTERPRETATIVA.
E' nata da traduzioni errate, divenute nel tempo la fallace base di partenza.


Spiego il "mio" perchè:

In questa traduzione, ormai accettata senza contestazione, vi è quel "Diversamente interpretabile" che caratterizza tutto questo scritto attribuito a Malachia.
Che, duole dirlo, è troppo spesso un voler tradurre diversamente da ciò che è scritto, più che un interpretare diversamente.

Malachia gioca sui doppi significati di una frase, solo se sono coerenti tra loro.
La traduzione non lo tiene nemmeno in minima considerazione.


L'antica lingua, non è da interpretare, cercando di tradurla in termini moderni.
E' da conoscere.
E coglierne le sfumature, per come vorrebbero essere trasmesse.


Ordunque...

"In persecutione extrema" viene tradotto come "Durante l'ultima persecuzione".

Significa invece, tutt'altro.


A soffermarsi un semplice attimo, ci si accorge senza sforzo che non è una traduzione fedele. "L'ultima" è la traduzione che viene data alla parola "extrema" . Siamo molto distanti da una traduzione un minimo corretta. [SM=g2806966]

Se analizziamo i singoli termini, cosa che col Latino E'INDISPENSABILE, riscontriamo che "persecutione" è anche l'ablativo di "persĕcūtĭo, persecutionis"...che unito all'ablativo di "extremus, extremă, extremum" che è appunto "extrema"...ci da un significato completamente diverso, che modificherebbe il motto in modo drastico.

E, putacaso, sarebbe proprio quest' ultima, la traduzione esatta.
Volendo rispettare appieno la fedeltà all'originale.
[SM=g1420769]

Potete farvi un giretto tra le moltissime declinazioni e coniugazioni di questa lingua, che ricordo essere come buona parte delle lingue classiche tutt'altro che "semplificata", in questo sito:

www.dizionario-latino.com/index.php

Dove troverete oltre ad un dizionario veramente completo, anche le regole grammaticali e linguistiche che regolamentano questa nobile e complicata lingua.

Insomma, uno scritto in Latino, non può prescindere dall'esatto utilizzo delle sue "forme complesse".
Come non può prescinderne una traduzione affidabile.

La "persecutione extrema" indicherebbe letteralmente "per cause di forza maggiore", e non una persecuzione cristiana.

La "persecuzione estrema" in oggetto, indica inoltre un "Obbiettivo da raggiungere, a qualsiasi prezzo", e ha nel suo significato anche l'aspetto di "essere infine fatale alla causa stessa che rappresenta"

"In" introduttivo della frase, essendo la frase stessa ablativa, indica che sarà seguita dall'esito della stessa, cioè il "si siederà Petrus Romanus".

Quindi, trovandosi di fronte all'assoluta necessità (di non poter lasciare vacante il soglio pontificio,?!), questo Petrus Romanus si trova nella posizione d'essere inizialmente Papa non eletto, che in seguito alla battaglia tra le parti, sale poi al Soglio Pontificio.
Il tutto nato da una situazione obbligata.

Le prove di ciò che affermo?

Innanzitutto potete verificare il significato dei termini latini e la giusta attribuzione di una loro traduzione all'interno dello scritto, usando il link al Dizionario che ho inserito qualche riga più sopra.

Inoltre potrete accorgervi che traducendo "a modo mio", si ottiene:

Una esatta e accurata traduzione che risolve il problema di "un/il?" e del seguente "il?" evidenziati nel testo tradotto su Wikipedia,che ricordo essere l'interpretazione "ufficiale".

Il problema nasce dal fatto che "Durante la persecuzione" indica un "sedersi" di Petrus Romanus, al tempo presente e continuato.

Il termine "sedebit" indica "Colui che si siederà DOPO il momento di cui si parla" in quanto è... un FUTURO PROSSIMO.


"Colui che sarà seduto (durante)", pena la difformità dei tempi verbali nella quartina, in Latino è traducibile solo col termine "sederit"...e non con il "sedebit" del testo originario.


Di conseguenza "s'aggiusta" anche la dubbiosa attribuzione di "Petrus Romanus". Non è attribuibile "al nome Pontificio" scelto dal nuovo Papa, in quanto si sta parlando di un "facente obbligata funzione per colpa degli eventi", quindi non un Papa eletto.

Il dubbio del "UN Pietro Romano" o "Il Pietro Romano", si scioglie nella ricomposizione del tempo verbale esatto.

"Un" Pietro, o "IL" Pietro (Se fosse il nome scelto dal Papa eletto), è quindi un errore ulteriore, dato dall'inesatta traduzione iniziale.

La quale invece recita obbligatoriamente "Nell'estrema necessità di perseguire (Ma anche "perseguendo in maniera estrema", inteso come "fuorilegge")...si siederà Petrus Romanus". Definendo così, al contempo, una figura che "siederebbe al Soglio Pontificio" avendone titolo solo date le cause di forza maggiore della situazione.



Il testo non afferma che il pontificato di Petrus Romanus sia immediatamente consecutivo all'ultimo papa della lista. Proprio il fatto che le caratteristiche di questo papa siano esposte in modo diverso, cioè non sia incluso nella lista, può far sospettare il contrario. Il testo, inoltre, non contiene alcuna nuova profezia ed è un semplice memento, che, prima o poi, la sequenza dei papi sarà destinata a concludersi. Lo stesso nome, Petrus Romanus, potrebbe non indicare alcuna caratteristica del papa, e significare soltanto "il papa che siede in Roma". Gli eventi descritti, poi, sono gli stessi segnalati nell'Apocalisse, in cui la distruzione di Babilonia, una città appunto costruita su sette colli (Ap 17, 9), precede il giudizio universale.




Data l'analisi precedente, il testo afferma invece proprio questo.

"In persecutione extrema".
Nella lingua Latina, ogni ablativo necessita di un riferimento preciso, dal quale viene generato.
Nella mancanza di questo riferimento diretto alla quartina precedente, la frase dovrebbe iniziare con l'evento che ha generato l'ablativo, o almeno "una non ben precisata causa" che faccia da soggetto all'ablazione.


Dopo "De Gloria Olivae" ci sarà, "in persecutione extrema", Petrus Romanus.

Questa è a mio avviso l'esatta lettura che ne deriverebbe, della parte finale di questa controversa profezia se riletta negl'avvenimenti in corso:

Petrus Romanus, facente funzione Paple a causa di forze maggiori, e volendo perseguire comunque il Papato, siederà infine al Soglio Pontificio. In tempi già bui per l'istituzione Ecclesiastica, pascolerà il suo gregge verso uno dei periodi di minor fede. Che terminerà con...il Giudizio Universale.(!?)

Dato questo verificabile assurto, che stravolge il significato della quartina riguardante Petrus Romanus, vediamo come si prospetta la reale situazione Pontificia, al momento.


Il Cardinale Tarcisio PIETRO Bertone, Camerlengo Pontificio, oltre ad avere PETRUS come secondo nome, è nato a Romano Canavese. [SM=g2806961]

In questo momento, dato il raro caso di rinuncia alla funzione operato da Ratzinger, Bertone sta reggendo il Soglio Pontificio..., "in persecutione extrema" . [SM=g8180]

Più "Romanus" di lui non c'è nessuno, in questo momento.

Oltre che avere i natali a Romano Canavese, sta di fatto dirigendo il "blocco romano" del conclave, che si contrappone al gruppo dei Cardinali stranieri.

La scelta del prossimo Papa sembra più ardua del solito, tanto da ipotizzare che la "persecuzione estrema" sia oggi valutabile anche in termini di durata dell'interim di Bertone.

Portata avanti senza poteri, se non quello amministrativo, in un tempo di duri scandali e urgenza di decisioni epocali.

Per la legge Vaticana, al camerlengo che sostituisse il Pontefice in un Papato vacante, non sarebbe permesso prendere nessuna decisione di potere Papale, se non che per urgenti questioni meramente amministrative.

Al momento le posizioni dei Cardinali sembrerebbero difficilmente avvicinabili.

Il solo nome di Angelo Scola potrebbe forse spuntarla ad un conclave, se la situazione non si risolvesse in altra maniera che, secondo gli esperti vaticanisti, sarebbe però piuttosto improbabile. (Alleanze insospettabili dell'ultimo minuto...?!)

Vedo come cosa attualissima e non opinabile quand'anche ulteriormente fomentata da questa vicenda, anche il "gestire la Cristianità tra mille problemi".

Che ritrovo pienamente, senza forzatura alcuna, in "pascet oves in multis tribulationibus"


Devo ancora verificare una fonte che mi prospetta la possibilità che Scola abbia pure degli impedimenti per un insediamento immediato...

Ma anche senza questa verifica...la situazione di PETRUS ROMANUS, che IN PERSECUTIONE EXTREMA, PASCET OVES IN MULTIS TRIBULATIONIBUS
è insindacabilmente IMPROBABILISSIMA da generarsi per caso.

Coincidenze oltre ogni logica statistica.
Oltre il rigore razional-scientifico.
Precisi incastri dannatamente in numero superiore alla media.

Che avallerebbero l'imponderabile (secondo il punto di vista di un ateo) ritorno degli Dei e conseguente giudizio finale.

Anche se si legge l'intera profezia con occhio scettico, l'aderenza ai fatti odierni è evidentemente frutto di qualcosina in più della semplice coincidenza.

Volendo in ultima analisi valutare la posizione scettico/scientista come la più "performante" in termini di identificazione della verità...devo compiere un ulteriore volo pindarico.

Ma che non appare così assurdo, se non si vuole negare l'evidenza.

La profezia di Malachia non sarebbe il frutto di una mente visionaria e preveggente, bensì parte dei dettami d'ignota natura che la Chiesa segretamente segue alla lettera da sempre, in alcune epoche più che in altre. [SM=g1950684]


Pare pazzia, ma se fosse così, tanti tasselli andrebbero a posto.

Chiaramente la mia è una ricerca personale, dove posso aver commesso errori.

Chiedo a voi...cosa ne pensate?

10/03/2013 06.38

...costatazione...

...evidenze...

@Rigel
concordo...su tutto... [SM=g2806959]

tra l'altro studio Apocalisse (oltre gli gnostici ed apocrifi) da più di 20 anni e coincidono molti eventi e particolari descritti...l'ultimo temporalmente è "la caduta della stella" annunciata per i tempi bui della chiesa.. [SM=g1950691]

non l'unica, ce ne sarà un'altra che "cadrà"...prima dello "spaventoso terremoto che spaccherà in due la città eterna" e prima della susseguente "Gerusalemme celeste che scende dal cielo".. [SM=g1950691]

giusta anche l'interpretazione del latino...verifico ma già mi torna, anzi, mi "tornano"... [SM=g8284]

bene... [SM=g1420767] [SM=g1950677]
OFFLINE
Post: 6.327
Registrato il: 18/07/2011
Sesso: Maschile
Utente Master
10/03/2013 07.00

Gli unici papi buoni sono quelli sotto terra, idem dicasi per gli unici preti buoni [SM=g2201342]

Se Cristo fosse in terra, avrebbero fatto abortire la Madre.

Parole di un vecchio Prete meritevole di rispetto.

10/03/2013 09.20

RigelDi Orione, 10/03/2013 02:39:

cosa ne pensate?

Che sei ampiamente OT e troppo logorroico nella scrittura. Non oso immaginare sentirti parlare... [SM=x2976658] [SM=g6794]


OFFLINE
Post: 1.524
Registrato il: 27/07/2011
Sesso: Femminile
Utente Illuminato
10/03/2013 11.07

Rigel quanto ti adoro quanto inizi a fare il prolisso in questo modo... mi fai sentire meno sola! W I LOGORROICI COME NOI!!!!

Quanto al tuo pensiero, direi che ci sta tutto, hai fattto ottime osservazioni, fila bene. L'ipotesi secondo cui la Chiesa segue da sempre la lista di Malachia per chissà quali oscuri piani è senza dubbio ad alto tasso di complottismo, ma tutto sommato potrebbe anche risultare verosimile, visti gli elemmenti.

Stiamo a vedere che accade, se c'hai preso poi apriamo un banchetto in Brera e facciamo i soldi [SM=g3061082]

_INSIDER_, 10/03/2013 09:20:

Che sei ampiamente OT e troppo logorroico nella scrittura. Non oso immaginare sentirti parlare... [SM=x2976658] [SM=g6794]




credo che ad ascoltare una telefonata tra me e Righel rideresti fino alle lacrime... non si sa chi dei due parla di più e più a macchinetta, meno di 20 minuti non riusciamo a farle durare le telefonate [SM=g8180] [SM=g8908]
Vai Righel, fai lavorare il cervellino che esce sempre qualcosa d'interessante da quel testone lì! [SM=g3061177]

P.S. Uffa ho sbagliato il quote per l'ennesima volta... chiedo aiuto, scusate e grazie... [SM=g1950679]

***Moderazione***
Sistemato il quote come richiesto
[Modificato da UniversalMan 10/03/2013 12.21]
OFFLINE
Post: 1.513
Registrato il: 29/02/2012
Sesso: Femminile
Utente Illuminato
10/03/2013 11.20

per me sarà Leonardo Sandri!!
10/03/2013 11.40

arakata, 10/03/2013 11:07:

meno di 20 minuti non riusciamo a farle durare le telefonate

[SM=g8180] Se sono via cell. mi auguro per voi che vengano usati gli auricolari. La salute prima di ogni altra cosa... [SM=x2976641] (fine OT).


[Modificato da _INSIDER_ 10/03/2013 11.42]
OFFLINE
Post: 6.805
Registrato il: 28/09/2005
Sesso: Maschile
Utente Master
10/03/2013 12.24

Torniamo in ON, si parla di chi sarà il prossimo Papa, è così difficile stare in argomento, avete le cartelle off per tutto il resto. Siete come scolaretti delle medie [SM=j1950678]

E non mettete "chiedo scusa per l'OFF" dopo essere andati off topic che suona leggermente una presa per i fondelli [SM=g2201336]

Quindi "Cercasi Papa" mode On [SM=x2976638]
10/03/2013 12.34

UniversalMan, 10/03/2013 12:24:

chi sarà il prossimo Papa

Arinze [SM=j2201351]


Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 21.32. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.