printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
Print | Email Notification    
Author
Facebook  

Russia, avvistamento di meteoriti in pieno giorno.

Last Update: 2/27/2013 3:55 PM
2/26/2013 9:40 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Recuperato un frammento meteoritico di un circa 1 Kg. Lo riporta il portale di Russia Today:

rt.com/news/meteorite-rush-biggest-fragment-404/





Continua il business sulla vendita dei piccoli frammenti. L'offerta più costosa sarebbe stata pubblicata da un negozio cinese online al prezzo di 100.000 yuan (circa 16.000 dollari).
[Edited by _INSIDER_ 2/26/2013 9:41 AM]
OFFLINE
Post: 15,152
Registered in: 9/23/2009
Gender: Male
Utente Master
2/26/2013 11:34 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Uuuuu, [SM=g1420770] che bestia!
Un bel sassolone. [SM=g2806959]
[Edited by _Thomas88_ 2/26/2013 11:35 AM]
OFFLINE
Post: 3,331
Registered in: 2/24/2012
Gender: Male
Utente Master
2/26/2013 3:27 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
_Thomas88_, 26/02/2013 11:34:

Uuuuu, [SM=g1420770] che bestia!
Un bel sassolone. [SM=g2806959]




Io solo ad avere in mano un pezzo di quello mi emozionerei solo al pensiero che provenga da lassù....
2/26/2013 4:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

_INSIDER_, 26/02/2013 09:40:

Continua il business sulla vendita dei piccoli frammenti. L'offerta più costosa sarebbe stata pubblicata da un negozio cinese online al prezzo di 100.000 yuan (circa 16.000 dollari).

Ed intanto... [SM=g1420769]

Cina, in vendita il meteorite “tarocco”

Falsi pezzi dei frammenti caduti la scorsa settimana sulla Russia circolano on line a un prezzo tra 800 e 10.000 euro.

Falsi frammenti del meteorite che ha colpito la Russia venduti online in Cina. Secondo quanto riferisce la stampa locale su diversi siti di e-commerce, primo fra tutti taobao.com, da qualche giorno si trovano sulla rete cinese in vendita pezzi del meteorite che sarebbero stati raccolti dall’impianto di estrazione dello zinco di Chelyabinsk, dove lo scorso 15 febbraio circa 1.200 persone furono ferite e moltissime abitazioni danneggiate.

I prezzi, per un pezzo di meteorite, si aggirano tra gli 8.000 (poco più di 800 euro) e i 100.000 yuan (poco più di 10.000 euro). Tuttavia, secondo gli esperti, si tratterebbe di falsi.

Un venditore online ha affermato di aver ricevuto i frammenti direttamente da un amico recatosi in Russia e che essi hanno effetti benefici. Portati addosso, curerebbero la depressione.

Secondo Tang Haiming, funzionario dell’Osservatorio astronomico di Shanghai, quelli in vendita sono sicuramente dei falsi, in quanto se fossero veri dovrebbero avere un numero seriale attribuito dalle organizzazioni internazionali ufficiali. Secondo Tang, quelli venduti a caro prezzo sui siti cinesi, sono in realtà semplici residui ferrosi di fabbricazione dell’acciaio che possono avere un aspetto simile a pezzi di meteorite. Il funzionario ha comunque scoraggiato la popolazione all’acquisto di questi oggetti, anche qualora fossero veri, in quanto non è ancora stato chiarito sei i meteoriti siano o meno dannosi per la salute dell’uomo.


Fonte: www.lastampa.it/2013/02/25/esteri/cina-in-vendita-il-meteorite-tarocco-kt13Ihu3WedaKlew1RFXcN/pag...
2/26/2013 4:45 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Da Repubblica.it... [SM=g8180]

www.repubblica.it/scienze/2013/02/25/news/meteorite_russo_traiettoria_fino_roma-53393967/?ref...

Pioggia di meteoriti in Russia: "Sarebbe potuta arrivare anche da noi"

Il professor Giuseppe Longo, dell'università di Bologna, ha studiato la traiettoria del corpo di Chelyabinsk disintegratosi sopra gli Urali. "Con leggerissime variazioni, sarebbe caduto dritto su Roma". E rivela che gli sciami di meteore erano due: le tracce luminose rilevate dall'osservatorio di San Giovanni in Persiceto

Lo sciame di meteoriti caduto sulla regione di Chelyabinsk, alle pendici degli Urali orientali, il 15 febbraio ha provocato 1.200 feriti e danni per 22 milioni di euro. E se invece di finire sulla Russia fosse arrivato vicino, molto vicino a noi? L'ipotesi non è così remota: se la traiettoria fosse stata leggermente più elevata o se fosse arrivato qualche ora dopo, avrebbe rischiato di bucare l'atmosfera proprio sopra Roma.

"L'Italia non ha corso alcun rischio", si affretta a chiarire il professor Giuseppe Longo, del dipartimento di Fisica dell'Università di Bologna. Ma studiando attentamente la traiettoria del corpo di Chelyabinsk, come ha fatto l'esperto, che da decenni si occupa di asteroidi, si vede una bella linea rossa che dagli Urali porta dritta a Roma.

Non solo: gli sciami di meteoriti erano due, rivela il professore. Nel momento in cui il corpo cosmico si è disintegrato sopra gli Urali una parte è caduta sopra Chelyabinsk. Ma se n'è staccata anche un'altra che si è riflessa verso l'alto, ed ha dato origine a fenomeni luminosi captati dall'osservatorio astronomico di San Giovanni in Persiceto, che, proprio in corrispondenza dell'evento russo, alla stessa ora - le tre e venti del mattino in Italia - ha registrato un picco di meteore sfrecciate sopra l'Europa.

Riguardo al frammento caduto sugli Urali, Pavel Spurny e collaboratori dell'Astronomical Institute of the Academy of Sciences, di Ondrejov, nella Repubblica Ceca ne hanno appena calcolato la traiettoria finale per un tratto di 254 km. Hanno trovato che da un'altezza di 92 km fino a 26 km l'oggetto si muoveva con una velocità di 17 km/s, a 21 km la velocità era scesa a 12 km/s e alla fine della registrazione, 15 km di altezza, la velocità era di 4,3 km/s, con un'inclinazione di 16.5 gradi rispetto all'orizzonte.

L'oggetto, relativamente fragile, ha cominciato a frammentarsi a un'altezza di 32 km. L'onda d'urto che ha causato i danni di Chelyabinsk è stata generata tra i 25 e i 30 km di altezza. E i frammenti caduti nel lago di Cherbakul sono stati stimati in 200-500 kg.
[Edited by _INSIDER_ 2/26/2013 4:47 PM]
2/26/2013 6:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

_Thomas88_, 26/02/2013 11:34:

Un bel sassolone.

C'è un video a riguardo:




OFFLINE
Post: 1,614
Registered in: 4/25/2012
Gender: Male
Utente Illuminato
2/26/2013 7:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
papero16, 26/02/2013 15:27:


Io solo ad avere in mano un pezzo di quello mi emozionerei solo al pensiero che provenga da lassù....


io mi emozionerei più del valore che possa avere [SM=g2854182]


OFFLINE
Post: 15,152
Registered in: 9/23/2009
Gender: Male
Utente Master
2/27/2013 3:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
D.tom, 26/02/2013 19:44:


io mi emozionerei più del valore che possa avere [SM=g2854182]






Eggià!!!
[SM=g1420769] [SM=g6794]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 5:01 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.