printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Pagina successiva
Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

Aviazione Oggi...rubrica dedicata agli approfondimenti e curiosità!

Ultimo Aggiornamento: 12/09/2014 14.57
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
07/10/2008 22.42


[IMG]http://im0.freeforumzone.it/up/16/84/211488984.jpg[/IMG]

Da oggi aprirò la mia rubrica dedicata al mondo del volo e tutto ciò che lo circonda! [SM=g27811]

Ci saranno articoli riguardanti curiosità, schede tecniche degli aeromobili, aeroporti e tanto altro!

Chi è AURORA PILOT?
La mia passione nasce con me nel 1987, tantè che appena a due anni mio padre mi portava all'aeroporto invece che alle giostre.
A 16 anni ho comiciato a seguire i corsi di pilota privato a Firenze e prima di prendere la patente avevo già fatto il primo volo da solista e poco dopo anche il brevetto.
Appena finito il liceo, sono volato negli USA in California dove ho seguito un'accademia aeronautica, e in 7 mesi sono diventato pilota commerciale con la licenza FAA (americana), ad ora ho 300 ore di volo su 8 macchine diverse compresi bimotori.
Ora sono dedito allo studio del brevetto da pilota di linea in Italia!


Se qualcuno ha dei dubbi sul panorama dell'aviazione sarò felice di rispondere...anche perchè non tutte le cose che si vedono lassù sono UFO..anzi, molti sono aerei strani e di cui si sente parlare molto poco! [SM=g27811]

Un caro saluto a tutto il forum! [SM=g27822]

[Modificato da +maranatha+ 08/10/2008 20.06]
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
07/10/2008 22.59

L'USAF ritira i primi B-52H "Stratofortress".

Il 24 luglio ha effettuato il suo ultimo volo il primo di 18 B-52H che l'Air Combat Command ha deciso di ritirare dopo 45 anni di servizio.
Il primo esemplare ritirato era stato costruito nel 1961.
I 18 aerei verranno ritirati al ritmo di uno ogni due settimane, lasciando in linea gli altri 76 B-52H che stanziano nelle basi americane.
I bombardieri verranno dismessi, ma saranno tenuti sempre pronti a rientrare in servizio in caso di necessità.(vedi guerra)

[IMG]http://img528.imageshack.us/img528/34/000buffm117uo6.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 13.33

Boeing battuta da Airbus

Airbus batte sempre Boeing sia per ordini nei primi nove mesi del 2008 con contratti per 737 apparecchi contro i 623 del rivale americano. Il costruttore europeo supera anche Boeing per numero di consegne, con 439 aerei contro 325.

Peccato che l'industria italiana si sia tenuta al di fuori del consorsio Airbus, che vede tra gli stati membri, Francia, Germania e Spagna.
L'Italia è impegnata con la Boeing per il progetto 787, il nuovo bireattore superleggero e supercomfortevole! [SM=g27811]

Boeing 777-300ER

[IMG]http://img80.imageshack.us/img80/738/777300ersingaporeairlinjq5.jpg[/IMG]

Airbus 340-600

[IMG]http://img80.imageshack.us/img80/8870/a340600airbusindustrieswg9.jpg[/IMG]

[Modificato da AURORA PILOT 08/10/2008 13.51]
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 13.56

Un piccolo aereo si è schiantato oggi mentre era in fase di atterraggio in Nepal, nella regione dell'Everest, e 18 persone che erano a bordo, fra cui turisti tedeschi e australiani, sono morte.
Lo ha detto una fonte aeroportuale. "Un aereo della compagnia Yeti Airlines si è schiantato all'aeroporto di Lukla mentre stava atterrando", ha detto Mohan Adhikari, un responsabile dell'aeroporto. Sui 19 passeggeri a bordo, 14 erano stranieri e cinque nepalesi.
Solo un passeggero nepalese è sopravvissuto, ha detto Adhikari.
"Nell'aereo c'erano 12 tedeschi e due australiani", ha detto il responsabile. In precedenza lo stesso Adikhari aveva detto che fra le vittime c'erano 12 tedeschi e due svizzeri.
Il piccolo aereo da turismo, che assicurava il collegamento fra Katmandu e Lukla, a circa 140 km dalla capitale, ha preso fuoco dopo essersi schiantato sulla piccola pista di atterraggio, secondo un giornalista locale, Suraj Kunwar, presente sul posto.
"Ci sono volute circa due ore per domare l'incendio", ha detto. "Dei responsabili hanno detto che l'incidente è stato provocato dal cattivo tempo. C'erano molte nubi al momento dello schianto", ha aggiunto il giornalista.
L'aeroporto Tenzing-Hilary di Lukla è utilizzato da numerosi alpinisti e praticanti di trekking che partono per l'Everest.
In condizioni di tempo buono, decine di aerei si posano sul piccolo aeroporto a 2.757 metri di altezza, la cui pista è larga 20 metri e lunga 550.
E' stato detto tra piloti che quest'aeroporto è uno dei più pericolosi del mondo, se non il più pericoloso! C'è da dire che i piloti sicuramente avranno fatto il possibile, ma in certe condizioni anche il miglior pilota al mondo si deve arrendere.

[IMG]http://img291.imageshack.us/img291/4403/epa08xnhx20081008fa2.jpg[/IMG]

La Yeti Airlines è una compagnia privata nepalese fondata nel 1998.

Fonte:Ansa.it
[Modificato da AURORA PILOT 08/10/2008 14.01]
OFFLINE
Post: 1.458
Registrato il: 11/06/2006
Sesso: Femminile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
08/10/2008 18.47

Bellissima idea!! Seguirò sicuramente !
OFFLINE
Post: 6.104
Registrato il: 30/05/2006
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/DVadm.jpg[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 20.06

Spero che ti piaccia Aurora il Banner...
OFFLINE
Post: 6.805
Registrato il: 28/09/2005
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 20.52

L'airbus sarà come l'euro sul dollaro...gli farà mangiare la polvere ( al boeing)...provare per credere...
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 23.11

Mah non saprei UniversalMan...ora la Boeing sta sviluppando il 787 e l'Airbus A350XWB. Sono due aerei completamente nuovi, credo che il paragone vero e proprio si possa fare tra 3-4 anni, quando ci saranno 2 aerei completamente nuovi sul mercato.

Ps: Grazie mille +marantha+ per il Banner è perfetto, anzi è stupendo! [SM=g27811]
[Modificato da AURORA PILOT 08/10/2008 23.12]
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
08/10/2008 23.44

Il 7 Agosto, decollando dalla "Kirtland" Air Force Base, nel New Mexico, il banco-prova volante C-130H ATL (Advanced Tactical Laser), ha colpito dei bersagli a terra con il suo fascio laser ad alta energia, dopo averli agganciati con i sensori della torretta di controllo del raggio (Beam Control System) installata a bordo.
Si è trattato del primo impiego in volo per questo sistema che è installato nella parte inferiore dell'aereo.
Ora l'USAF intende procedere nella valutazione della precisione e dell'efficacia del sistema che potrebbe essere il primo passo verso una "gunship" armata di un sistema ad energia diretta anzichè cannoni.

Un fotomontaggio

[IMG]http://img361.imageshack.us/img361/2792/a130ej3.jpg[/IMG]

Il C-130H ATL in volo

[IMG]http://img411.imageshack.us/img411/8017/atlc130prototype2snz4.jpg[/IMG]

Uno schema di funzionamento

[IMG]http://img361.imageshack.us/img361/7578/89961662gj3.png[/IMG]

OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
09/10/2008 22.33

La Boeing e il governo iracheno hanno annunciato il 5 maggio una commessa del valore complessivo di 2,2 miliardi di dollari. Ne sono oggetto 30 Boeing 737-800 con opzione per altri 10 e dieci 787 "Dreamliner".

L'aviazione irachena si sta pian pianino mettendo alla pari con le altre compagnie del medio oriente!
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
09/10/2008 22.49

La Warrior (Aero-marine) Ltd. inglese ha presentato il suo drone idrovolante "Gull" UXV. Il "Gull" è un idrovolante del peso di 70kg al decollo, ha un'apertura alare di 4,05 metri, con semiali che possono ruotare di 90° all'indietro per ridurre l'ingombro, una lunghezza di 3,48 m, un'altezza di 1,17 m ed una larghezza massima (con ali ripiegate) di 1,51 metri.
La velocità massima è di 152 km/h, con crociera a 111 km/h e stallo a 52 km/h; l'autonomia è compresa tra 2 e 12 ore ( o tra 100 e 600 km circa), in funzione del carico di missione, che varia tra 8 kg a 22 kg.
Il "Gull" oltre ai tipici sensori dei tradizionali drone può impiegare anche sonar, boe acustiche, boe di segnalazione, dispositivi per il prelievo di campioni d'acqua ed anche un piccolo veicolo-robot subacqueo.

[IMG]http://img139.imageshack.us/img139/4549/triphibiandroidwb2.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 1.760
Registrato il: 10/10/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
[IMG]http://oi59.tinypic.com/2e0kcux.jpg[/IMG]
11/10/2008 09.48

Aurora ho letto un notizia riguaro alla mancata partecipazione italiana, almeno per ora, al programma di sviluppo dei caccia F-35 a decollo verticale, la Lockheed Martin, l'azienda che guida il programma ha dichiarato che l'italia quindi resta fuori, non so tu ma io lo reputo uno smacco per la nostra aeronautica..
OFFLINE
Post: 6.805
Registrato il: 28/09/2005
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
11/10/2008 10.34

sconfitta? e per quale motivo, noi non siamo una nazione belligerante che vuole mostrare i muscoli, pazienza se non entriamo nel progetti ce ne faremo una ragione.. no?
OFFLINE
Post: 87
Registrato il: 01/12/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Praticante
11/10/2008 19.14

purtroppo anche se si è figli dei fiori o credenti nell'amore universale, sappiamo che, per acquisire conoscenze e competenze riguardo a tecnologie avanzate, ai progetti bisogna partecipare, soprattutto se sono progetti in ambito militare...
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
13/10/2008 09.57

Eh...lo so Felisianos, l'Italia riesce sempre a fare confusione con le sue dichiarazioni.
Comunque da quel che so l'Italia è nel programma JSF, e per quanto riguarda il programma STOVL sta tentando di avere una linea di produzione in Italia; sarebbe l'unico altro paese all'infuori degli USA a produrre gli F-35.

A metà 2008 sono apparse varie notizie riguardanti il programma italiano.
L'Aeronautica Militare è orientata all'acquisizione di un'aliquota di aerei STOVL, 37 unità, da basare ad Amendola assieme a quelli di Marina Militare. Per le consegne, il cui inizio è previsto per il 2014, si inizierà con il modello B per Amendola, con IOC nel 2016, per sostituire gli AMX per passare in seguito alla versione A destinata a rimpiazzare gli AMX di base ad Istrana. Infine l'ultimo blocco di aerei, sempre in versione A, destinati a Ghedi per sostituire i Tornado.

Comunque l'Italia sta preparando un contratto di acquisto che prevede per l'Aeronautica Militare Italiana 109 A; Marina Militare Italiana 22 B.

Le versioni:

A: variante a decollo convenzionale (CTOL) per operare da basi terrestri

B: variante a decollo corto o verticale e atterraggio verticale (STOVL) per portaerei o piste di fortuna

C: variante per portaerei a decollo convenzionale (CTOL)

Queste sono le ultime news, ma non tarderanno ad arrivarne delle altre nei prossimi mesi!
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
13/10/2008 14.19

Le flotte BusinessJet in Europa!

Germania, 15%, 352 Jet; 122 Turboprop

Gran Bretagna, 14%, 334 Jet; 93 Turboprop

Francia, 10%, 127 Jet; 195 Turboprop

Svizzera, 8%, 189 Jet; 47 Turboprop

Austria, 6%, 182 Jet; 12 Turboprop

ITALIA, 6%, 133 Jet; 52 Turboprop

Portogallo, 5%, 161 Jet; 5 Turboprop

Spagna, 5%, 123 Jet; 31 Turboprop

Russia, 3%, 98 Jet; 4 Turboprop

Lussemburgo, 3%, 65 Jet; 22 Turboprop

Dati aggiornati ad Aprile 2008

Fonte: Flight-Insignt-ACAS
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
13/10/2008 14.39

Notizia interessante!

Nel numero di Novembre della rivista aeronautica "Volare" al costo di 6,90 euro in più al costo della rivista che è 5,00 euro, ci sarà il DVD "Phoenix Lander". Docuementario scientifico creato da Discovery Channel!

Nel numero di questo mese c'è invece lo SpaceShipOne, tutta la storia ed i voli dell'aereo suboorbitale americano!

Io ho già il numero di Ottobre...ora aspetto Novembre!

OFFLINE
Post: 2.976
Registrato il: 28/10/2005
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/DVadm.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
14/10/2008 09.32

Avevo sentito parlare di alcune ali speciali che dovrebbero spiare i territori di guerra ne hai sentito parlare?
OFFLINE
Post: 3.468
Registrato il: 05/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Master
14/10/2008 10.42

Se ne sente parlare sempre più spesso dei drone da ricocognizione al giorno d'oggi.
E secondo studiosi tra circa 15-20 anni aeronautiche militari di mezzo mondo adotteranno gli UCAV (aerei da combattimento senza pilota) per le future guerre.
Ne esistono diversi tipi di drones (aereo senza pilota), i più famosi sono il "Predator", il "Globall Hawk" e il "Reaper".

Il "Predator" è un UAV (non da combattimento) che svolge missioni di ricognizione sopra i territori nemici o anche nelle aeree dove può servire, infatti l'Italia li usa nel Mar Ionio per controllare gli sbarchi clandestini. L'aereo è in grado di rimanere in volo senza rifornimento per più di 24 ore!

Il "Predator"
[IMG]http://img374.imageshack.us/img374/8404/usafpredatoruavdq9.jpg[/IMG]

Il "Global Hawk" è un aereo anch'esso da ricognizione, ma dotato di prestazioni molto simili agli aerei moderni, mentre il "Predator" ha un'apertura alare di pochi metri, il "Global Hawk" ne ha 36!
Ha un'autonomia di volo superiore alle 36 e una velocità di circa 650km/h ed una quota massima di 20km.

Il "Global Hawk" ripreso ad alta quota.
[IMG]http://img519.imageshack.us/img519/6337/4globalhawkzq1.jpg[/IMG]

Il "Reaper" è il primo aereo senza pilota studiato per il combattimento!
E' dotato di bombe a guida laser e missili aria-terra anticarro "Helfire" e per la difesa aerea ha missili "Sidewinder".
La sua cellula è uguale a quella del "Predator", ma si differenzia da questa per i vari punti d'attacco subalari.

Il "Reaper" armato con bombe a guida laser.
[IMG]http://img519.imageshack.us/img519/4849/airuavmq9pavewayhellfirrc9.jpg[/IMG]

Tutti questi velivoli sono comandati da una stazione negli USA, dove degli specialisti pilotano l'aereo a distanza su degli schermi come se fosse un simulatore.
Quindi la missione è in Iraq ed il pilota è in California! Non male eh?!

La postazione di comando degli UAV

[IMG]http://img374.imageshack.us/img374/9199/predator13hn6.jpg[/IMG]
OFFLINE
Post: 2.976
Registrato il: 28/10/2005
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/DVadm.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
14/10/2008 10.52

Grazie aurora mi hai chiarito alla grande le idee, quanto tempo pensi che ci vorrà prima che questi velicoli trasportino delle persone in maniera completamente automatica?
Amministra Discussione: | Chiudi | Sposta | Cancella | Modifica | Notifica email Pagina precedente | 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 » | Pagina successiva
Nuova Discussione
 | 
Rispondi

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 16.42. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2017 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.