printprintFacebook

Risorse: Regolamento | Assistenza e Aiuto | Comunicazioni generali   Condividi:    
Visita il sito Ufoonline.it 
per ulteriori notizie, immagini e commenti.

Archivio + Ricerca + Opinioni + Tag + Speciali + Vostri avvistamenti 

Ricerca per anno di tutti gli articoli2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014  TAG articoli archiviati sul sito:

Ufo | Marte | Scienza | Misteri | CropCircles | CoverUp | Seti | Astronomia | UfoinTv | Criptozoologia  

2012 | Sole | Interviste | Editoriali | Neo | Religione | Avvistamenti | Storia | Analisi | Luna 

Abductions | Droni | Astrobiologia | Paleoastronautica | Disastri | Complottismo | Terra


 
Vota | Stampa | Notifica email    
Autore
Facebook  

BE WITNESS: Il 5 maggio verranno svelate al mondo due foto degli alieni di Roswell da Jaime Maussan

Ultimo Aggiornamento: 17/06/2015 18.19
22/02/2015 11.52

Re:
_X-721_, 22/02/2015 11:06:

Le domande di Baiata sono chiare e precise



secondo me le domande di Baiata sono state pensate al solo scopo di ottenere determinate risposte, cioè quelle che lui, maussan, e tutto il loro pubblico di boccaloni si aspettano di ricevere.

le interviste sono quasi sempre pilotate, nell'ufologia come in tutti gli altri campi. In pratica l'intervista viene giá concordata in anticipo, in modo che l'intervistato venga messo a conoscenza delle domande che gli verranno fatte. E questo avviene soprattutto quando le parti coinvolte nell'intervista conoscono reciprocamente le loro posizioni sull'argomento e vogliono veicolare l'informazione nel verso che A LORO interessa.

Per me Baiata che intervista Maussan (conoscendo entrambi) è come Sallusti che intervista Berlusconi.
[Modificato da kinaido 22/02/2015 11.52]
OFFLINE
Post: 6.149
Registrato il: 29/11/2010
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Master
Miglior Power 2013
22/02/2015 12.14

Re: Re:
kinaido, 22/02/2015 11:52:



secondo me le domande di Baiata sono state pensate al solo scopo di ottenere determinate risposte, cioè quelle che lui, maussan, e tutto il loro pubblico di boccaloni si aspettano di ricevere.

le interviste sono quasi sempre pilotate, nell'ufologia come in tutti gli altri campi. In pratica l'intervista viene giá concordata in anticipo, in modo che l'intervistato venga messo a conoscenza delle domande che gli verranno fatte. E questo avviene soprattutto quando le parti coinvolte nell'intervista conoscono reciprocamente le loro posizioni sull'argomento e vogliono veicolare l'informazione nel verso che A LORO interessa.

Per me Baiata che intervista Maussan (conoscendo entrambi) è come Sallusti che intervista Berlusconi.




Quoto tutto.

c'è poi una frase di Maurizio Baiata: Mi aspettavo la risposta, perché ci conosciamo bene e francamente mai avrei potuto credere che tu, Tom Carey e Don Schmitt potesse essere incappati in un banale falso, o vi steste rendendo complici di una truffa da imbecilli.

Se dovessimo metterci qui a riportare tutte le false notizie su alieni e filmati UFO proposte da Maussan, finiremo tra una settimana.

Rinfresco la memoria con alcune foto di "alieni" da lui fatte passare per reali:

[IMG]http://i59.tinypic.com/149mix4.jpg[/IMG]

[IMG]http://i62.tinypic.com/2u4iqz7.jpg[/IMG]

[IMG]http://i60.tinypic.com/11tqvq8.jpg[/IMG]

[IMG]http://i61.tinypic.com/2hxnlat.jpg[/IMG]


















22/02/2015 12.19

Re: Re: Re:
saturn_3, 22/02/2015 12:14:

Se dovessimo metterci qui a riportare tutte le false notizie su alieni e filmati UFO proposte da Maussan, finiremo tra una settimana.



infatti saturn, esatto, per me sono proprio i loro trascorsi ufologici a compromettere tutto ció che proviene dalla loro bocca.. [SM=g1950688]

purtroppo per me è come un automatismo: e cioè quando in un caso ufologico si intromettono certi personaggi, do per scontato che stiamo davanti ad una bufala. Architettata, praticamente sempre, per motivi commerciali...
OFFLINE
Post: 661
Registrato il: 31/12/2014
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Esperto
22/02/2015 12.31

kinaido, 22/02/2015 11:52:


secondo me le domande di Baiata sono state pensate al solo scopo di ottenere determinate risposte


Beh ma certamente, la vendita un un falso Rolex così come il gioco delle 3 carte richiede sempre e in ogni caso almeno un complice per dare più credibilità alla truffa.


22/02/2015 13.08

Re:
_X-721_, 22/02/2015 12:31:

Beh ma certamente, la vendita un un falso Rolex così come il gioco delle 3 carte richiede sempre e in ogni caso almeno un complice per dare più credibilità alla truffa.




Eh giá, solo che mentre in caso di truffe come queste sono entrambi i truffatori ad ottenere guadagno, in questo caso mi chiedo chi e quanti saranno coloro che si spartiranno il bottino....

OFFLINE
Post: 6.149
Registrato il: 29/11/2010
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Master
Miglior Power 2013
22/02/2015 13.15

In ogni caso, due foto non possono provare nulla. Nel senso che, se anche ritraessero un alieno in fase autoptica, non possono aspettarsi che i governi ritrattino e ritirino tutto ciò che hanno detto da 60 anni a questa parte, e cioè che non ci sono prove.


















OFFLINE
Post: 661
Registrato il: 31/12/2014
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Esperto
22/02/2015 13.26

Re: Re:
kinaido, 22/02/2015 13:08:


in questo caso mi chiedo chi e quanti saranno coloro che si spartiranno il bottino....


Il bottino in questi casi è in termini di notorietà e popolarità che se gestiti bene e con intelligenza imprenditoriale portano guadagni economici notevolissimi e Maussan non è mica un babbeo anche se tale appare [SM=g6794]

Purtroppo questo bottino se lo spartiranno tutti compreso i forum, blog che sosterranno questa ennesima bufala o remeranno contro, ma questo è inevitabile....

Questo è il mio parere personale ovviamente.







OFFLINE
Post: 15.152
Registrato il: 23/09/2009
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
22/02/2015 13.43

Re: Re:
kinaido, 22/02/2015 11:52:



secondo me le domande di Baiata sono state pensate al solo scopo di ottenere determinate risposte, cioè quelle che lui, maussan, e tutto il loro pubblico di boccaloni si aspettano di ricevere.

le interviste sono quasi sempre pilotate, nell'ufologia come in tutti gli altri campi. In pratica l'intervista viene giá concordata in anticipo, in modo che l'intervistato venga messo a conoscenza delle domande che gli verranno fatte. E questo avviene soprattutto quando le parti coinvolte nell'intervista conoscono reciprocamente le loro posizioni sull'argomento e vogliono veicolare l'informazione nel verso che A LORO interessa.

Per me Baiata che intervista Maussan (conoscendo entrambi) è come Sallusti che intervista Berlusconi.




Quotone! [SM=g1420767]
Sono d'accordo con ogni parola detta.
OFFLINE
Post: 15.152
Registrato il: 23/09/2009
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
22/02/2015 13.45

Re: Re: Re:
saturn_3, 22/02/2015 12:14:


Se dovessimo metterci qui a riportare tutte le false notizie su alieni e filmati UFO proposte da Maussan, finiremo tra una settimana.

Rinfresco la memoria con alcune foto di "alieni" da lui fatte passare per reali:




Altro "quotone"! [SM=g1420767]

E comunque sono pienamente d'accordo con tutto quello che avete detto (kinaido, saturn, X-721)

[SM=g2201355]
22/02/2015 13.48

Re: Re: Re:
_X-721_, 22/02/2015 13:26:


Il bottino in questi casi è in termini di notorietà e popolarità



notorietà e popolarità che acquisisci attraverso la pubblicazione di articoli su spazi editoriali appositamente dedicati all'amico (complice) di turno (su carta stampata o sui vari blog), la partecipazione in qualità di relatore a determinate conferenze, la citazione del tuo nome sulla bibliografia di un libro, e tutti quei tipi di rapporti che solo gli esperti e navigati truffatori dell'ufologia conoscono bene

come hai detto tu tutte attività che comportano importanti risvolti commerciali e remunerativi

ma è necessario inquadrarli bene questi tipi di rapporti per capire in che modo l'ufologia è fonte di guadagno, anche se sono cose giá note

cmq stiamo andando off topic, meglio rientrare in tema [SM=g6794]



OFFLINE
Post: 6.149
Registrato il: 29/11/2010
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Master
Miglior Power 2013
22/02/2015 17.00

E' prevista un' affluenza di 10.000 spettatori... Qualcosina da parte riusciranno a metterla. [SM=g8320] [SM=g3061189]


















OFFLINE
Post: 1.431
Registrato il: 09/11/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
22/02/2015 18.32

Baiata quando vuole il giornalista lo sa fare bene [SM=p3784262]

Quoto un passaggio di Maussan che non mi convince


Jaime Maussan: Per tre ragioni: primo, le fotografie sono degli anni 1947-49. Come sarebbe possibile crearne un falso? Secondo: abbiamo dei testimoni e i migliori investigatori del mondo.



Si come no i migliori investigatori del mondo [SM=g3061205]
Non è un falso è una mummia messicana, giocano sempre sul falso, nessun sostiene che sia photoshoppata, ma contestualizzata per farne un grigio da una mummia di un bambino. [SM=g2806961]

Con le foto più nitide si vedrà meglio.


Terzo: Se esiste qualcuno in grado di provare che si tratta di un falso o che quello è un pupazzo, si faccia avanti e lo deve provare.



Non sono gli altri che devono dimostrare che è un pupazzo ma lui che deve dimostrare che è un alieno, aaaa maussan che fai inverti l'onere della prova? Sono proprio curioso di vedere la conferenza del 5, ci sono tutti gli ingredienti per un santilli 2 la vendetta.

La daranno anche in streaming
www.theufochronicles.com/2015/02/roswell-alien-slides-to-be-unveiled...
OFFLINE
Post: 15.152
Registrato il: 23/09/2009
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
23/02/2015 14.41

Re:
saturn_3, 22/02/2015 17:00:

E' prevista un' affluenza di 10.000 spettatori... Qualcosina da parte riusciranno a metterla. [SM=g8320] [SM=g3061189]




[SM=g1420770] Porca miseria! Tutta sta gente raduneranno [SM=g3061179]
OFFLINE
Post: 6.149
Registrato il: 29/11/2010
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Master
Miglior Power 2013
06/03/2015 19.05

Dal sito di Danilo Iosz :

E’ proprio a causa delle diverse speculazioni che negli ultimi mesi stanno accompagnando il caso, che nei giorni scorsi si è fatto avanti anche il proprietario delle diapositive in questione, Adam Dew.

Egli ha voluto raccontare pubblicamente la sua “verità”, rilasciando alcune informazioni.

Non tutti sanno che il Sig. Dew (foto sopra) è anche proprietario di una società di produzioni televisive che sta attualmente ultimando un documentario che illustrerà, in maniera dettagliata, la storia del ritrovamento delle immagini. [SM=g6794]

Dew, laureatosi in giornalismo nel 1998, ha affinato le sue specializzazioni lavorando per numerose produzioni legate allo sport che gli hanno permesso poi, nel 2003/2004, di aprire la sua personale società di produzioni, la Varsity Tape.

Egli ha dichiarato, durante una breve intervista, di essere stato coinvolto in questo caso nel 2008. Quell’anno venne contattato da un amico che gli raccontò come sua sorella avesse ritrovato nel 1998 le diapositive, custodite all’interno di un scatola posta nella soffitta di una casa che lei stessa stava ripulendo e che avrebbe dovuto essere venduta successivamente in un’asta immobiliare a Sedona, Arizona.

Inizialmente Dew non diede molta importanza alle diapositive ma poi inizio ad esaminarle. Erano in tutto 400 immagini che ritraevano, tra l’altro, numerosi personaggi famosi. Molte di esse non erano completamente a fuoco cosa normale all’epoca per la Kodakchrome, in foto scattate nei luoghi scarsamente illuminati.

La prima cosa che Dew ha cercato di capire è stata quella di individuare la reale datazione delle immagini per evitare che le persone, vedendole, potessero asserire che fossero falsificate o inscenate su un set. Le ricerche effettuate, anche sull’involucro delle diapositive, hanno fatto risalire le stesse agli anni ’40. Ciò ha dimostrato quindi che le immagini in esse contenute erano assolutamente reali e prive di ogni foto ritocco.

In particolare si è poi scoperto che le diapositive ritraenti il corpo del presunto alieno non erano correlabili con alcun stereotipo dell’epoca o dell’immaginazione popolare di quella successiva e che i proprietari delle foto erano persone molto in vista negli ambienti governativi di quel periodo. Il passo successivo è stato poi quello di contattare i due maggiori esperti sul “caso Roswell”, i ricercatori Don Schmitt e Tom Carey.

Questi ultimi sono stati in grado di contattare un uomo che sostiene di aver visto i reali corpi alieni recuperati nel presunto UFO crash di Roswell, nel 1947. Dew afferma che l'uomo ha richiesto l’anonimato, ma il suo nome e la sua immagine sono comunque presenti nell'annuario del Roswell Army Air Field del 1947.

Quando le due immagini sono state mostrate al testimone egli ha dichiarato di riconoscere in esse uno dei corpi che aveva già visto nel 1947 e che erano stati recuperati e poi conservati in qualche modo. Dew afferma anche di non avere l’assoluta certezza che le immagini ritraggano il corpo di un vero alieno, poiché egli stesso non ne ha mai visto uno, ma è certo di poter affermare, sulla base di ricerche effettuate, che in rete non esistono immagini che ritraggano lo stesso essere. [SM=g8180]

Gli è stato chiesto anche come mai avesse acconsentito di divulgare tali immagini all’interno di un evento organizzato proprio nel New Mexico. La sua risposta è stata: "L'evento è giustificato dal fatto che c’è abbastanza interesse per mostrare le diapositive in questo modo. C'è materiale interessante, sufficiente materiale a sostegno e ci sono diverse persone disposte a testimoniare. Nella mia mente, Città del Messico, gli Stati Uniti od un altro luogo sono uguali perché non importa dove esse vengano presentate. Ma Jaime Maussan ha avuto la visione dii questo grande evento e tutto ciò è eccitante anche per me. Sembra divertente, interessante ed è un grande palcoscenico. Nessuno negli Stati Uniti sarebbe stato in grado di presentare un evento come questo."

Egli afferma inoltre di aver ricevuto l’attenzione di numerosi produttori di Hollywood che avrebbero voluto presentare il caso all’interno di programmi ufologici già affermati, richieste che sono state puntualmente eluse per non perdere il controllo della situazione. Confessa tranquillamente che alcune proposte sono state rifiutate soprattutto per motivi di ordine economico: tra queste la richiesta di affidare l’esclusiva ad una nota e rispettabile rivista che però non offriva i fondi necessari a coprire le ingenti spese sostenute da Dew per le ricerche sul caso. [A quanto potrebbero ammontare le spese per analizzare 2 foto??!! [SM=g1420771] ]

Egli comunque non comprende perché diverse persone siano critiche nei suoi confronti ed esprimano dissenso sul modo in cui l’intera faccenda è stata gestita: “Molti non sono soddisfatti delle indagini effettuate ed alcuni sono addirittura convinti, pur non avendo ancora visto nulla, che le “diapositive di Roswell” non raffigurino un alieno ma bensì la mummia di un bambino già nota al mondo. Benché debba ammettere che esiste una certa somiglianza, vi sono tuttavia differenze enormi tra l’essere fotografato e la mummia del bambino (recentemente esposta in Olanda nel Museo Nazionale delle Antichità di Leiden e visibile in questa foto, ndr) che tra l’altro presenta un grosso foro sul corpo, non riscontrabile sul corpo presente nelle diapositive. Sto solo cercando di convincere la gente a guardare le immagini con una mentalità aperta. Se qualcuno con un background scientifico afferma il contrario, voglio sapere perché.”

A chi lo paragona a Santilli ed al suo celebre filmato sull’autopsia aliena egli risponde con fermezza che il confronto non è assolutamente corretto, soprattutto perché il caso Santilli è falso mentre le immagini presentate nelle diapositive Kodakchrome sono assolutamente reali ed impossibili da manipolare ( le foto potrebbero essere anche reali così come la pellicola, ma ciò che ritrarrebbero potrebbe essere veramente un bambino, no? [SM=g2806959] . Una certezza sulla quale la gente comune dovrà porre la giusta attenzione, per cercare di comprendere realmente ciò che tali immagini raccontano.



danilo1966.iobloggo.com/1293/roswell-parla-il-proprietario-delle-dia...


















OFFLINE
Post: 242
Registrato il: 07/12/2014
Sesso: Maschile
[IMG]http://oi65.tinypic.com/2hq8bb5.jpg[/IMG]
Utente Senior
16/03/2015 13.42

Se vi interessa questa è la locandina: il cambio della Storia.

Con il sito internet www.bewitness.mx/

Per vedere la conferenza in streaming bisogna PAGARE 15 dollari [SM=g2806966]

[IMG]http://www.befan.it/wp-content/uploads/2015/02/ufo-tutta-la-verita-il-5-maggio-dal-messico-le-prove-definitive-su-roswell.png[/IMG]

Sapete come vederla senza pagare? [SM=g3061187]
[Modificato da IBelive91 16/03/2015 13.43]
16/03/2015 13.59

El cambio de la sola [SM=g6794]

OFFLINE
Post: 6.149
Registrato il: 29/11/2010
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Master
Miglior Power 2013
16/03/2015 14.11

Re:
IBelive91, 16/03/2015 13:42:

Se vi interessa questa è la locandina: il cambio della Storia.

Con il sito internet www.bewitness.mx/

Per vedere la conferenza in streaming bisogna PAGARE 15 dollari [SM=g2806966]

Sapete come vederla senza pagare? [SM=g3061187]




[SM=g1420770] Sto giro se la sono pensata/organizzata proprio bene. Faranno una valanga di soldi. Alla faccia della Verità che non dovrebbe essere venduta (cit.)
[Modificato da saturn_3 16/03/2015 14.12]


















16/03/2015 14.17

re
Già,se la storia fosse vera farebbero soldi a prescindere ,invece 15 dollaroni e spiccioli [SM=g3061187] .
OFFLINE
Post: 1.760
Registrato il: 10/10/2007
Sesso: Maschile
[IMG]http://ufoonline.altervista.org/Dmod.jpg[/IMG]
Utente Illuminato
[IMG]http://oi59.tinypic.com/2e0kcux.jpg[/IMG]
16/03/2015 18.52

Dovete considerare che solo per affittare la sala avranno sborsato migliaia di dollari. [SM=x2976654]

www.auditorio.com.mx/ - www.auditorio.com.mx/recinto/

per ora sono parole vediamo cosa saranno capaci di produrre. Fin'ora se quello che hanno in mano sono le diapositive che hanno mostrato saranno demoliti dalla critica scientifica.
Se hanno diapositive che mostrano un corpo alieno dovrebbero essere gestite da un organismo extra-nazionale, analizzate dai migliori esperti del mondo e rese disponibili, come è stato fatto per la sindone.

Il punto è che la foto se ritrae una mummia o un fantoccio tecnicamente risulta perfetta e si potrà fare un lavoro di comparazione con altri scatti simili.

Non hanno intenzione di farlo.

Per quanto riguarda il discorso sulle mummie interessante questo post sul blog kevinrandle



kevinrandle.blogspot.it/2015/03/the-roswell-slides-and-mumm...

Tony Bragalia prende l'esempio delle recenti mummie ritrovate in messico. [SM=g8087]

Dicono di aver già consultato degli esperti, ma siamo sempre al problema quali esperti e dove.

Il post è tradotto automaticamente.


Ci sono due tipi fondamentali di mummie: accidentali e intenzionali.

Mummie accidentale hanno avuto i loro corpi conservati attraverso atmosferica condizione s come estremo freddo o seppellimento nella neve o ghiaccio. Questo breve video è il miglior esempio di mummificazione attraverso l'esposizione accidentale al freddo estremo.

Mummie intenzionali hanno i loro corpi conservati attraverso l'applicazione di prodotti chimici e la rimozione di tutti gli organi, e quindi utilizzare essiccazione (o estremo asciugatura) per disidratare completamente cadavere rimanente. Impacchi vengono poi applicate, sigillati con resina.

L'essere diapositive non ha la pelle-look di una mummia accidentale.

Le diapositive essendo non ha la pelle-look di un mummy- intenzionale, semplicemente, non è essiccato. Sembra essere stato recentemente imbalsamato o morto. C'è una patina 'organica' per il tessuto cutaneo. E 'possibile che la loro pelle è più resistente alla necrosi - ma non importa, l'aspetto della pelle dell'essere raffigurato nella diapositiva non è la pelle di una mummia.

QUATTRO CIFRE
L'essere raffigurato ha solo quattro cifre (dita) anziché cinque come una mummia umana.

OCCHI
L'essere raffigurato è molto gli occhi ben impostato. I suoi occhi / occhiaie sono il doppio di qualsiasi essere umano.

I tratti del viso
Le caratteristiche del viso e il volto appaiono totalmente non-umana. La parte inferiore del viso ha un aspetto quasi 'insectile' e la parte superiore appare rana-like / anfibio. Il mento è 'puntato' in casi estremi, a differenza di qualsiasi essere umano. La testa è grande, ma non idrocefalo.

ORECCHIE
Le orecchie (come sono) appaiono rudimentali. Essi sono 'integrati' nel cranio e sono puntati in alto.

APPENDICI
Gli arti (gambe e braccia) sono sproporzionatamente lunghe rispetto al corpo. Sono molto, molto sottile e 'esile.' Il corpo sembra essere di circa 3,5 metri, proprio come gli esseri riportati a Roswell. L'immagine che gli anti-cursori stanno lavorando con è compresso e dà un falso senso di dimensione. Il corpo stesso è molto fragile fragile e sottodimensionati.

PIÃ ™
Sebbene molto difficile da discernere, l'essere sembra essere collocato in un contenitore di vetro. Essa, tuttavia, non, sono simili a quelle vetrine si trovano nei musei e abbiamo guardato decine di tali immagini. Può essere tubolare. E l'essere si basa su una coperta frettolosamente taglio simile coperte militari di colore verde utilizzato al momento. L'intera impostazione sembra molto 'make-shift' come se fosse di stoccaggio temporaneo che permette per la visualizzazione con il trasporto destinato ad un altro posizione- non a tutti 'permanente'.

INQUADRAMENTO delle slitte
Infine, le immagini stesse non sono stati 'incorniciato' properly- sono prese 'di traverso' come se preso di nascosto in modo frettoloso. Se fossero state prese in un museo, la definizione delle diapositive sarebbe stato molto meglio. Ogni altra diapositiva trovato nella cassa è completamente diversa rispetto alle diapositive dell'essere in termini di angolo sono state scattate e la definizione degli scatti.

NASCONDE LE GUIDE
I Raggi li nascosero separatamente dal resto delle diapositive come per assegnare loro un significato speciale. Non ci sono altre immagini di altri esseri della chest- compresi quelli di mummie. Non ci sono altre immagini del museo. Nessun altro diapositive di viaggio 'sono stati trovati imballati separatamente e nascosto dalle altre diapositive come erano le diapositive dell'essere.

IL PROPRIETARIO DIAPOSITIVE
E dato 1947 provenienza delle diapositive; e che Ray ha lavorato nella regione di Roswell nel 1940 come un geologo di esplorazione di petrolio che è stato confermato di aver preso fotografie utilizzando pellicole Kodachrome mentre su esplorazioni petrolifere in NM; è difficile venire a una conclusione diversa non Roswell.

INDEPENDENT TESTIMONE CONFERMA
Un veterinario Roswell che ha visto i corpi riconosce questo è ciò che gli scivoli rappresentano; e che questi 1947 diapositive rivelano una creatura molto simili a quelli riportati in Roswell.
Per tutti questi motivi uniti, più tutti coloro che hanno visto le attuali due diapositive concorda sul fatto che l'essere raffigurato è umanoide, ma non umana.

OFFLINE
Post: 14.008
Registrato il: 10/05/2011
Sesso: Maschile
[IMG]http://i47.tinypic.com/vgr2v7.png[/IMG]
Utente Master
[IMG]http://oi60.tinypic.com/5eeuj6.jpg[/IMG]
23/03/2015 12.10

Ci sono un paio di recenti articoli ben fatti che mettono in luce tutte le incongruenze di questa storia.

Il primo è possibile leggerlo nel blog di Curt Collins (ottimo utente che da sempre frequenta forum contribuendo a sfatare falsi miti in materia di UFO):

www.blueblurrylines.com/2015/03/roswell-slides-or-fraud-pri...

Il secondo è invece disponibile nel periodico pdf di Tim Printy:

www.astronomyufo.com/UFO/SUNlite7_2.pdf

Vengono citati tutti i protagonisti di questa scoperta con le loro storie che si intrecciano e sulla volontà di qualche sedicente ricercatore di legare la foto di un presunto umanoide agli eventi di Roswell.

In parole povere: non c’è alcuna prova tangibile che leghi quelle diapositive di un presunto umanoide ai fatti di Roswell, se non nella fantasia di chi ha costruito questo scenario.

Il clamore ruoterà intorno al fatto che le diapositive sono state certificare come autentiche, ma ciò ovviamente non equivale a certificare la natura aliena del soggetto immortalato il quale potrebbe essere un ominide.

Come un presunto ominide, alto circa 3,5 piedi (poco più di un metro) chiuso in una teca di vetro possa divenire l’alieno di Roswell, sarà compito del “dream team” cialtronesco stabilirlo il prossimo 5 maggio.
[Modificato da Scott Brando 23/03/2015 12.34]
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.4.4.2] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 18.46. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2018 FFZ srl - www.freeforumzone.com

Ufoonline.it offre i suoi contenuti nella nuova Fan Page di Facebook, un modo semplice e comodo per essere informati in tempo reale su tutti gli aggiornamenti della community direttamente nel tuo profilo del celebre Social Network. Se ti iscrivi gratuitamente, puoi interagire con noi ed essere informato rapidamente sulle ultime notizie ma anche su discussioni, articoli, e iniziative.